Home Economia Abitare a Milano, perla preziosa incastonata nel cuore d’Europa: dove comprare casa

Abitare a Milano, perla preziosa incastonata nel cuore d’Europa: dove comprare casa

abitare-a-milano

Quando pensiamo a Milano vengono subito in mente le sue strade trafficate, la metro affollata e il Quadrilatero della Moda ricco di fascino ed eleganza ad ogni passo. È anche vero, però, che il capoluogo lombardo – vera e propria città globale europea – non è solo questo ma è anche molto altro. Sa essere estremamente frenetico e per certi aspetti caotico.

Ma scegliere di comprare casa per trasferirsi qui spesso indica la chiara volontà di seguire un’ambizione sia personale che professionale: si tratta del non plus ultra della modernità, il luogo ideale dove svolgere il lavoro che si ama.

Questo centro nevralgico prolifera di infinite opportunità, in grado di offrire occasioni di impiego e di svago così come di approfondimento culturale per le continue mostre di grido che ospita. Stiamo parlando di una metropoli dove non ci si annoia mai, che ha sempre gli occhi addosso per via delle ‘settimane della moda’ e delle innumerevoli fiere di respiro internazionale.

Anche se stiamo vivendo un periodo storico complesso e spesso difficile dal punto di vista economico, bisogna dire che Milano è perfettamente in grado di reggere sempre il confronto con altri grandi centri non solo del Belpaese ma dell’Europa intera in fatto di offerta di servizi, risorse e possibilità. La prima cosa da fare quando si decide di trasferirsi è consultare gli appartamenti in vendita a Milano: un gesto digitale molto utile a orientarsi tra quartieri, bellezze artistiche e architettoniche.

I vantaggi di abitare qui e i quartieri più gettonati

Abbiamo accennato alla frenesia che caratterizza questa grande città – vero e proprio gioiello della pianura lombarda – ma sarà anche utile sottolineare subito la perfetta e capillare organizzazione in fatto di mobilità. Car sharing, metro e una rete di autobus all’avanguardia collegano ogni angolo del centro storico e nevralgico di questa modernissima capitale finanziaria ed economica.

È questo il regno del design, dell’architettura di grido e delle avanguardie della moda: un punto di riferimento e uno snodo cruciale per la cultura nazionale.

Qui si riversano milioni di turisti ogni anno, ma anche imprenditori e studenti. Il cuore pulsante del centro storico batte per l’arte, ricamato da eleganti palazzi, chiese barocche e neogotiche. Il Quadrilatero della Moda e i Navigli – con le iconiche “case di ringhiera” – occupano il primo posto nella classifica dei luoghi più trendy.

I quartieri più gettonati da chi pianifica il trasferimento a Milano? Sono senza dubbio Tortona sinonimo di happy hour e dinamismo a tema industriale, Isola ovvero una piccola Manhattan guarnita dal complesso del Bosco Verticale, ma anche Corso Sempione con vista sul Castello Sforzesco e infine Brera ovvero il buen retiro degli artisti, tra scorci e caffè letterari che conducono – inevitabilmente – alla famosissima Pinacoteca.

Tra i motivi per trasferirsi a Milano ci sono anche le bellezze naturali che gli stanno intorno: siamo in un punto strategico per le gite fuori porta. In un’ora di macchina si raggiungono sia lo scenico lago di Como che il lago Maggiore e quello di Garda. Nello stesso tempo, gli amanti del mare raggiungeranno facilmente le spiagge liguri.

Collegati a Italy Sotheby’s International Realty e visita tutte le offerte su ville, case e immobili ad alto valore nelle zone più esclusive di Milano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome