Home Risparmio Assicurazione sanitaria privata: perché sottoscriverla?

Assicurazione sanitaria privata: perché sottoscriverla?

assicurazione-sanitaria-privata

Sempre più persone decidono di optare per una polizza sanitaria integrativa, per accedere alle prestazioni mediche in modo rapido e senza lunghe liste d’attesa

Se anche tu stai prendendo in considerazione questo tipo di scelta, continua a leggere questo articolo per scoprire tutti i servizi che può offrirti un’assicurazione sanitaria privata e cosa può fare per farti sentire protetto e tutelato in ogni momento.

Cos’è un’assicurazione sanitaria integrativa?

Molte compagnie assicurative propongono, all’interno della propria offerta, anche dei pacchetti dedicati alla salute: parliamo di polizze assicurative sanitarie che si impegnano ad assicurare il contraente della polizza dal punto di vista medico-sanitario.

In base a quelli che sono le garanzie offerte dall’assicurazione sanitaria, l’assicurato potrà accedere a visite e prestazioni mediche presso centri convenzionati, senza anticipare spese, o comunque ricevere il rimborso delle spese mediche sostenute, al netto di eventuali franchigie in tempi brevi, evitando lunghe code.

Polizza assicurativa sanitaria: quali servizi offre?

Ogni assicurazione sanitaria è differente, ma ci sono alcune garanzie di base che tendono a ricorrere in ogni pacchetto.

In particolare, potrai prenotare visite e prestazioni mediche, spesso tramite la compagnia stessa, presso centri convenzionati, le spese saranno coperte, ad eccezione di eventuali piccole franchigie.

Alcune compagnie offrono anche sconti interessanti su visite e prestazioni mediche prenotate dai familiari non assicurati del titolare della polizza, sempre presso i centri convenzionati.

Come funziona la copertura delle spese mediche?

Usufruire delle garanzie assicurative dalla tua assicurazione sanitaria privata (previa sottoscrizione!) è davvero molto semplice.

Solitamente, le alternative che avrai saranno due:

  • Prenotazione di visite/prestazioni mediche presso centri convenzionati: in questo caso ti basterà prenotare direttamente tramite la tua compagnia assicurativa (di solito con app, area privata o per telefono); non dovrai nemmeno anticipare il costo della prestazione, perché la spesa sarà coperta direttamente dalla compagnia (a eccezione di eventuali franchigie).
  • Prenotazione di visite/prestazioni mediche presso centri NON convenzionati: in questo caso potrai prenotare la visita presso il tuo specialista di fiducia e ti verrà richiesto di anticipare il costo al momento dell’accettazione. Ti basterà poi inviare una copia della fattura alla compagnia assicurativa per ottenere il rimborso di quanto speso (a eccezione di eventuali franchigie).

Solitamente non è difficile trovare strutture convenzionate, le maggiori compagnie hanno reti più o meno capillari di centri che coprono l’intera penisola.

Inoltre, quasi tutte le compagnie consentono di gestire la prenotazione o la richiesta di rimborso direttamente attraverso app o area privata del loro sito web, in pochi minuti e ovunque ti trovi, ma potrai anche avere il supporto di operatori telefonici dedicati, se preferisci.

Con una polizza sanitaria integrativa avrai la sicurezza di poter ricevere assistenza medica in breve tempo, presso strutture specializzate ed a prezzi convenzionati. Un bel modo di tutelare la tua salute e quella della tua famiglia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome