Home Concorsi pubblici Concorsi Emilia Romagna, area tecnica: requisiti, domanda e prove

Concorsi Emilia Romagna, area tecnica: requisiti, domanda e prove

Elena Bucci
concorsi emilia romagna

Nuove assunzioni anche in area tecnica grazie alla disposizione dei nuovi Concorsi Emilia Romagna per le assunzioni del triennio 2010/2021 e la copertura di oltre 200 posti di tecnici, categorie C e D, a tempo determinato. Tra i 12 bandi istituiti 4 sono indirizzati alla copertura di posti in area tecnica e suddivisi per categorie, di cui uno destinato al personale interno. Nella categoria C (diplomati) sono aperte le assunzioni per:

  • 96 istruttori tecnici, categoria C, a tempo determinato per il supporto alle attività di ricostruzione sisma 2012 e del dissesto idrogeologico (scarica il bando);
  • 42 tecnici progettisti in campo ambientale, a tempo indeterminato, con procedura unica per la Regione Emilia-Romagna e l’ARPAE (scarica il bando).

Per la categoria D (laureati) sono messi a concorso:

Concorsi Emilia Romagna 2021, 715 posti per diplomati e laureati: tutti i bandi attivi

Vediamo ora nel dettaglio i requisiti di partecipazione alla procedura concorsuale, le modalità di inoltro della domanda e le prove d’esame. Concorso Regione Emilia Romagna – Logica e cultura generale.

Concorsi Emilia Romagna: requisiti

Gli aspiranti candidati che intendono partecipare ai concorsi dovranno essere in possesso dei requisiti generali di seguito elencati, alla data di scadenza disposta dai rispettivi bandi:

  • cittadinanza italiana o di uno dei paesi dell’Unione Europea;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni proprie del posto da ricoprire. L’Amministrazione ha facoltà di sottoporre a visita medica di controllo il vincitore del concorso, in base alla normativa vigente;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione.

Per quanto riguarda i profili professionali in categoria C, il titolo di studio minimo che i candidati devono presentare è il diploma di scuola superiore di secondo grado.

Invece per il profilo di funzionario tecnico, categoria D, il bando sottolinea come requisito fondamentale il possesso di una laurea, alternativamente:

  • laurea magistrale (ordinamento di cui al D.M. 270/2004);
  • laurea specialistica (ordinamento di cui al D.M. 509/99);
  • diploma di laurea rilasciato secondo il previgente ordinamento universitario nelle seguenti classi:
    – LM-03 Architettura del paesaggio,
    – LM-04 Architettura e ingegneria edile – architettura,
    – LM-23 Ingegneria civile,
    – LM-24 Ingegneria dei sistemi edilizi,
    – LM-26 Ingegneria della sicurezza,
    – LM-35 Ingegneria per l’ambiente ed il territorio,
    – LM-74 Geologia – territorio.

Concorsi Emilia Romagna: invio domande

La domanda di partecipazione deve essere presentata entro e non oltre l’11 giugno 2021, con limite orario fissato alle 13 o alle 15 a seconda del profilo professionale di riferimento. I candidati dovranno poi compilare l’istanza accedendo al portale di e-Recruiting della Regione e cliccando sul profilo di proprio interesse: http://wwwservizi.regione.emilia-romagna.it/e-recruiting/.

Per ottenere l’accesso alla piattaforma è necessario essere in possesso di:

  • PEC,
  • SPID.

Concorsi Emilia Romagna, area amministrativa: requisiti, domanda e prove

Concorsi Emilia Romagna: prove d’esame

Per il profilo di tecnico progettista in campo ambientale, qualora il numero delle domande di ammissione sia pari o superiore a 150 unità, potrà essere effettuata una prova preselettiva che consisterà in requisiti a risposta multipla. Il bando specifica che in ogni giornata feriale a partire dalle ore 9:00 del 21 luglio 2021 verranno convocati a sostenere la prova preselettiva quattro gruppi di candidati. Il 16 giugno 2021, sul portale, al link della procedura, verrà pubblicato il calendario delle prove, che saranno:

  • prova scritta: potrà prevedere lo svolgimento di una delle seguenti prove oppure una
    combinazione delle stesse:
    – prova scritta con contenuto teorico, predisposta anche in forma di domande a riposta
    sintetica aperta, combinata, eventualmente, a quesiti a risposta chiusa;
    – prova pratico-attitudinale;
  • prova orale: prevede l’approfondimento delle conoscenze sulle materie oggetto della
    prova scritta nonché la verifica dell’effettiva capacità di risolvere problemi, elaborare
    soluzioni nell’ambito delle proprie competenze lavorative ed inserirsi proficuamente
    nell’organizzazione regionale.

Per il profilo di istruttore tecnico, vi sarà una preselezione per titoli qualora le domande di ammissione superino le 200 unità. La prova scritta si terrà a distanza il giorno 21 giugno 2021 a partire dalle ore 15.00.

Il profilo di funzionario tecnico, categoria D, prevede una prova preselettiva per titoli qualora si superino le 200 domande di partecipazione, mentre la prova scritta sarà a distanza e si terrà il giorno 22 giugno 2021 a partire dalle ore 15.00.

Concorsi Emilia Romagna: tutti i bandi

Concorsi Emilia Romagna: come prepararsi

Per la preparazione alla prova preselettiva di ogni profilo professionale, questo libro offre:
• un’ampia panoramica delle tipologie di quiz di logica assegnate negli ultimi anni;
• 16 simulazioni di prove;
• 250 videolezioni in cui sono spiegati, schematizzati e illustrati i passaggi e le tecniche da adottare per arrivare alla risoluzione;
• dopo ogni simulazione sono fornite le spiegazioni di tutti i quiz.

Concorso Regione Emilia Romagna - Logica e cultura generale

Concorso Regione Emilia Romagna - Logica e cultura generale

Giuseppe Cotruvo, 2021, Maggioli Editore

Questo libro si presenta come uno strumento di preparazione per la prova preselettiva dei concorsi indetti dalla Regione Emilia Romagna (G.U. 11 maggio 2021, n. 37) per i seguenti profili:- 154 Agenti di Polizia Locale;- 99 Istruttori amministrativi;- 42 Tecnici progettisti ambientali;- 14...





© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome