Home Economia Cashback con la carta fedeltà del supermercato: come funziona e come attivarlo

Cashback con la carta fedeltà del supermercato: come funziona e come attivarlo

cashback-carte-supermercati

Da quando il Cashback è attivo, ovvero da dicembre 2020, tantissime transazioni sono state effettuate e un gran numero di metodi di pagamento sono stati registrati all’interno dell’app IO. Con qualche eccezione.

A oggi, sono infatti diversi i metodi di pagamento lasciati fuori dall’iniziativa in quanto non ancora implementati, basti pensare ad Apple Pay o Google Pay, le due app di pagamento più diffuse al mondo e che permettono di creare un portafoglio virtuale di carte all’interno del proprio smartphone, pagando in maniera contactless dai dispositivi mobili senza dover fisicamente usare la propria carta.

Adesso, si inserisce un nuovo metodo che amplia l’offerta delle carte abilitate il cashback, nella speranza di ulteriori implementazioni future: le carte fedeltà sei supermercati. Vediamo nei prossimi paragrafi come funziona, quali sono le carte sulle quali è possibile attivare il Cashback e come farlo.

>>> La guida Completa al Cashback 2021

Cashback e carte fedeltà: quali sono le carte abilitate

Alcuni supermercati della Grande Distribuzione Organizzata permettono ai propri clienti di pagare la spesa presso i propri punti vendita con le carte fedeltà, di solito la versione “oro” o “plus” delle stesse. Queste carte, oltre a permettere ai clienti di raccogliere punti, sono delle vere e proprie carte di pagamento a spendibilità limitata ai punti vendita dell’insegna che l’ha emessa.

Con questa implementazione, anche la spesa pagata con le carte fedeltà permette di accedere al rimborso del 10% previsto dal Cashback di Stato. Le carte che in questo momento possono essere inserite nel sistema sono quelle dei seguenti supermercati:

  • Esselunga – Carta Fidaty Oro;
  • Conad – Carta Insieme Più;
  • Coop – Unicoop Firenze – Spesa IN.

Altre carte verranno aggiunte prossimamente.

Cashback e carte fedeltà: come abilitarle nell’app IO

Ricordiamo innanzitutto che per poter partecipare al programma Cashback è necessario:

  • Essere maggiorenni;
  • Risiedere in Italia.

È possibile registrarsi attraverso l’app IO, accedendo con credenziali SPID o Carta d’Identità Elettronica (CIE). In alternativa è possibile registrarsi attraverso gli altri sistemi di pagamento forniti dagli Issuer convenzionati. L’elenco è disponibile sul sito dell’app IO.

Per chi si registra sull’app IO è necessario inserire anche:

  • Codice Fiscale (acquisito automaticamente se si accede all’app con SPID o CIE);
  • I dati dello strumento di pagamento (carta, bancomat, app) con il quale si vuole partecipare al programma;
  • Il codice IBAN sul quale verrà accreditato il rimborso.

Con l’ultimo aggiornamento dell’app IO è possibile quindi inserire le carte fedeltà dei supermercati sopraccitati all’interno dell’apposita sezione “Portafoglio > Aggiungi > Aggiungi metodo di pagamento > Carta di pagamento supermercati“.

Le transazioni valide ai fini del rimborso vengono conteggiate a partire dal giorno successivo a quello in cui la carta è stata registrata su IO o sui portali degli Issuer convenzionati.

>>> Cashback: come fare reclamo in caso di rimborso errato

Cashback: gli altri metodi di pagamento

Per partecipare al programma cashback, oltre alle carte fedeltà dei supermercati, sono validi anche i seguenti metodi di pagamento:

  • carte di credito;
  • carte di debito su circuiti internazionali e su circuito PagoBANCOMAT;
  • carte prepagate;
  • carte PostePay e BancoPosta;
  • app di pagamento, come Satispay o BANCOMAT Pay (registrandosi sulle suddette app e non tramite IO);

Si attende l’arrivo dei sistemi di pagamento come PayPal e i già citati Apple Pay e Google Pay.

Leggi anche “Furbetti del Cashback: in arrivo le prime limitazioni”

Per altre informazioni sul programma Cashback si consiglia l’E-book:

Cash-back - Supercash-back e lotteria scontrini

Cash-back - Supercash-back e lotteria scontrini

Cinzia De Stefanis, 2020, Maggioli Editore

eBook di 42 pagine in pdf sul meccanismo del Cash-back: Bonus Natale dall’8 al 31 dicembre 2020 Cashback di Stato dal 1° gennaio 2021 Lotteria scontrini elettronici dal 1° gennaio 2021 come funzionano e modalità di partecipazione.Aggiornato con il regolamento Mef 24/11/2020 n. 156...





© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome