Home Concorsi pubblici Concorsi istruttore di vigilanza 2021: tutti i bandi pubblicati e come prepararsi

Concorsi istruttore di vigilanza 2021: tutti i bandi pubblicati e come prepararsi

Elena Bucci
concorsi-istruttore-di-vigilanza-2021-

Nuovi bandi e nuove assunzioni in arrivo grazie alla disposizione dei Concorsi istruttore di vigilanza 2021 previsti per l’anno in corso. Numerosi Comuni hanno infatti disposto l’apertura di selezioni concorsuali per la copertura di posti del profilo professionale di istruttore di vigilanza in categoria C, posizione economica C1.

Concorsi pubblici 2021: le ultime novità

Di seguito sono elencati tutti i bandi disposti dai vari enti per coprire posti di istruttore di vigilanza, in continuo aggiornamento. Vediamo ora nel dettaglio l’elenco dei bandi ad oggi attivi, i rispettivi requisiti di partecipazione, le prove a cui i candidati dovranno sottoporsi e i testi di preparazione .

.

Indice contenuti:

Concorsi istruttore di vigilanza 2021: requisiti generali

Gli aspiranti candidati che intendono partecipare ai concorsi dovranno essere in possesso dei requisiti generali di seguito elencati, alla data di scadenza disposta dai rispettivi bandi:

  • cittadinanza italiana o di altro Stato dell’Unione Europea;
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado (maturità);
  • età non inferiore agli anni 18;
  • patente di guida cat. B o superiore;
  • non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione ad esito di procedimento disciplinare;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • essere immune da condanne penali che precludano l’assunzione all’impiego presso gli Enti Locali;
  • non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo o non essere stato sottoposto a misura di prevenzione;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985;
  • essere in possesso dei requisiti necessari per la nomina ad Agente di Pubblica Sicurezza;
  • essere in possesso dei requisiti di idoneità psicofisica all’impiego;
  • essere in possesso dell’idoneità per il rilascio del porto d’armi;
  • essere in possesso della funzione uditiva normale, attestata da apposita certificazione medica;
  • non trovarsi nelle condizioni di invalido civile.

Concorsi Forze Armate 2021: tutti i bandi

Concorsi istruttore di vigilanza 2021: 2 posti a Satriano di Lucania

Il Comune di Satriano di Lucania ha disposto l’apertura di un concorso pubblico, per esami, per la copertura di due posti di istruttore di vigilanza, categoria C, a tempo parziale 50% ed indeterminato.

Invio domande

I candidati dovranno presentare al Comune di Satriano Di Lucania la domanda di partecipazione al concorso entro e non oltre le ore 14:00 del 18 Marzo 2021, a pena di esclusione, con una delle seguenti modalità:

  • depositata a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Satriano di Lucania, Via De Gregorio n. 23, negli orari di apertura al pubblico;
  • per mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune Satriano di Lucania, Via De Gregorio n. 23, 85050, Satriano Di Lucania (PZ);
  • mediante un messaggio di posta elettronica certificata proveniente dall’utenza personale del candidato, inviato all’indirizzo P.E.C. del Comune: comune.satriano.pz@pec.it.

Prove

Nel caso in cui il numero delle domande di concorso presentate risulti superiore a 50 verrà istituita una prova preselettiva, che si intende superata se viene raggiunto il punteggio complessivo minimo di 21/30.

In seguito, i candidati idonei alla prova preselettiva verrano sottoposti a due prove d’esame:

  • prova scritta: consisterà nella redazione di un elaborato a contenuto teorico-pratico (descrizione di un istituto e redazione di un atto) sulle materie della prova orale, con un tempo di 4 ore a disposizione. La prova si intende superata se viene raggiunto il punteggio complessivo minimo di 21/30;
  • La prova si intende superata se viene raggiunto il punteggio complessivo minimo di 21/30.

   Scarica il bando ci concorso.

Concorsi istruttore di vigilanza 2021: 1 posto a Castrignano del Capo

Il Comune di Castrignano del Capo ha reso nota l’apertura di una selezione pubblica, per esami, per la copertura di un posto di istruttore di vigilanza, categoria C, a tempo indeterminato e pieno.

Requisiti specifici

I candidati, oltre ai requisiti generali sopra elencati, dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti specifici alla data di scadenza del bando, per avere accesso alla procedura concorsuale:

  • assenza di impedimento al porto delle armi;
  • requisiti visivi: visus di dieci decimi per ciascun occhio (anche con correzione di lenti), senso cromatico sufficiente con percezione dei colori fondamentali;
  • requisiti uditivi: udito tale da non pregiudicare il normale esercizio dell’attività di vigilanza;
  • adeguata capacità degli arti superiori e della colonna vertebrale raggiungibile, in caso di minorazioni, anche con l’adozione di idonei mezzi protesici od ortesici che consentano potenzialmente il maneggio sicuro dell’arma;
  • assenza di alterazioni neurologiche che possano interferire con lo stato di vigilanza o che abbiano ripercussioni invalidanti di carattere motorio, statico o dinamico;
  • assenza di disturbi mentali, di personalità o comportamentali. In particolare, non deve riscontrarsi dipendenza da sostanze stupefacenti, psicotrope o da alcool. Costituisce altresì causa di non idoneità l’assunzione anche occasionale di sostanze stupefacenti e l’abuso di alcool e/o psicofarmaci.

Invio domande

Per essere ammessi al concorso i candidati devono presentare una domanda, redatta in carta semplice con firma autografa a pena di esclusione, con caratteri chiari e leggibili, utilizzando entro e non oltre il 18 marzo 2021, attraverso una delle seguenti modalità:

  • direttamente presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Castrignano del Capo, Piazza Caduti di Nassirya – 73040 Castrignano del Capo (LE) entro le ore 12.00 del giorno di scadenza;
  • mediante raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di
    Castrignano del Capo, Piazza Caduti di Nassiryia – 73040 Castrignano del Capo (LE);
  • mediante un messaggio di posta elettronica certificata inviato al seguente indirizzo P.E.C. del Comune di Castrignano del Capo: protocollo.castrignanodelcapo@pec.rupar.puglia.it da trasmettere entro le ore 12,00 del giorno di scadenza.

Prove d’esame

Qualora il numero delle stesse superi di 30 volte il numero dei posti messi a concorso, l’amministrazione si riserva la facoltà di procedere ad una prova di preselezione che consisterà in un questionario, con test inerenti le materie previste dal programma di esame.

Le prove d’esame saranno tre:

  • prima prova scritta: consistente in domande sulle materie oggetto del programma di esame;
  • seconda prova scritta: potrà consistere nell’analisi di casi studio e/o nella stesura di un elaborato volto a verificare la capacità dei candidati ad affrontare casi, temi e problemi tipici del profilo messo a concorso, mediante l’individuazione di iter procedurali o percorsi operativi e/o soluzione di casi e/o stesura di schemi di atti;
  • prova orale: colloquio sulle materie d’esame.

Scarica il bando di concorso.

Concorsi istruttore di vigilanza 2021: 1 posto a Borgo Ticino

Il Comune di Borgo Ticino ha disposto l’apertura di un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di istruttore di polizia locale – addetto all’area di vigilanza, categoria C1, a tempo pieno ed indeterminato.

Invio domande

Le domande di ammissione al concorso dovranno essere presentate in carta libera e sottoscritte entro e non oltre il 19 marzo 2021 secondo una delle seguenti modalità:

  • consegna a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Borgo Ticino (NO);
  • raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata al Comune di Borgo Ticino – Ufficio segreteria – Via Circonvallazione n7 – 28040 Borgo Ticino (NO);
  • posta elettronica certificata al seguente recapito: comune.borgoticino@legalmail.it.

Prove d’esame

Nel caso in cui il numero di domande sia superiore a 30 verrà istituita una prova preselettiva, consistente in un test a risposta multipla sulle materie d’esame.

Le prove d’esame sono 4:

  • prova scritta: elaborato sulle materie d’esame;
  • prova pratica: redazione di un elaborato teorico pratico al fine di verificare la conoscenza delle specifiche competenze professionali;
  • prova orale: colloquio orale sulle materie della prova scritta;
  • prova di lingua: colloquio orale col fine di valutare la conoscenza del candidato di almeno una lingua straniera tra francese, inglese, tedesco e spagnolo.

Scarica il bando di concorso.

Concorsi istruttore di vigilanza 2021: selezione a Grosseto

Il Comune di Grosseto ha indetto una selezione pubblica, per esami, per la formazione di una graduatoria per assunzioni a tempo pieno e determinato per sei mesi non rinnovabili nel profilo di agente di polizia municipale, categoria C.

Requisiti specifici

Oltre ai requisiti generici, il candidato dovrà essere in possesso dei seguenti requisiti specifici per poter avere accesso alla procedura di selezione:

  • normalità del senso cromatico, luminoso e del campo visivo;
  • patente di categoria B;
  • acutezza visiva uguale o superiore a complessivi 16/10, con almeno 7/10 nell’occhio peggiore;
  • funzione uditiva normale, senza ausilio di protesi, con percezione voce conversazione a non meno di 8 metri, con non meno di 2 metri per l’orecchio peggiore;
  • qualità fisiche indispensabili per svolgere le funzioni specifiche del ruolo di Agente di Polizia Locale;

Invio domande

Per candidarsi, la domanda di partecipazione dovrà essere inviata in via telematica attraverso questo portale, entro e non oltre il 31 marzo 2021. Alla domanda di partecipazione da presentarsi on line dovranno essere allegati e comunicati, pena l’esclusione:

  • la copia di un documento di identità in corso di validità;
  • attestazione comprovante l’avvenuto pagamento della tassa di € 10,00 (non rimborsabile).

Prove d’esame

La selezione è composta di una sola prova orale, in cui sono compresi l’accertamento della conoscenza delle nozioni fondamentali di informatica e la valutazione della lingua inglese.
La prova orale si articolerà quindi in:

  • un colloquio su temi oggetto del programma di esame;
  • una verifica dell’idoneità nella capacità di utilizzo delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (Word, Excel, Posta elettronica, Internet);
  • una verifica dell’idoneità nella lingua inglese da accertarsi mediante colloquio, lettura e traduzione testi.

La prova orale si intende superata con una votazione complessiva di almeno 21/30.

Scarica il bando ufficiale.

Concorsi istruttore di vigilanza 2021: 10 posti a Portici

Il Comune di Portici ha indetto un concorso pubblico per la copertura di dieci posti di istruttore di vigilanza, agente di polizia municipale, categoria C, a tempo determinato con contratto di formazione e lavoro della durata di un anno.

Requisiti specifici

Il candidato dovrà soddisfare i seguenti requisiti:

  • possesso di patente B o superiore;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • conoscenza dei principali programmi informatici;
  • disponibilità incondizionata a prestare servizio armato;

Invio domande

La domanda di ammissione alla procedura concorsuale dovrà essere inviata entro e non oltre il 22 aprile 2021 redatta in carta semplice e secondo una delle seguenti modalità.

  • presentazione diretta all’Ufficio protocollo del Comune;
  • invio a mezzo PEC;
  • invio a mezzo del servizio postale.

Prove d’esame

Nel caso in cui pervengano domande superiori a 500 sarà disposta una prova preselettiva che consisterà nella somministrazione di test a risposta multipla o chiusa. L’altra prova d’esame consisterà nella soluzione di quiz a risposta multipla.

Scarica il bando ufficiale.

Concorsi istruttore di vigilanza 2021: 2 posti a Baronissi

Il Comune di Baronissi (Provincia di Salerno) indice un concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di due posti a tempo parziale, diciotto ore settimanali, ed indeterminato di istruttore di vigilanza, categoria C, posizione economica C1, da assegnare al settore polizia municipale.

Requisiti specifici

Come requisito specifico è richiesto il possesso del seguente titolo: diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale.

Invio domande

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro e non oltre il 3 aprile 2021, in via esclusivamente telematica sul sito istituzionale del Comune di Baronissi con le proprie credenziali SPID.

Prove d’esame

Nel caso in cui il numero di domande sia superiore a 40 la commissione potrà disporre una prova preselettiva che consisterà in un quiz a risposta multipla. Le prove d’esame saranno:

  • prova scritta: elaborato a contenuto teorico;
  • prova orale: colloquio sulle materie d’esame e di accertamento delle conoscenze informatiche e della lingua inglese.

Scarica il bando.

Concorsi istruttore di vigilanza 2021: 10 posti a Treviso

Il Comune di Treviso ha disposto un corso-concorso per la copertura di 10 posti di agente di Polizia Locale, per esami, a tempo indeterminato, categoria C.

Invio domande

La domanda di ammissione al concorso dovrà essere inoltrata esclusivamente in via telematica utilizzando l’apposito modulo disponibile su questo indirizzo alla voce “Per compilare online la domanda clicca qui”, entro e non oltre le ore 24 del 28 maggio 2021.

Prove d’esame

I candidati che avranno superato la prova preselettiva (un questionario/test) saranno sottoposti ad una prova di efficienza fisica, che consiste nell’effettuazione di una corsa con le seguenti specificità:

  • 1000 metri da percorrere in un massimo di 4′ e 30” per gli uomini;
  • 1000 metri da percorrere nel tempo massimo di 5′ per le donne;

I candidati che supereranno questa prova saranno ammessi a partecipare al corso di preparazione, che si svolgerà in presenza, della durata di 12 ore e propedeutico all’ammissione alle prove d’esame. Le prove d’esame saranno due:

  • prova scritta;
  • prova orale: colloquio orale sulle materie indicate nel bando di concorso, mirate a conoscere il grado di preparazione ed esperienza del candidato, che sarà chiamato ad analizzare e discutere casi pratici inerenti alla mansione.

>> Scarica il bando ufficiale.

Concorsi istruttore di vigilanza 2021: 2 posti a Bollate

Il Comune di Bollate ha indetto un concorso pubblico, per esami, per la copertura di due posti di agente di polizia locale, categoria C1, di cui uno riservato a volontari delle Forze armate.

Invio domande

La domanda di ammissione deve essere presentata unicamente online mediante accesso al sito del Comune a questo indirizzo entro il 28 aprile 2021.

La partecipazione al concorso è subordinata al versamento di una tassa concorso non
rimborsabile pari a € 10,00 tramite versamento sul conto corrente postale.

Prove d’esame

Le prove d’esame saranno due:

  • prova scritta: volta ad accertare il possesso delle competenze proprie della professionalità ricercata e consisterà in più quesiti a risposta sintetica e/o a risposta multipla con risposte già predefinite;
  • prova orale: consisterà in un colloquio e concorrerà ad approfondire la conoscenza del candidato ed a valutare le sue attitudini e le sue competenze in relazione al profilo da ricoprire ed alle attività da svolgere.

Scarica il bando ufficiale.

Concorsi istruttore di vigilanza 2021: 30 posti a Pescara

Il Comune di Pescara ha aperto una selezione pubblica, per soli titoli, per la formazione di una graduatoria per la copertura di trenta posti di istruttore di vigilanza, categoria C, a tempo determinato e/o stagionali.

Invio domande

La domanda di partecipazione dovrà essere inviata entro e non oltre il 20 maggio 2021, in via esclusivamente telematica attraverso il portale della Regione Abruzzo. E’ previsto il pagamento di una tassa di concorso di 10 euro per poter avere accesso alla selezione.

Valutazione titoli

Il punteggio per la valutazione dei titoli (massimo 165 punti) viene distribuito come segue:

  • titoli di studio: massimo 39 punti;
  • titoli di servizio: massimo 120 punti;
  • altri titoli: massimo 6 punti.

Scarica il bando ufficiale.

Concorsi istruttore di vigilanza 2021: 500 posti a Roma

Dopo l’accordo tra l’Amministrazione capitolina e il Dipartimento della Funzione Pubblica riparte il Concorso del Comune di Roma per l’assunzione di 500 unità di istruttori di Polizia Locale, categoria C, Codice concorso CUIP/RM.

Invio domande

Sono stati riaperti i termini per la presentazione delle domande. In particolare, è possibile fare domanda fino alle ore 18 del 24 maggio 2021. La domanda di partecipazione può essere inoltrata esclusivamente per via telematica attraverso la piattaforma “Step One 2019”, previa registrazione del candidato sulla stessa. Per la partecipazione al concorso il occorre essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) personale.

Prove d’esame

Seguendo le direttive dell’articolo 10 del Decreto-legge 1° aprile 2021, n. 44, la procedura concorsuale consisterà in un’unica prova scritta digitale attraverso la somministrazione di quesiti specifici relativi ad accertare le competenze professionali del profilo concorsuale di appartenenza. Il punteggio della prova è espresso in trentesimi e la prova si intenderà superata con un punteggio non inferiore a 21/30.

Concorso Comune Roma, 500 istruttori Polizia Locale: requisiti, domanda, prove

Concorsi istruttore di vigilanza 2021: 20 posti a Sorrento

Il Comune di Sorrento ha messo a disposizione un concorso per la copertura di 20 posti di agente di polizia municipale, a tempo determinato, pieno e parziale, per il Dipartimento di polizia municipale.

Invio domande

Le domande di partecipazione alla selezione devono essere redatte in carta semplice, debitamente sottoscritte e indirizzate al Servizio Personale del Comune di Sorrento, Piazza S. Antonino, 1 – 80067 SORRENTO (NA), a pena esclusione entro il 21/5/2021.

Prove d’esame

La prova d’esame consisterà in un’unica prova orale, che consisterà nella risposta a 5 quesiti estratti a sorte dal candidato tra quelli anticipatamente predisposti dalla Commissione prima della prova. Nell’ambito della prova orale la commissione accerterà anche la conoscenza delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua straniera. 

Per maggiori informazioni sugli argomenti delle prove e sul concorso, rimandiamo al bando scaricabile qui.

Concorsi istruttore di vigilanza 2021: 4 posti Unione Valdera

E’ indetto il bando di concorso pubblico, per esami, per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di quattro posti di istruttore di vigilanza, categoria C, con riserva di due posti per Forze armate per l’Unione Valdera.

Invio domande

I candidati interessati a partecipare al concorso devono far pervenire domanda esclusivamente in via telematica utilizzando la piattaforma disponibile nella sezione “Bandi e Avvisi – Avvisi di concorso e mobilità di personale” del sito Web dell’Unione Valdera (www.unione.valdera.pi.it), fino alle ore 12.59 del giorno 27 maggio 2021.

Prove d’esame

  • prova scritta:  test a risposta multipla e/o nella redazione di una traccia e/o di un tema e/o nella redazione di provvedimenti, atti, analisi inerenti le materie d’esame indicate di seguito per la prova orale, per verificare le capacità personali e le competenze tecnico/specialistiche del candidato nell’affrontare problematiche inerenti le competenze professionali necessarie per la copertura dei posti messi a concorso;
  • prova orale.

Scarica il bando ufficiale.

Concorso Agente di Polizia: testi consigliati

Per la preparazione consigliamo i seguenti volumi:

Il Vigile Urbano

Il Vigile Urbano

Massimo Ancillotti, Edoardo Barusso, Rosa Bertuzzi, Andrea Del Ferraro, Elena Fiore, Antonella Manzione, 2020, Maggioli Editore

Questo manuale, forte dell’esperienza editoriale trentennale nei concorsi da “Vigile Urbano” e dei successi riscossi tra diverse generazioni di dipendenti dei Corpi di Polizia Municipale, è un testo completo e approfondito sull’ordinamento e sui servizi di Polizia...



Quiz commentati per i concorsi in Polizia municipale

Quiz commentati per i concorsi in Polizia municipale

Nicola Cipriani, Roberto Dall’Aglio, Rosa Bertuzzi, Massimo Ancillotti, 2021, Maggioli Editore

Il volume presenta una raccolta di quesiti a risposta multipla, con soluzione corretta commentata, come supporto di preparazione alle prove dei concorsi per Agenti di Polizia municipale, indetti dagli enti locali. Grazie a questa formula, in linea con le più aggiornate esperienze della...



Atti e procedure della Polizia municipale

Atti e procedure della Polizia municipale

Elena Fiore, 2021, Maggioli Editore

Il manuale insegna ad individuare le corrette procedure per l’accertamento degli illeciti sia amministrativi che penali e a redigere gli atti attraverso una rassegna di moduli puntualmente illustrati con osservazioni e note operative. Il volume si presenta suddiviso in 3 parti. Nella prima...



(Fonte Gazzetta Ufficiale)



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome