Home Concorsi pubblici Concorsi educatori asilo nido 2021: tutti i bandi pubblicati e come prepararsi

Concorsi educatori asilo nido 2021: tutti i bandi pubblicati e come prepararsi

Elena Bucci

Nell’anno in corso si prospettano nuove assunzioni grazie alla disposizione di diversi Concorsi educatori asilo nido 2021. Alcuni Comuni hanno disposto l’apertura di selezioni concorsuali per la copertura di posti del profilo professionale di istruttore educativo culturale, categoria C e di istruttore direttivo educativo-pedagogista, categoria D.

Concorsi pubblici 2021: le ultime novità

Di seguito sono elencati tutti i bandi disposti dai vari Comuni per coprire posti di educatori per asilo nido, in continuo aggiornamento. Vediamo ora nel dettaglio l’elenco dei bandi ad oggi attivi, i rispettivi requisiti di partecipazione e le prove a cui i candidati dovranno sottoporsi.

Concorsi educatori asilo nido 2021: requisiti generali

Gli aspiranti candidati che intendono partecipare ai concorsi educatori asilo nido 2021 dovranno essere in possesso dei requisiti generali di seguito elencati, entro e non oltre la data di scadenza disposta dai rispettivi bandi, a pena di esclusione:

  • cittadinanza italiana o di uno dei paesi dell’Unione Europea;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni proprie del posto da ricoprire;
  • avere una posizione regolare nei confronti degli obblighi militari, per i nati sino all’anno
    1985;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione;

Concorsi educatori asilo nido 2021: 10 posti a Teramo

Il Comune di Teramo ha indetto una selezione concorsuale, per titoli ed esami, per coprire 10 posti del profilo professionale di istruttore educativo culturale, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato.

Requisiti specifici

Per poter accedere alla selezione del Comune di Teramo, i candidati dovranno essere in possesso, oltre dei requisiti generali sopra elencati, anche di uno dei seguenti titoli di studio:

  • Laurea nella classe L19 “Scienze dell’educazione e della formazione” ovvero titolo
    equiparato o equipollente secondo quanto disposto dal Decreto Ministeriale 09/07/2009;
  • Laurea nella classe LM-85 “Scienze pedagogiche” oppure un titolo equiparato o equipollente secondo quanto disposto dal Decreto Ministeriale 09/07/2009, conseguita prima dell’entrata in vigore del D. l.gs 65 del 13/04/2017;
  • Laurea nella classe LM 85 bis “Scienze della formazione primaria” integrata da un corso di specializzazione per complessivi 60 crediti formativi universitari.

Invio domande

Gli aspiranti candidati dovranno inoltrare la domanda di partecipazione al concorso entro e non oltre il 14 marzo 2021 in via esclusivamente telematica, a pena di esclusione, attraverso questo portale.

Prove d’esame

Nel caso in cui il numero delle domande di partecipazione sia superiore a 100 unità, i
candidati saranno sottoposti ad una prova preselettiva, che prevede la risoluzione di un numero di quesiti a risposta multipla chiusa, stabilito dalla Commissione, sulle stesse materie oggetto delle prove di esame. Il punteggio conseguito nella prova preselettiva non verrà in alcun modo preso in considerazione per la valutazione finale.

Le prove d’esame sono invece due:

  • prova scritta: consiste nella redazione di un elaborato, di un atto o provvedimento amministrativo o in un elenco di quesiti a risposta sintetica;
  • prova orale: consiste in un colloquio vertente sulle stesse materie della prova scritta.

Il punteggio minimo per superare la prova e conseguire l’idoneità è di 35/50.

Scarica il bando ufficiale di concorso.

Concorsi educatori asilo nido 2021: 1 posto a Treviso

Il Comune di Treviso ha disposto l’apertura di un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto nel profilo professionale di istruttore direttivo educativo-pedagogista, categoria D1, a tempo pieno ed indeterminato.

Il bando segnala la disposizione della riserva di un posto a favore dei volontari in ferma breve e in ferma prefissata delle Forze Armate congedate senza demerito.

Requisiti specifici

Il candidato, per essere ammesso alla procedura di selezione, dovrà essere in possesso di:

  • patente di guida di categoria B;
  • diploma di laurea in pedagogia o in scienze dell’educazione o in scienze della formazione primaria o in psicologia.

Invio domande

La domanda di ammissione alla selezione dovrà essere inoltrata utilizzando l’apposito modulo presente a questo indirizzo in via esclusivamente telematica, a pena di esclusione, seguendo le istruzioni sul sito sopra indicato. La scadenza per la presentazione della domanda è il 25 marzo 2021 alle ore 24.

Prove d’esame

In relazione al numero di candidati presenti, la Commissione può stabilire una prova preselettiva di una durata minima di 30 minuti e massima di un’ora e mezza, consistente in un questionario o in un test con un numero di domande compreso tra le 20 e le 40.

Le prove d’esame vere e proprie sono invece due:

  • prova scritta: potrebbe essere, a seconda della decisione della Commissione, di carattere espositivo (costruzioni di concetti attinenti alle materie in esame); di analisi e risoluzione dei casi simulati o sull’attività di progettazione (preparazione di elaborati tecnici o di atti amministrativi); oppure potrebbe consistere in una serie di domande a cui il candidato deve rispondere in maniera esaustiva.
  • prova orale: colloquio sulle materie d’esame della prova scritta, indicate nel bando di concorso. Mira a conoscere il livello di esperienza del candidato e la sua attitudine rispetto il posto da ricoprire.

Scarica il bando ufficiale di concorso.

Concorsi educatori asilo nido 2021: selezione a Venezia

Il Comune di Venezia ha disposto l’apertura di una selezione pubblica, per titoli ed esami per la copertura di posti di educatore asilo nido, categoria C, a tempo determinato, pieno e parziale, per supplenze presso gli asili nido e/o scuole dell’infanzia comunali.

Invio domande

La domanda dovrà essere presentata esclusivamente tramite procedura on line accedendo al sito del Comune di Venezia, sezione Concorsi e consulenze – Bandi di concorso entro le ore 16 del giorno 12 aprile 2021.

Alla domanda dovranno essere allegati fotocopia di un documento di identità valido, nonché attestazione del versamento in conto corrente postale di Euro 10.

Prove d’esame

Gli esami concorsuali sono costituiti da una prova orale. Per sostenere la prova d’esame i candidati dovranno presentare valido documento di riconoscimento munito di fotografia.

Le materie d’esame saranno le seguenti: le aree dello sviluppo del bambino (fascia di età 0-6 anni); la relazione educativa; elementi di psicologia dello sviluppo; l’inclusione educativa e lavoro di rete; la progettazione educativa e didattica; gli strumenti della progettazione educativa e didattica; la relazione educativa con le famiglie e con il gruppo di lavoro; la conoscenza della normativa nazionale, regionale e comunale vigente
(servizi educativi 0-6); competenze trasversali proprie del profilo professionale e della categoria; oggetto della selezione (capacità comunicativa e relazionale, problem
solving, lavorare in gruppo); attitudini specifiche e motivazione al ruolo da ricoprire.

Valutazione titoli

Ai titoli prodotti dai candidati verrà attribuito un punteggio massimo complessivo
di punti 15 come di seguito indicato:

  • 10 punti per i titoli di servizio;
  • 5 punti per altri titoli.

Scarica il bando ufficiale.

Concorsi educatori asilo nido 2021: selezione a Crema

Il Comune di Crema rende noto che è indetta una selezione pubblica, per soli esami, per la formazione di una graduatoria da utilizzare per le supplenze di educatori dell’asilo nido (assunzioni a tempo determinato).

Requisiti specifici

Oltre ai requisiti generici, il candidato dovrà soddisfare anche i seguenti requisiti specifici:

  • non aver raggiunto il limite di 1080 giorni (36 mesi) di servizio prestato a tempo determinato presso il Comune di Crema, anche per effetto di una successione di contratti, in qualità di Educatore / insegnante / assistente all’infanzia di categoria C;
  • avere adeguata conoscenza della lingua italiana, parlata e scritta.

Invio domande

La domanda di partecipazione deve essere redatta esclusivamente per via telematica compilando l’apposito modulo elettronico disponibile sul sito web del Comune di Crema e accedendo all’Area Riservata entro il 15 aprile 2021.

Alla domanda dovranno essere allegati:

  • fotocopia di un documento di identità in corso di validità;
  • ricevuta di avvenuto versamento di € 10,00 per tassa di partecipazione alla selezione.

Prove d’esame

La selezione sarà effettuata sulla base dei criteri formulati dalla Commissione esaminatrice mediante una prova scritta e un colloquio orale volto a verificare il possesso della professionalità richiesta, con particolare riferimento a:

• Nozioni di pedagogia, con particolare riferimento alla pedagogia montessoriana;
• Nozioni di psicologia dell’età evolutiva;
• Tecniche di progettazione/animazione in campo educativo;
• Normativa riguardo al sistema di educazione e di istruzione da 0 a 6 anni;
• la relazione educativa;
• i momenti di cura;
• il valore educativo del gioco;
• l’inclusione educativa e il lavoro di rete;
• gli strumenti della progettazione educativa;
• il lavoro d’equipé.

Saranno ammessi al colloquio i soli candidati che supereranno la prova scritta.
Il colloquio potrà comprendere anche l’accertamento della lingua inglese e la conoscenza di base dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

Scarica il bando ufficiale.

Per la preparazione consigliamo i seguenti volumi:

Concorso Educatore Asilo Nido 2020

Concorso Educatore Asilo Nido 2020

Paolo Ammendola, Carmela Cotrufo, 2020, Maggioli Editore

Il Manuale è stato pensato e realizzato per chi si appresta ad affrontare i concorsi pubblici per diventare insegnante/educatore dei nuovi nidi d’infanzia. I più recenti bandi di concorso hanno previsto una prova scritta ed una prova orale, oltre a una preselezione basata su test...



Il concorso per educatore nell’asilo nido

Il concorso per educatore nell’asilo nido

Rosanna Calvino, 2018, Maggioli Editore

Il volume si indirizza a quanti intendono partecipare a concorsi pubblici per la qualifica di Assistente o Educatore negli asili nido. Il testo offre, infatti, ai candidati ai concorsi l’opportunità di testare la preparazione raggiunta e di esercitarsi ad affrontare le prove selettive....



(Fonte: Gazzetta Ufficiale)



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome