Home Concorsi pubblici Concorso Arpal Puglia 2020, 1129 posti: rinviate le prove, attesa nuova calendarizzazione

Concorso Arpal Puglia 2020, 1129 posti: rinviate le prove, attesa nuova calendarizzazione

Alice Lottici
concorso-arpal-puglia

Rinviate le prove del Concorso Arpal Puglia 2020, fissate dal 28 al 30 ottobre per il personale a tempo determinato e dal 9 al 25 novembre per il personale a tempo indeterminato. Visto l’aumento significativo dei contagi l’Amministrazione ha disposto una nuova programmazione che verrà resa nota con un nuovo comunicato.

Leggi l’avviso

Nei prossimi paragrafi vediamo come funziona il concorso.

Concorsi Puglia: bandi attivi

Concorso ARPAL Puglia 2020: come funziona

Concorso Arpal Puglia 2020 al via: i bandi sono stati pubblicati in Gazzetta ma la notizia non ci ha colti di sorpresa. Infatti, a seguito di alcune delibere diffuse dalla stessa Agenzia Regionale per le Politiche Attive per il Lavoro nei mesi scorsi, erano già state annunciate nuove procedure destinate all’assunzione di 1129 figure tra diplomati e laureati.

La selezione sarà tramite concorsi pubblici e vedrà inserimenti per lo più a tempo indeterminato. Alcune assunzioni anche a tempo determinato di 24 mesi. Di queste sono stati pubblicati i primi bandi nella Gazzetta Ufficiale del 21 luglio. Mentre per i posti a tempo indeterminato è stato dato avviso nella Gazzetta Ufficiale del 7 agosto.

Tutti i dettagli e i riferimenti ai bandi sono nel paragrafo successivo.

Concorso ARPAL Puglia 2020: posti e profili

I nuovi Concorsi Arpal vedranno l’assunzione di diplomati e laureati in area amministrativa. Vediamo i posti a tempo indeterminato e determinato.

Ricordiamo che i posti per diplomati hanno come riferimento la categoria C, mentre per laureati la categoria D.

Ecco i posti per diplomati a tempo indeterminato:

I posti per laureati a tempo indeterminato invece riguardano le seguenti professionalità:

I 3 bandi a tempo determinato di 24 mesi riguardano:

Concorso ARPAL Puglia 2020: requisiti di accesso

Per partecipare al Concorso Arpal Puglia 2020 i candidati devono essere in possesso dei requisiti generali, indicati in ogni bando, e del titolo di studio adeguato alla mansione.

I profili in categoria C possono accedere con diploma, mentre i profili in categoria D con la laurea. Guardando le delibere è possibile che siano ammesse lauree almeno triennali.

Concorso ARPAL Puglia 2020: come fare domanda

La domanda di partecipazione può essere inviata sul sito Arpal Puglia solamente dopo la pubblicazione del bando in Gazzetta Ufficiale.

Per i bandi a tempo determinato la scadenza delle domande è fissata al 20 Agosto; mentre per i bandi a tempo indeterminato è fissata al 6 Settembre.

E’ obbligatorio il pagamento della tassa di concorso di 10 euro, da effettuare tramite il portale Rupar Puglia.

Concorso ARPAL Puglia: come prepararsi

Qui la proposta per la preparazione:

Concorso ARPAL Puglia Tutti i profili Cat. C e D 2020

Concorso ARPAL Puglia Tutti i profili Cat. C e D 2020

Rocchina Staiano (a cura di), 2020, Maggioli Editore

Il volume costituisce un utilissimo strumento di preparazione per le prove di selezione previste dai bandi di concorso per tutti i profili  (Cat. C e D), indetti dall’ARPAL Puglia. Le prove previste sono le seguenti:- prova preselettiva (comune a tutti i profili) test a valenza...





© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome