Home Concorsi pubblici Concorso Agenzia Dogane 2020, 1226 posti per diplomati e laureati: riaperti i...

Concorso Agenzia Dogane 2020, 1226 posti per diplomati e laureati: riaperti i termini per fare domanda

Alice Lottici
concorso-agenzia-dogane-2020

L’avviso di rettifica e riapertura dei bandi del Concorso Agenzia Dogane 2020 dell’11 dicembre ha integrato i titoli di studio ammessi per l’iscrizione al profilo ADM/FAMM e ha avviato nuovamente la raccolta delle candidature fino alle ore 16 dell’11 gennaio per alcuni disservizi dovuti all’avviamento della procedura di adesione al piano “cashback”.

La riapertura interessa entrambe le procedure, ovvero per:

  • 766 funzionari da inquadrare nella terza area, fascia retributiva F1, a tempo pieno e indeterminato (per laureati, BANDO);
  • 460 assistenti, da inquadrare nella seconda area, fascia retributiva F3, a tempo pieno e
    indeterminato (per diplomati, BANDO).

L’obiettivo dell’Agenzia sarebbe stato svolgere la preselettiva entro la Vigilia di Natale, ma le condizioni epidemiologiche attuali non l’hanno consentito. Salvo ulteriori rinvii nella prima metà del 2021 seguiranno le prove scritte e orali. In questo modo, l’assunzione dei vincitori del presente concorso sarebbe possibile entro il 2021.

Nei prossimi paragrafi parliamo di: profili professionali, come fare domanda e prove che i candidati dovranno affrontare.

Speciale preselettiva Concorso Agenzia Dogane: la guida completa

Concorso Agenzia Dogane 2020: profili professionali

Il Concorso Agenzia Dogane 2020 prevede un potenziamento dell’organico e l’inserimento di nuove figure professionali per gestire l’incremento delle attività, conseguenza dell’emergenza sanitaria da Coronavirus.

Autorizzato dal Governo lo scorso anno con il decreto fiscale collegato alla Legge di Bilancio, è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami del 6 ottobre per dare il via alle candidature.

I posti disponibili sono in totale 1.226, da assegnare a 460 diplomati e 766 laureati. Vediamo nel dettaglio quali profili professionali sono ricercati:

766 laureati

  • 75 funzionari doganali – esperti nel settore amministrativo/contabile (cod. ADM/FAMM), posti ridotti con avviso del 6/11;
  • 50 funzionari doganali – esperti nel settore giuridico legale e del contenzioso (cod. ADM/LEG);
  • 70 funzionari doganali – esperti nel settore delle relazioni internazionali (cod. ADM/FRI);
  • 80 funzionari doganali – esperti nel settore economico finanziario (cod. ADM/AEF);
  • 70 funzionari doganali – esperti in analisi quantitative statistico-matematiche (cod. ADM/AQ);
  • 86 funzionari doganali – esperti nel settore informatico (cod. ADM/INF);
  • 147 ingegneri (cod. ADM/ING) – leggi l’approfondimento su ingegneri.cc;
  • 13 ingegneri/architetti (cod. ADM/ING-ARC) – leggi l’approfonfimento su architetti.com;
  • 150 chimici (cod. ADM/CH);
  • 25 chimici-biologi (cod. ADM/CH – BIO), posti integrati con avviso del 6/11.

460 diplomati

  • 250 assistenti doganali da impiegare nel settore amministrativo/tributario (cod. ADM/AMM);
  • 30 assistenti doganali da impiegare nel settore contabile (cod. ADM/RAG);
  • 20 assistenti doganali – addetti ai servizi di traduzione e interpretariato (cod. ADM/TRI);
  • 40 assistenti doganali – addetti ai servizi di collaudo e accertamento tecnico (cod. ADM/GEO);
  • 30 assistenti doganali – da impiegare nel settore tecnico di supporto alle attività dei laboratori chimici (cod. ADM/PC);
  • 50 assistenti doganali – da impiegare nel settore tecnico di supporto alle attività di accertamento in ambito accise (cod. ADM/PI);
  • 20 assistenti doganali – da impiegare nel settore tecnico di supporto alle attività informatiche (cod. ADM/PINF);
  • 15 assistenti doganali – da adibire alle mansioni di meccanico (cod. ADM/MECC);
  • 5 assistenti doganali addetti ai servizi di mensa e refezione (cod. ADM/ASM).

Concorso Agenzia Dogane 2020: come fare domanda

Per fare domanda al Concorso Agenzia Dogane bisogna compilare e inviare il form sul sito www.adm.gov.it entro le ore 16 dell’11 gennaio 2021, nuovo termine indicato dall’avviso dell’11 dicembre. Chi avesse già trasmesso la domanda non è tenuto a ripresentarne una nuova.

I candidati possono partecipare ad entrambe le procedure ma solo per un codice concorsuale. In pratica, può essere fatta domanda sia per il Concorso Dogane per laureati che per il Concorso Dogane per diplomati ma scegliere un solo profilo per ciascuno.

La tassa di concorso, dell’ammontare di euro 10,33, deve essere pagata nei termini stabiliti per l’iscrizione.

Il testo completo per la prova preselettiva è su Amazon! Clicca qui

Prove Concorso Agenzia Dogane 2020: selezione per laureati

La selezione per i 766 funzionari consiste in:

  • una prova preselettiva, eventuale;
  • due prove scritte, differenziate per profilo a concorso, sia in termini di materie che di modalità (indicazioni all’allegato 1 del bando);
  • una prova orale, un colloquio sulle materie a bando per ciascun profilo e sulle attitudini del candidato alla mansione (indicazioni all’allegato 1 del bando).

Prova preselettiva

La prova preselettiva, unica per tutti i codici di concorso, consiste in un test di 70 minuti con 70 quesiti a risposta multipla così suddivisi:

  • 25 attitudinali, per la verifica della capcità logico-deduttiva e di ragionamento logico-matematico;
  • 15 su diritto penale e le funzioni della polizia giudiziaria;
  • 20 di lingua inglese;
  • 10 sulle basi di office automation.

Nei 10 giorni prima della prova verrà pubblicata la banca dati con 5000 quesiti, dalla quale verranno estratte le domande da somministrare in ciascuna seduta.

Nuovo rinvio sul sito internet dell’Agenzia delle Dogane: le date e le sedi, anche decentrate, per svolgere la preselettiva verranno comunicate il 24 febbraio 2021.

Prove Concorso Agenzia Dogane 2020: selezione per diplomati

La selezione per i 460 diplomati consiste in:

  • una prova preselettiva, eventuale;
  • una o due prove scritte in relazione al profilo a concorso (indicazioni all’allegato 1 del bando);
  • una prova orale o teorico-pratica, a seconda del profilo a concorso (indicazioni all’allegato 1 del bando).

Prova preselettiva

La preselettiva è unica per tutti i profili a concorso e consiste in un test, da risolvere in 50 minuti, con 50 quesiti a risposta multipla così suddivisi:

  • 20 attitudinali, per la verifica della capacità logico-deduttiva e di ragionamento logico-matematico;
  • 10 su diritto penale e le funzioni della polizia giudiziaria;
  • 10 di lingua inglese;
  • 10 sulle basi di office automation.

Nei 10 giorni prima dello svolgimento verrà pubblicata la banca dati con i 500 quesiti dalla quale verranno estratte le domande per ciascuna sessione.

Il 13 gennaio 2021 sul sito internet dell’Agenzia delle Dogane è stato pubblicato l’avviso di rinvio del diario. La prossima comunicazione è fissata al 24 febbraio 2021.

 

Ecco il volume per la preselettiva:

Concorso 1226 posti Agenzia delle Dogane e dei Monopoli 2020 (G.U. 6 ottobre 2020, n. 78) - Prova preselettiva per tutti i profili

Concorso 1226 posti Agenzia delle Dogane e dei Monopoli 2020 (G.U. 6 ottobre 2020, n. 78) - Prova preselettiva per tutti i profili

Giuseppe Cotruvo (a cura di), 2020, Maggioli Editore

Il volume costituisce un utilissimo strumento di preparazione per la prova preselettiva di tutti i profili richiesti dai bandi di concorso per 1226 posti dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (G.U. 6 ottobre 2020, n. 78). La prova preselettiva consiste in un test composto da...



Disponibile anche su Amazon, clicca qui

Cerca altre proposte di Maggioli Editore. Visita lo shop



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome