Home Concorsi pubblici Concorso Agenzia Entrate, bando 1243 funzionari amministrativo-tributari in arrivo: la conferma nel...

Concorso Agenzia Entrate, bando 1243 funzionari amministrativo-tributari in arrivo: la conferma nel piano delle performance

Alice Lottici
concorso-2143-funzionari-agenzia-entrate

In arrivo il Concorso Agenzia Entrate per 1243 Funzionari Amministrativo-Tributari. Nel Piano delle performance 2021-2023 sono state indicate le coperture finanziarie che, di fatto, autorizzano l’Agenzia a bandire la procedura concorsuale.

Il bando è atteso tra alcune settimane. Vediamo assieme quali sono le novità.

Pubblicato il bando per 2420 funzionari amministrativo-tributari: come partecipare

Pensionamenti Agenzia Entrate 2021/2023

Pubblicato il Piano della performance 2021/2023, il documento che mette in evidenza gli indirizzi strategici e operativi, gli obiettivi e gli indicatori di performance organizzativa e individuale dell’Agenzia.

Uno spazio importante è dato alle capacità assunzionali: l’Agenzia infatti fornisce alcuni dati sulle previsioni di pensionamento e sulle necessità di personale nel triennio.

Negli ultimi anni il numero delle uscite (a lungo stabile intorno a 1.000 unità all’anno) è andato via via aumentando, a causa dell’elevata età media del personale” – spiega l’Agenzia – “Anche il 2021, ultimo anno della cosiddetta “quota 100”, sarà caratterizzato da un numero importante di uscite determinando una diminuzione della consistenza del personale che sarà solo parzialmente compensata dal piano di assunzioni previsto nel prossimo triennio”.

Le cessazioni al termine del triennio saranno 5.267 e rispettivamente:

  • 2.226 nel 2021;
  • 1.560 nel 2022;
  • 1.481 nel 2023.

Scopri il corso di preparazione al Concorso Agenzia Entrate

Concorsi Agenzia Entrate 2021: le nuove assunzioni

Confermata la Programmazione triennale 2020-2022 (qui l’approfondimento), approvata con la delibera n.28 lo scorso anno, che ha reso nota l’assunzione di 4.113 unità tra:

  • dirigenti dal 7° corso-concorso SNA (44 unità assunte a luglio 2020);
  • 335 dirigenti con procedure selettive già avviate;
  • 531 funzionari con procedure selettive già avviate;
  • 3.082 funzionari e assistenti con procedure selettive da avviate;
  • 120 assunzioni di personale appartenente alle categorie protette.

Sono due le procedure in corso per il reclutamento di 160 dirigenti. Nel 2021 è prevista anche la conclusione delle prove orali del concorso 175 posti (avviato nel 2010) con immissione a fine anno.

Solo alcune di queste procedure sono rivolte agli esterni. Alle assunzioni si aggiungono 700 passaggi dalla seconda alla terza area.

La Programmazione del fabbisogno di personale 2020-2022 prevede l’assunzione di 510 tirocinanti dell’area tributaria a febbraio 2021. Con uno scorrimento ulteriore della graduatoria potrebbero essere assunte ulteriori 25 funzionari.

E siamo giunti al punto: “Nel 2021 verranno avviate le procedure concorsuali per l’assunzione di 1.243 funzionari. Il tirocinio, a cui parteciperanno 1.616 tirocinanti, si svolgerà nel corso dell’anno e si prevede l’assunzione tra settembre e dicembre 2021. La durata del tirocinio per 1.560 tirocinanti sarà pari a 6 mesi; per i restanti tirocinanti, 3
mesi”.

Considerate le tempistiche, il bando per 1.243 funzionari dovrebbe uscire tra poche settimane.

Ultime novità sui concorsi Agenzia Entrate

Concorso 1243 funzionari amministrativo-tributari Agenzia Entrate 

Per partecipare al concorso 1243 funzionari Agenzia Entrate è necessaria almeno una laurea triennale, o titoli equipollenti, in Scienze Politiche, Economia e Commercio o Giurisprudenza.

Facendo riferimento alle vecchie selezioni dell’Agenzia delle Entrate, potrebbe esserci una prima prova di logica, con domande su tutte le tipologie di quiz (logica matematica, problem solving, logica deduttiva, ragionamento astratto, capacità visiva, etc). La seconda prova, invece, riguarderebbe le tematiche del diritto e della contabilità.

Il regolamento interno dell’Agenzia prevede una soglia di sbarramento a 24/30, più elevata rispetto agli altri concorsi (solitamente il punteggio minimo per l’idoneità è 21/30). I quiz verranno gestiti dalla Merito srl.

Al tirocinio retribuito di 6 mesi potranno partecipare gli idonei e con lo scorrimento della graduatoria il 20% in più rispetto agli effettivi posti a disposizione (in totale 1.500). Alla conclusione del periodo di formazione ci sarà la prova orale.

La banca dati non è mai stata pubblicata prima delle prove dei concorsi Agenzia Entrate. Vediamo se ci sarà qualche cambiamento. Il bando darà indicazioni anche sulle modalità di svolgimento della selezione.

Tra giugno e luglio dovrebbe tenersi la prima prova, salvo slittamenti, e la seconda entro la fine dell’anno. Il tirocinio verrà avviato a cavallo tra il 2021 e il 2022.

Ne abbiamo parliamo con Giuseppe Cotruvo mercoledì 3 febbraio alle 10.

Clicca qui per vedere la registrazione del webinar!

 

Per la preparazione consigliamo:

Concorso Agenzia delle entrate 1243 Funzionari amministrativo-tributari

Concorso Agenzia delle entrate 1243 Funzionari amministrativo-tributari

Giuseppe Cotruvo, 2021, Maggioli Editore

Il volume è un ottimo strumento di studio per la preparazione alla prova attitudinale del Concorso Agenzia delle Entrate, per il reclutamento di 1243 Funzionari amministrativo-tributari: un libro cartaceo con espansioni online consistenti in videolezioni a supporto della parte cartacea. Il...



Acquistalo su Amazon! Clicca qui



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome