Home Concorsi pubblici Concorso Polizia e Forze Armate Concorso Allievi Marescialli, 438 posti nelle Forze Armate. Come fare domanda

Concorso Allievi Marescialli, 438 posti nelle Forze Armate. Come fare domanda

438 posti divisi tra Esercito, Marina Militare e Aeronautica Militare. I dettagli sulle prove

Nuove possibilità di entrare nelle forze armate si presentano con un nuovo Concorso Allievi Marescialli, pubblicati nella Gazzetta Ufficiale n. 18 del 5 marzo 2021. Il Concorso prevede tre bandi per l’ammissione al 24° concorso biennale per:

  • Marescialli dell’Esercito;
  • Marescialli della Marina Militare;
  • Marescialli dell’Aeronautica Militare.

Per i bandi in questione sono previste riserve di posti a favore di:

  • coniuge e dei figli superstiti, ovvero dei parenti in linea collaterale di secondo grado se unici superstiti, del personale delle Forze Armate e delle Forze di Polizia deceduto in servizio e per causa di servizio;
  • dei diplomati delle Scuole militari;
  • degli assistiti dall’Opera Nazionale di Assistenza per gli Orfani dei Militari di Carriera dell’Esercito, dall’Istituto Andrea Doria per l’assistenza dei familiari e degli orfani del personale della Marina Militare, dall’Opera Nazionale peri Figli degli Aviatori e dall’Opera Nazionale di Assistenza per gli Orfani dei Militari dell’Arma dei Carabinieri.

Vediamo nei prossimi paragrafi i requisiti di partecipazione e i dettagli sulle prove.

Tutte le novità sui concorsi per le Forze Armate

Concorso Allievi Marescialli: requisiti

Per poter partecipare ai concorsi per Allievi Marescialli è necessario il possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • essere in possesso o in via di conseguimento del diploma di istruzione secondaria di II grado valido per l’accesso alle università;
  • godere di diritti civili e politici;
  • avere superato i 17 anni di età e non aver compiuto i 26, elevati a 28 per chi ha prestato servizio militare;
  • consenso dei genitori, se minorenni;
  • essere in possesso dell’idoneità psico-fisica al servizio militare incondizionato;
  • non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una Pubblica Amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di Pubbliche Amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare, ovvero prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia, a esclusione dei proscioglimenti per inidoneità psico-fisica;
  • non essere stati condannati per delitti non colposi;
  • non essere sottoposti a misure di prevenzione;
  • aver tenuto condotta incensurabile;
  • non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;
  • aver riportato esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool, per l’uso, anche saltuario od occasionale, di sostanze stupefacenti, nonché per l’utilizzo di sostanze psicotrope a scopo non terapeutico.

Concorso Allievi Marescialli: come fare domanda

Le domande di partecipazione al Concorso possono essere inoltrate esclusivamente online tramite il portale concorsi del Ministero della Difesa accessibile al sito concorsi.difesa.it.

Per accedere al portale occorrerà registrarsi:

  • tramite SPID;
  • tramite email, numero di cellulare e documento di riconoscimento;
  • tramite CNS, CIE e lettore di smart card.

In corso di presentazione della domanda i candidati dovranno indicare il bando per il quale intendono partecipare, e compilare tutte le schede in ogni loro parte. Il termine ultimo per presentare domanda è il 6 aprile 2021. Sempre nel portale concorsi i candidati riceveranno le comunicazioni future sugli aggiornamenti del concorso.

Concorso Allievi Marescialli: prove

Le prove del concorso sono diverse a seconda del bando per il quale si intende partecipare.

Concorso Allievi Marescialli Esercito

  • prova per la verifica delle qualità culturali e intellettive;
  • prova per la verifica della conoscenza della lingua inglese;
  • prove di verifica dell’efficienza fisica;
  • accertamento dell’idoneità attitudinale;
  • accertamento dell’idoneità psico-fisica;
  • tirocinio;
  • valutazione dei titoli di merito.

Concorso Allievi Marescialli Marina Militare

  • prova per la verifica delle qualità culturali e intellettive;
  • accertamento dell’idoneità psico–fisica;
  • accertamento dell’idoneità attitudinale;
  • prove di verifica dell’efficienza fisica;
  • prova scritta di selezione per il reclutamento delle professioni sanitarie;
  • tirocinio;
  • valutazione dei titoli di merito.

Concorso Allievi Marescialli Aeronautica Militare

  • prova per la verifica delle qualità culturali e intellettive;
  • accertamento dell’idoneità psico–fisica;
  • tirocinio;
  • prova scritta di selezione per il reclutamento delle professioni sanitarie;
  • valutazione dei titoli di merito.

I titoli che potranno essere valutati sono:

  • Diploma (0,075 punti pe ogni voto superiore a 60);
  • Servizio prestato presso le Forze Armate;
  • Diploma conseguito presso le scuole militari;
  • Possesso di ricompense militari o civili;
  • Possesso di brevetti conseguiti durante il servizio militare;
  • Conoscenza certificata di lingue straniere (arabo, pashtun, russo, cinese, farsi, curdo, idiomi africani).

Per tutti i dettagli sulle prove d’esame, sugli accertamenti, sulle modalità in cui si svolge il tirocinio, sugli esami fisici e clinici, per maggiori informazioni riguardo alle prove fisiche, si rimanda al bando e agli allegati che sono presenti all’interno dello stesso.

Per la tua preparazione consulta il catalogo Maggioli Editore



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome