Home Concorsi pubblici Concorsi Comune di Napoli 2020/2022: ok dalla Giunta per oltre 1000 assunzioni...

Concorsi Comune di Napoli 2020/2022: ok dalla Giunta per oltre 1000 assunzioni da dicembre

piano-assunzioni-2020-2022-napoli

Il 24 novembre sul sito del Comune di Napoli è stato pubblicato un comunicato stampa della giunta, riportante l’approvazione degli atti preliminari per più di 1.000 assunzioni a partire dal dicembre 2020.

Il Piano di fabbisogno del personale deliberato è di portata triennale e sarà quindi vigente fino al 2022. Le decisioni verranno rese definitive dall’approvazione del Bilancio preventivo.

Vediamo assieme quali aree operative verranno potenziate.

Concorsi Campania: le ultime novità

Concorsi Comune di Napoli 2020-2022: assunzioni al via

La giunta comunale ha approvato il nuovo piano assunzionale valido per il triennio 2020-2022. Il Vicesindaco e Assessore al personale, Enrico Panini, ha dichiarato:

In attesa che venga approvato dal Consiglio comunale il Bilancio preventivo 2020, la Giunta ha predisposto tutti gli atti da inviare a Roma per il vaglio da parte della competente commissione che dovrà autorizzare le assunzioni. L’urgenza è motivata dal fatto che le assunzioni 2020 andranno fatte entro il 31 dicembre, mentre per quelle riferite al 2021 bisogna predisporre gli atti. La Commissione ministeriale esaminerà le nostre decisioni ma solo l’approvazione del Bilancio 2020 le renderà definitive“.

Il piano porterà a nuove assunzioni, stabilizzazioni, progressioni verticali e proroghe di contratti già in essere.

Leggi il comunicato

Concorsi Comune di Napoli 2020-2022: profili richiesti

Le prime assunzioni partiranno già dal dicembre 2020. Il piano prevede 1130 inserimenti a tempo indeterminato, dei quali:

  • 279 unità nel 2020 (stabilizzazione di 275 LSU e mobilità per 3 istruttori direttivi/funzionari di area tecnica e 1 istruttore direttivo/funzionario avvocato);
  • 819 unità nel 2021 (285 progressioni verticali per il personale già assunto, 21 istruttori/direttori scolastici, agronomi e avvocati e 60 dirigenti con concorsi, 485 con corso-concorso Ripam);
  • 32 unità nel 2022 (slittamento di alcune assunzioni di dirigenti).

A tempo determinato invece:

  • 78 unità nel 2020 (concorsi per 77 unità in area educativa con almeno 44 maestre di sostegno e proroga di 56 contratti per istruzione, di 41 per dirigenti dei servizi e di 4 per agronomi);
  • 101 unità nel 2021.

 

Leggi anche: Ripresa concorsi pubblici: tempistiche, vincoli e possibili scenari a gennaio 2021



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome