Home Concorsi pubblici Concorso Scuola Concorsi Scuola 2020: prove a ottobre, il Miur forma la Commissione per...

Concorsi Scuola 2020: prove a ottobre, il Miur forma la Commissione per lo Straordinario

concorso-secondaria-prove-ottobre

Ormai è noto l’annuncio della Ministra Azzolina in Senato riguardante i Concorsi Scuola 2020 e, più in particolare, il Concorso Straordinario Secondaria: le prove si terranno entro ottobre.

Saranno espletate le prove per i docenti con più annualità di servizio e per i giovani che vogliono iniziare a insegnare.

Queste le parole della Ministra: “Abbiamo bandito 78 mila posti per assumere nuovi insegnanti. Li espleteremo già a partire dal prossimo mese di ottobre, per riattivare una macchina concorsuale ferma da troppo tempo, con grave danno per la scuola, che senza concorsi non ha tutti gli insegnanti di cui ha bisogno. Come noto, avrei voluto farli prima. Ma ci siamo quasi”.

Vediamo assieme alcuni numeri sulle candidature ricevute e il nuovo avviso del Miur per formare la Commissione del Concorso Straordinario per il ruolo.

Visto l’avviamento delle procedure, è probabile che vengano svolte contemporaneamente anche le prove degli altri concorsi docenti.

Concorsi Scuola: le ultime novità

Concorsi Scuola 2020: numero domande ricevute

Il Ministero dell’Istruzione, dopo la chiusura dei tempi per fare domanda, ha condotto un’indagine per rilevare il numero effettivo di candidature ricevute per i Concorsi Scuola 2020. E’ emerso che sono arrivate:

Nonostante il gran numero di candidati da gestire, il Ministero è già sulla buona strada: ha pubblicato un decreto di nomina Commissioni per il Concorso Straordinario per il ruolo.

Vediamo nel prossimo paragrafo le novità.

Concorso Straordinario Secondaria ruolo: Miur forma le Commissioni

Il 7 Settembre il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato il Decreto di nomina delle Commissioni per la valutazione della prova scritta del Concorso Straordinario Secondaria per il ruolo.

Leggi il Decreto

Il 23 Settembre si chiude la finestra temporale fissata per l’invio delle manifestazioni di interesse. Le domande sono telematiche, tramite la Piattaforma Concorsi e Procedure Selettive.

Prova scritta Concorso Straordinario ruolo: come funziona

La nuova prova scritta del Concorso Straordinario ruolo consiste in:

  • 5 quesiti a risposta aperta, volti all’accertamento delle conoscenze e competenze disciplinari e didattico-metodologiche in relazione alle discipline oggetto di insegnamento;
  • un testo in lingua inglese seguito da 5 domande di comprensione a risposta aperta volte a verificare la capacità di comprensione del testo al livello B2 del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue.

Per la preparazione consigliamo il seguente testo, in linea con le nuove disposizioni sulla prova:

Concorso straordinario 2020 Quesiti a risposta aperta Metodologie e tecnologie didattiche Lingua inglese - Prova scritta

Concorso straordinario 2020 Quesiti a risposta aperta Metodologie e tecnologie didattiche Lingua inglese - Prova scritta

AA.VV., 2020, Maggioli Editore

Il volume è un ottimo strumento di preparazione alla prova scritta prevista dal Concorso straordinario per docenti (posti comuni e di sostegno) della scuola secondaria di primo e secondo grado. La prova scritta per il ruolo prevista dal bando di concorso consiste in:› cinque quesiti a...





© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome