Home Concorsi pubblici Concorso Infermieri Concorso Infermieri Lombardia, 35 posti: bando, requisiti, domanda, prove

Concorso Infermieri Lombardia, 35 posti: bando, requisiti, domanda, prove

Alice Lottici
concorso-infermieri-valtellina

Indetto un Concorso Infermieri Lombardia, in forma aggregata, per la copertura di 35 posti di Collaboratore Professionale Sanitario, Infermiere, in categoria D a tempo indeterminato.

La notizia dell’avviamento delle procedure è stata data nella Gazzetta Ufficiale n.71 dell’11 Settembre 2020. Le domande di partecipazione sono ammesse fino al 12 Ottobre.

L’Azienda Sanitaria “capofila” è l’ASST Valtellina e Alto Lario, ma le sedi di assegnazione sono distribuite nei seguenti distretti:

  • Valtellina Alto Lario (sedi ospedaliere/territoriali di Livigno, Bormio, Sondalo, Tirano, Sondrio, Morbegno, Chiavenna e Alto Lario);
  • Valcamonica (sedi ospedaliere di Edolo e Esine nonché sedi territoriali).

Vediamo quali requisiti devono possedere i partecipanti, come candidarsi e come funziona la selezione.

Concorsi Infermieri 2020: tutti i bandi

Concorso Infermieri Lombardia: requisiti di accesso e bando

Gli interessati al Concorso Infermieri Lombardia devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea. Ammessi anche familiari di cittadini europei o cittadini di Paesi Terzi, purchè in possesso di adeguato titolo di soggiorno;
  • idoneità fisica alla mansione;
  • godimento dei diritti civili o politici e non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, ovvero licenziati o dichiarati decaduti;
  • Laurea triennale in Infermieristica (L/SNT1) o titoli equipollenti;
  • iscrizione all’Albo Professionale (l’iscrizione all’Albo di uno dei Paesi dell’Unione Europea consente la partecipazione, salvo inserimento anche nell’Albo italiano).

Leggi il bando

Concorso Infermieri Lombardia: come fare domanda

La domanda di partecipazione deve essere presentata attraverso la procedura online dell’ASST Valtellina e Alto Lario: asstval.iscrizioneconcorsi.it.

Prima di compilare l’apposito modulo, il sistema richiede la registrazione. In questa fase deve essere indicata una preferenza per la lingua straniera, la cui conoscenza deve essere verificata nella prova orale.

I termini stabiliti per l’invio sono fissati al 12 Ottobre 2020.

Concorso Infermieri Lombardia: prove di selezione

La selezione del Concorso Infermieri Valtellina consiste in una prova scritta, una prova pratica e una prova orale.

Potrebbe essere prevista una preselezione, che non farà punteggio, nel caso in cui i partecipanti siano numerosi.

Vediamo le prove una per una:

  • preselettiva, consistente nella risoluzione di quesiti a risposta multipla sulle materie a concorso;
  • prova scritta, svolgimento di un tema o risposta a questionari a risposta multipla/sintetica su un argomento scelto dalla Commissione;
  • prova pratica, esecuzione o illustrazione di tecniche specifiche;
  • prova orale, un colloquio sugli argomenti delle precedenti prove, elementi di informatica e una lingua straniera (scelta tra inglese, francese, spagnolo e tedesco).

La comunicazione relativa al diario prove verrà pubblicata almeno 15 giorni prima dell’effettivo svolgimento sui siti delle Aziende Sanitarie coinvolte.

Per la preparazione consigliamo:

Test dei concorsi per Infermiere

Test dei concorsi per Infermiere

Ivano Cervella, 2019, Maggioli Editore

Il volume costituisce uno strumento utile per quanti si apprestano a sostenere un concorso pubblico per infermiere. I 5000 quiz a risposta multipla, infatti, sono il frutto di un attento studio degli argomenti più spesso oggetto d’esame e dei quesiti effettivamente somministrati durante le...





© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome