Home Concorsi pubblici Concorsi pubblici, da luglio ripartono i concorsi Formez bloccati: ecco quali

Concorsi pubblici, da luglio ripartono i concorsi Formez bloccati: ecco quali

concorsi-pubblici-ripartenza-luglio

Buone notizie per chi aveva partecipato a uno dei concorsi pubblici banditi tra il 2019 e il 2020 e che sono rimasti bloccati a causa della pandemia. È il presidente di Formez PA, Alberto Bonisoli, a comunicare in un video che è tutto pronto per la ripartenza di questi concorsi, specificando quali potranno ripartire e la finestra temporale nella quale si potranno tenere le prove.

Per alcuni dei concorsi in questione si era già svolta la prova preselettiva, altri come il concorso del Ministero dell’Interno per la carriera prefettizia devono ancora avviare la preselezione.

Vediamo quali sono i concorsi in questione, e quando questi potranno ripartire.

Riforma concorsi pubblici, il Dl Covid è legge: le novità approvate

Concorsi pubblici: quali ripartono

Il presidente di Formez PA Bonisoli parla nello specifico dei seguenti concorsi:

  • Concorsi Ministero della Cultura (Ex Mibact), addetti alla vigilanza e all’accoglienza, si partirà nella prima metà di luglio;
  • Concorso Ministero degli Interni per l’avvio alla carriera prefettizia, che potrà iniziare nella seconda metà di luglio;
  • Concorso Ripam Ambiente, previsto per settembre;
  • Concorso funzionari giudiziari, 2329 posti, dal mese di ottobre.

Concorsi pubblici: nuove modalità

In una comunicazione precedente lo stesso Bonisoli aveva chiarito le nuove modalità con le quali si svolgerà il Concorso 2329 funzionari giudiziari, ovvero;

  • prova scritta digitale, mediante computer o tablet;
  • decentramento delle sedi d’esame, per evitare ai candidati spostamenti eccessivamente lunghi, riducendo eventuali rischi;
  • rispetto del protocollo di sicurezza (referto negativo di tampone rapido o molecolare effettuato nelle 48 ore antecedenti allo svolgimento della prova, mascherine FFP2).

Modalità che si applicano anche al Concorso Mibact e a quello del Ministero dell’Ambiente. Non si esclude che le nuove modalità, che seguono l’articolo 10 del decreto-legge 1 aprile 2021, n. 44, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 maggio 2021, n. 76, possano essere applicate anche al concorso per la carriera prefettizia.

Di seguito il comunicato video del presidente di Formez PA Alberto Bonisoli con la nuova programmazione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome