Home Concorsi pubblici Concorso Polizia di Stato riservato a militari per 1350 posti, diario prove...

Concorso Polizia di Stato riservato a militari per 1350 posti, diario prove rinviato: come prepararsi

Alice Lottici
concorso-polizia-di-stato-per-militari-1350-posti

Nella Gazzetta Ufficiale – 4° serie concorsi ed esami n.38 del 15-05-2020 è stato pubblicato il Concorso Polizia di Stato per 1350 posti, riservato ai volontari delle Forze Armate.

Tutti i partecipanti devono obbligatoriamente trovarsi in una delle seguenti condizioni entro il termine di invio delle domande:

  • essere volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) in servizio da almeno sei mesi continuativi o in rafferma annuale;
  • essere volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) collocato in congedo al termine della ferma annuale;
  • essere volontari in ferma quadriennale (VFP4) in servizio o in congedo.

Le domande sono ammesse fino al 14 giugno. Il diario della prova scritta è stato rinviato al 27 Ottobre.

Vediamo assieme requisiti, modalità di invio della candidatura e prove di verifica della preparazione.

>> Concorso Polizia di Stato per cittadini: 1650 posti <<

Concorso Polizia di Stato: requisiti

Entro la data di avviamento a selezione i candidati devono mantenere i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • diploma di scuola secondaria di I grado o equipollente, eccezione fatta per riservatari senza servizio militare;
  • avere tra i 18 e i 25 anni compiuti, termine elevato a 3 anni in relazione all’effettivo servizio prestato;
  • possedere qualita’ di condotta previste dall’art. 35, comma 6, del decreto legislativo n. 165/2001;
  • efficienza e idoneità fisica, psichica e attitudinale nell’espletamento dei compiti connessi alla qualifica (verranno accertati in fase di selezione).

Non sono ammessi invece espulsi o prosciolti, d’autorità o d’ufficio e non per motivazioni legate all’idoneità psicofisica, da precedente arruolamento nelle Forze armate o nelle Forze di polizia, ovvero destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una pubblica amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di pubbliche amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare, nonche’ coloro che sono stati sottoposti a misura di sicurezza o che hanno riportato condanna anche non definitiva per delitti non colposi, o che sono imputati in procedimenti penali per delitti non colposi per i quali sono sottoposti a misura cautelare personale, o lo sono stati senza successivo annullamento della misura, ovvero assoluzione o proscioglimento o archiviazione anche con provvedimenti non definitivi.

Consulta il bando

Concorso Polizia di Stato: domande

La domanda di partecipazione deve essere compilata e inviata telematicamente entro il termine perentorio dei 30 giorni, che cade al 14 Giugno.

La piattaforma di riferimento per la procedura di iscrizione è concorsionline.poliziadistato.it, accessibile con credenziali SPID o Carta d’Identità Elettronica.

Candidati qui

Concorso Polizia di Stato: prove

La selezione concorsuale è organizzata per titoli ed esami, nel dettaglio:

  • prova scritta, un questionario con domande a risposta multipla di cultura generale sulle
    materie di cui all’art. 13, comma 1, del decreto ministeriale n. 129/2005, nonche’ sull’accertamento della lingua inglese, delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche piu’ diffuse in linea con gli standard europei;
  • accertamento efficienza fisica, a cui accederanno i primi 2700 idonei della precedente prova;
  • accertamento psico-fisico;
  • accertamento attitudinale;
  • valutazione dei titoli.

Il mancato superamento di una prova o di un accertamento comporta l’esclusione dal concorso.

Il calendario delle prove è stato rinviato:verrà pubblicato sul sito istituzionale della Polizia di Stato e in Gazzetta il 27 Ottobre 2020.

Ecco il volume per la preparazione della prova scritta, con teoria e quiz sulle principali materie:

Concorso per 1350 Allievi Agenti di Polizia di Stato (G.U. 15 maggio 2020, n. 38) - Manuale di preparazione al concorso

Concorso per 1350 Allievi Agenti di Polizia di Stato (G.U. 15 maggio 2020, n. 38) - Manuale di preparazione al concorso

AA.VV., 2020, Maggioli Editore

Il manuale è un utile strumento di studio per la preparazione alle prove del concorso pubblico, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 38 del 15 maggio 2020, per 1350 Allievi Agenti di Polizia di Stato, riservato a:- VFP1 in servizio da almeno 6 mesi continuativi o in rafferma annuale;- VFP1...



Scopri di più nel catalogo Maggioli Editore.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome