Home Economia Avvocati: gli obblighi di formazione continua

Avvocati: gli obblighi di formazione continua

avvocati-formazione-continua

A seguito dell’entrata in vigore dell’obbligo della Formazione Continua per gli iscritti a un Ordine professionale (D.P.R. 137/2012), questi ultimi hanno dovuto adeguarsi alle norme ed emanare regolamenti specifici per le proprie categorie. Per quanto riguarda l’Ordine Forense, il dovere di formazione continua è stato introdotto nel Codice deontologico forense e disciplinato anche dal Consiglio Nazionale Forense (CNF) con regolamento adottato a luglio 2007.

Per adempiere a tale obbligo, gli iscritti all’albo devono conseguire annualmente i Crediti Formativi Professionali (CFP) previsti.

Attualmente l’Università ICOTEA è l’Istituto Formativo che in Italia dispone del maggior numero di proposte formative nel settore della Formazione Continua dei liberi professionisti, e in particolare dispone di offerte specifiche per la professione forense. Gli avvocati che necessitano di acquisire i CFP annuali obbligatori possono scegliere tra una vasta gamma di percorsi, a conclusione dei quali verranno rilasciati titoli e attestati validi in Italia e all’estero.

Tra i corsi in erogazione che permettono l’acquisizione di CFP vi è innanzitutto il Master Mediatore Familiare, un soggetto terzo e imparziale rispetto alla coppia, garante dell’esistenza di un “terreno neutrale” nelle controversie familiari in cui poter favorire la negoziazione. In alternativa, è disponibile anche il Corso Conciliatore/Mediatore Civile Professionista, indispensabile per dirimere le controversie nei casi mancata conciliazione delle parti. Il corso è particolarmente utile per gli avvocati che desiderano offrire un valore aggiunto ai propri assistiti nell’ambito della mediazione.

ICOTEA offre anche la possibilità di richiedere un certificato per il diritto allo studio 150h e di usufruire di uno Sportello Orientamento che saprà consigliare chiunque ne abbia bisogno sui percorsi formativi più adeguati per la propria formazione professionale.

Tra i vantaggi di ICOTEA vi è, inoltre, la possibilità di rateizzare l’importo totale senza spese aggiuntive, nonché l’opportunità di usufruire di Voucher formativi come contributo per coprire parzialmente i costi totali del percorso scelto.

ICOTEA è un Istituto qualificato nel campo della Formazione, accreditato dal MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e delle Ricerche), con Decreto del 23/09/2013 GU n. 242 del 15/10/2013; Decreto n. AOODGPER: 6833 del 19/09/2012; Decreto n. 474/668 del 31/10/2006.

Per saperne di più sui nostri servizi visita il sito www.icotea.it o scrivi una mail a icotea@icotea.it per ricevere maggiori informazioni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome