Home Economia Lotteria degli scontrini 2021: tutti i premi messi in palio e come...

Lotteria degli scontrini 2021: tutti i premi messi in palio e come riscuoterli

Chiara Arroi
premi in palio lotteria scontrini

“Non ti resta che vincere!”: è il nuovo slogan apparso sul sito ufficiale della Lotteria degli scontrini 2021, dopo la partenza ufficiale il 1° febbraio del nuovo concorso a premi. Ma vincere cosa? E’ forse questa la domanda che gli iscritti al gioco si stanno ora chiedendo. Una volta iscritti, a codice fiscale generato ed esibito al commerciante, cosa succede?

La prima estrazione della lotteria sarà effettuata l’11 marzo, con dei premi in palio. Quali sono i premi messi a concorso, che i cittadini potranno portarsi a casa, da vincitori?

Ripercorriamo in breve le tappe del concorso a premi basato sugli scontrini fiscali elettronici, come si aderisce e cosa si può vincere se il proprio scontrino viene selezionato tra quelli vincenti.

Lotteria degli scontrini 2021: cos’è e come funziona

La Lotteria degli scontrini è un nuova lotteria introdotta dal governo nell’ambito del programma Italia Cashless. L’obiettivo con cui è nata è stato appunto quello di incentivare l’uso di carte di credito, carte di debito, bancomat, carte prepagate, carte e app.

Prevede che vengano assegnati dei “biglietti virtuali” ai consumatori che acquistino in modalità elettronica fornendo al momento del pagamento il proprio codice lotteria. Il codice può essere richiesto sul sito ufficiale della Lotteria degli scontrini inserendo il proprio codice fiscale, può quindi essere scaricato e stampato, o in alternativa mostrato all’esercente dal proprio smartphone.

In questo articolo viene spiegato come richiedere il codice lotteria legato al proprio codice fiscale.

Viene assegnato un biglietto virtuale per ogni euro speso tramite pagamento elettronico fino a un massimo di 1.000 biglietti per scontrino, anche per acquisti superiori ai 1.000 euro. Se l’importo speso è superiore a un euro, l’eventuale cifra decimale superiore a 49 centesimi produrrà un altro biglietto virtuale.

Lotteria degli scontrini 2021: acquisti inclusi ed esclusi dal gioco

Diciamo subito che possono partecipare alla lotteria solo le transazioni effettuate con metodi di pagamento elettronici:

  • carte di credito,
  • bancomat,
  • carte di debito,
  • acquisti su app
  • carte prepagate.

Non consentono invece di partecipare alla lotteria:

  • gli acquisti di importo inferiore a un euro
  • gli acquisti effettuati online
  • gli acquisti effettuati nell’esercizio di attività di impresa, arte o professione
  • gli acquisti in contanti.

Lotteria degli scontrini 2021: tutti i premi in palio

Veniamo ora al cuore del nostro articolo. Partecipano al gioco (e quindi sono potenziali vincitori) sia i clienti che acquistano sia i commercianti che vendono.

Ma chi vince durante le estrazioni, che cosa vince? Innanzitutto non si vincono prosciutti, ma soldi veri.

Ecco la mappa dei premi in palio.

PREMI PER CHI COMPRA 

I premi sono legati alle estrazioni e si suddividono in:

  • settimanali
  • mensili
  • annuali

In particolare:

  • ogni settimana chi compra può vincere 15 premi da 25 mila euro,
  • ogni mese chi compra può vincere 10 premi da 100 mila euro,
  • ogni anno c’è il premione finale da ben 5 milioni di euro. 

PREMI PER CHI VENDE (I COMMERCIANTI)

Anche in questo caso i premi sono:

  • settimanali
  • mensili
  • annuali

In particolare:

  • ogni settimana gli esercenti possono vincere 15 premi da 5 mila euro,
  • ogni mese invece sono in palio 10 premi da 20 mila euro,
  • ogni anno il premione finale è di ben 1 milione di euro. 
ANNUALE MENSILI SETTIMANALI

1 premio da € 5.000.000

ogni anno per chi compra

1 premio da € 1.000.000

ogni anno per chi vende

10 premi da € 100.000

ogni mese per chi compra

10 premi da € 20.000

ogni mese per chi vende

15 premi da € 25.000

ogni settimana per chi compra

15 premi da € 5.000

ogni settimana per chi vende

 

Lotteria degli scontrini 2021: come riscuotere i premi

Come si apprende la bella notizia di aver vinto? Sarà compito dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli comunicare la vincita tramite PEC o raccomandata AR.

L’agenzia segnalerà al vincitore l’obbligo di recarsi entro 90 giorni dalla ricezione della comunicazione – presso l’ufficio ADM territorialmente competente in base alla propria residenza o al proprio domicilio fiscale. Lì va effettuata l’identificazione e l’indicazione delle modalità di pagamento.

Come riportato sul portale ufficiale della Lotteria, le comunicazioni ai vincitori saranno effettuate:

  • agli acquirenti, tramite PEC (se l’indirizzo di posta elettronica certificata è stato fornito nella sezione “area riservata”) oppure tramite raccomandata AR all’indirizzo di residenza o al domicilio fiscale disponibile nell’Anagrafe nazionale della popolazione residente (ANPR) o in Anagrafe Tributaria (se l’indirizzo di posta elettronica certificata non è stato fornito nella sezione “area riservata” o non risulta attivo o se la casella risulti piena al momento della comunicazione);
  • agli esercenti, individuati sulla base del numero di partita IVA memorizzato nella banca dati “Sistema Lotteria”, tramite PEC all’indirizzo di posta elettronica certificata disponibile sull’Indice Nazionale degli Indirizzi di Posta Elettronica Certificata (INI-PEC); tramite raccomandata AR al domicilio fiscale nel caso in cui l’indirizzo di posta elettronica certificata non risulti attivo o la casella risulti piena al momento della comunicazione.

(Fonte: sito ufficiale Lotteria degli scontrini)

E-book utile:

Cash-back - Supercash-back e lotteria scontrini

Cash-back - Supercash-back e lotteria scontrini

Cinzia De Stefanis, 2020, Maggioli Editore

eBook di 42 pagine in pdf sul meccanismo del Cash-back: Bonus Natale dall’8 al 31 dicembre 2020 Cashback di Stato dal 1° gennaio 2021 Lotteria scontrini elettronici dal 1° gennaio 2021 come funzionano e modalità di partecipazione.Aggiornato con il regolamento Mef 24/11/2020 n. 156...





© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome