Home Economia Vaccini Covid aperti a tutti: come prenotare Regione per Regione

Vaccini Covid aperti a tutti: come prenotare Regione per Regione

Elena Bucci
vaccini covid per tutti

A partire dallo scorso giovedì 3 giugno, la campagna vaccinale è giunta ad un’importantissima svolta: le prenotazioni per ricevere i Vaccini Covid saranno aperte per tutti. Non si procederà più in ordine di fascia di età, ma dall’inizio del mese le regioni sono libere di inaugurare la fase di vaccinazione di massa, contando su circa 20 milioni di dosi in arrivo in questo mese. Non tutte però hanno aderito.

Si darà la possibilità alle Regioni e alle province autonome di aprire le vaccinazioni Covid su tutte le classi, utilizzando tutti i punti di somministrazione, anche quelli aziendali“, aveva sottolineato, qualche giorno fa, il commissario straordinario all’emergenza coronavirus Francesco Paolo Figliuolo, anticipando la nuova fase della campagna.

Vaccini Covid: il calendario delle vaccinazioni, Regione per Regione

La gestione sarà affidata alle Regioni, che determineranno autonomamente le priorità: in Emilia Romagna, ad esempio, si preferisce spingere la vaccinazione dei ragazzi tra i 12 e i 15 anni, mentre in Sicilia gli over 16 hanno la precedenza. In ogni caso, le regioni dovranno fare riferimento alla richiesta del commissario Figliuolo di raggiungere una massima copertura possibile sulla popolazione studentesca, per consentire un ritorno sui banchi di scuola in completa sicurezza.

 >> In questo volume Gli aspetti giuridici dei vaccini <<

Vediamo nei prossimi paragrafi quali regioni hanno inaugurato questa nuova fase di Vaccini Covid per tutti, il calendario di vaccinazioni e come prenotarsi. Di seguito un indice dei contenuti:

Lombardia

In Lombardia a partire dalle ore 23 del 2 giugno è stata aperta la fase di prenotazione ai più giovani, ovvero a tutti i lombardi appartenenti alla fascia 12-29 anni.

Per prenotarsi occorre collegarsi a questo portale, dove servono codice fiscale e tessera sanitaria. Possono essere effettuate prenotazioni anche attraverso il call center al numero 800 894 545; tramite i Postamat di Poste Italiane o attraverso i portalettere.

Liguria

La Liguria ha inoltre reso noto il calendario delle prossime fasce di età a cui sarà estesa la possibilità di prenotare la vaccinazione:

  • dalle ore 23 di venerdì 4 giugno solo online – da lunedì 7 giugno anche tramite gli altri canali persone tra i 35 e 39 anni;
  • dalle ore 23 di martedì 8 giugno solo online – da mercoledì 9 giugno anche tramite gli altri canali persone tra i 30 e 34 anni;
  • dalle ore 23 di mercoledì 9 giugno solo online – da giovedì 10 giugno anche tramite gli altri canali persone tra i 25 e 29 anni;
  • dalle ore 23 di giovedì 10 giugno solo online – da venerdì 11 giugno anche tramite gli altri canali persone tra i 19 e 24 anni;
  • prenotazioni attive anche per i ragazzi di età tra i 12 e i 18 anni.

La prenotazione può avvenire tramite questo portale.

Campania

Dal 3 giugno la piattaforma per le adesioni alla campagna vaccinale sarà aperta anche ai cittadini della Campania dai 12 anni di età in su, attraverso questo portale.

Lazio

In Lazio era già stata avviata martedì 1 giugno la campagna di vaccinazione degli studenti maturandi negli Hub della Regione, somministrando Pfizer. Invece, il 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica il Lazio ha avviato l’open week Astrazeneca over 18: i posti a disposizione sono esauriti e verranno implementati per sabato 5 e domenica 6 giugno sempre con ticket virtuale sulla app ufirst.

Oltre a ciò però per ora la fascia di popolazione vaccinata resta quella dai 40enni in su.

Per il momento possono prenotarsi tutti gli over 18 con comorbidità attraverso questo portale. Per gli over 12 la prenotazione sarà invece dal pediatra.

Piemonte

Dal 3 giugno i giovani nella fascia di età 18-28 anni potranno prenotare il vaccino nell’ambito dell’Open night organizzata sabato 5 giugno presso l’hub di Reale Mutua a Torino. Invece, è stata decisa l’estensione a tutta la popolazione piemontese dai 18 anni in su le vaccinazioni presso l’open hub del Valentino di Torino tra venerdì 4 e domenica 6 giugno.

Da oggi, 3 giugno, sono attive le preadesioni 16-29 anni. Da domani potranno inserire la preadesione su www.ilPiemontetivaccina.it tutti i giovani tra i 16 ed i 29 anni.

Friuli Venezia Giulia

La Regione comunica che da giovedì 3 giugno si aprono le agende per le prenotazioni dei Vaccini Covid per tutti i cittadini nella fascia di qualsiasi età (dai 16 anni compiuti in poi, senza altri criteri).

La vaccinazione si può prenotare:

Trentino Alto Adige

Dal 3 giugno le prenotazioni per le vaccinazioni saranno possibili anche per gli altoatesini dai 16 ai 18 anni.

Poiché si tratta di minorenni – ha precisato  l’Azienda sanitaria altoatesina – questi giovani devono essere accompagnati all’appuntamento vaccinale da un genitore o da un tutore, altrimenti la vaccinazione non potrà essere effettuata.

Emilia Romagna

In Emilia Romagna da lunedì 7 giugno si parte con la prenotazione per tutti coloro che fino ad oggi non avevano potuto ancora richiedere la vaccinazione: entro venerdì 18 giugno tutti gli emiliano-romagnoli tra i 12 e i 39 anni (cioè i nati dal 2009 al 1982) potranno prenotare la propria vaccinazione con le consuete modalità (dai Cup al Fascicolo sanitario elettronico passando per le farmacie e le linee telefoniche dedicate), ricevendo data, ora e luogo del loro appuntamento per la somministrazione.

Si procede per fasce di età, con le prenotazioni che si aprono in maniera scaglionata ogni due giorni:

  • 7 e 8 giugno sarà la volta di chi ha tra i 12 e i 19 anni;
  • 9 e 10 giugno tocca ai 35-39enni;
  • 11, 12 e 13 giugno spazio alla fascia 30-34;
  • 14 e 15 giugno sono i giorni per chi ha tra i 25 e i 29 anni;
  • 16 al 18 giugno si chiuderà con i 20-24enni.

Per prenotarsi occorre seguire le istruzioni su questo portale.

Veneto

A partire dal 3 giugno potranno prenotare la vaccinazione anche i nati dal 1982 al 2009 (da 12 anni compiuti a 39 anni). Il Presidente della Regione Luca Zaia ha infatti anticipato che saranno disponibili “700 mila prenotazioni, con agenda aperta fino al 4 agosto”, e l’arrivo di 1.092.000 dosi entro la fine del mese di giugno.

Per prenotarsi è disponibile questa piattaforma.

Abruzzo

Sarà attiva dalle ore 14 di giovedì 3 giugno la piattaforma Poste: prenotazioni.vaccinicovid.gov.it per la prenotazione dei Vaccini Covid per tutti i cittadini che abbiano compiuto 16 anni. 

Tutti i cittadini abruzzesi che abbiamo compiuto i 12 anni di età potranno prenotare la vaccinazione.

Molise

Prenderanno il via il 3 giugno le adesioni alla campagna vaccinale per la fascia d’età 39-30 anni, mentre per quella che va dai 29 ai 20 le adesioni potranno essere inoltrate a partire da sabato 5 giugno.

Le adesioni possono essere inviate attraverso questo portale.

Marche

Da domenica 30 maggio sono scattate le prenotazioni senza limiti di età (ma dai 16 anni in su) per persone con comorbidità.

Dal 2 al 6 giugno tutti i circa 13.600 maturandi potranno recarsi nei punti vaccinali individuati sul territorio regionale senza bisogno di prenotazione, dalle ore 8 alle 18,30, secondo il seguente calendario:

  • 2 giugno: cognomi “A – C
  • 3 giugno: cognomi “D – L
  • 4 giugno: cognomi “M – P
  • 5 giugno: cognomi “Q – Z
  • 6 giugno: aperto a tutti.

Da sabato 5 giugno, dalle ore 12, è aperta la prenotazione per il vaccino anti-Covid19 per tutti i cittadini marchigiani appartenenti alla fascia d’età 12-39 anni attraverso questo portale.

Toscana

Procedono le prenotazioni dei nati fino al 1983, in più da sabato 5 giugno si apre la prenotazione per maturandi sul portale regionale prenotavaccino.sanita.toscana.it e chi lo vorrà riceverà la prima dose (il vaccino è quello Pfizer) dal 7 al 13 giugno, almeno tre giorni prima degli esami.

La prenotazione per chi ha 16 anni compiuti ed è residente in inizierà il 7 giugno.

Sardegna

Da giugno in Sardegna possono prenotare la vaccinazione tutti i nati fino al 2004, dunque dai 16 anni in su. La prenotazione può avvenire:

  • on line dal sitohttps://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it,
  • presso gli ATM degli Uffici Postali,
  • tramite il Call Center 800 009966 (attivo tutti i giorni dalle 8.00 alle 20.00),
  • tramite i Portalettere.

Puglia

A partire dal 3 giugno le prenotazioni saranno sbloccate per fasce di età a scaglioni:

  • il 3 giugno si inizierà con i nati dal 1982 al 1986;
  • il 5 giugno toccherà ai pugliesi nati dal 1987 al 1991;
  • il 7 giugno sarà il turno dei nati tra il 1992 al 1996;
  • il 9 giugno per i nati nel 1997, 1998, 1999, 2000 e 2001;
  • l’11 giugno potranno aderire alla campagna i nati dal 2002 al 2005.

Le prenotazioni potranno avvenire tramite il sito www.lapugliativaccina.regione.puglia.it, i numero verde 800713931 (lunedì – sabato 8-20) o recandosi in farmacia.

Sicilia

Dal 3 giugno si aprono anche in Sicilia le prenotazioni per i Vaccini Covid per tutti i cittadini di età compresa tra 16 e 39 anni. Sono attive le prenotazioni tra i 12 e i 79 anni.

Le prenotazioni possono essere effettuate attraverso questo portale.

Calabria

In Calabria dalle ore 16 di oggi si potrà accedere alla prenotazione di tutte le persone a partire dai 12 anni di età. Sono compresi anche i ventenni e gli over 30 che erano in attesa di essere inseriti.

Per prenotare è disponibile questa piattaforma.

Basilicata

Dal 4 giugno le prenotazioni per il vaccino per i lucani che hanno più di 12 anni di età saranno aperte sul portale delle Poste Italiane.

Umbria

Da giugno possono prenotare il vaccino le persone tra i 12 e i 79 anni.

Per prenotarsi, occorre accedere al portale online della Regione dedicato alla vaccinazione Covid, oppure tramite le farmacie.

Vaccino Covid caregiver: prenotare la vaccinazione, Regione per Regione

(Articolo in aggiornamento)

 

Libri e Ebook utili:

Gli aspetti giuridici dei vaccini

Gli aspetti giuridici dei vaccini

AA.VV., 2021, Maggioli Editore

La necessità di dare una risposta a una infezione sconosciuta ha portato a una contrazione dei tempi di sperimentazione precedenti alla messa in commercio che ha suscitato qualche interrogativo, per non parlare della logica impossibilità di conoscere possibili effetti negativi a lungo...





© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome