Home Economia Consumatori Coronavirus: più tempo per rinnovare i bonus bollette Luce e Gas e...

Coronavirus: più tempo per rinnovare i bonus bollette Luce e Gas e Acqua

Chiara Arroi
coronavirus rinnovo domanda bonus bollette

L’emergenza Coronavirus ha portato a una novità importante che riguarda le bollette, in particolare i bonus sociali messi a disposizione per i cittadini in difficoltà: il Bonus Luce e Gas e il Bonus Acqua. È stata infatti deciso di dare più tempo ai cittadini che volessero rinnovare domanda per ottenere queste agevolazioni sulle utenze domestiche.

Ricordiamo che i nuclei familiari in difficoltà economica possono accedere a uno sconto sulle bollette di luce, gas e acqua, richiedendo appunto i bonus sociali messi a disposizione:

  • il Bonus Gas metano può essere assegnato a famiglie in condizioni di disagio economico e famiglie numerose
  • mentre in Bonus Luce può essere concesso anche (oltre a queste condizioni) per disagio fisico e di salute,
  • c’è inoltre il Bonus idrico (o meglio conosciuto come bonus acqua)

Per richiederli ora c’è un po’ più di tempo. Arera, l’autorità di regolazione per energia, reti e ambiente ha annunciato in un comunicato misure collegate all’emergenza COVID-19,  a favore dei cittadini che beneficiano dei bonus sociali per le utenze di casa, e che potrebbero avere difficoltà logistiche a presentare la domanda di rinnovo dei bonus nei termini previsti.

Rinnovo domanda Bonus bollette: c’è più tempo

Come si legge sul sito Arera: “’Autorità ha deciso infatti che per i consumatori cui il bonus è in scadenza nel periodo 1° marzo-30 aprile 2020, è data la facoltà di rinnovare la domanda per l’erogazione dei bonus oltre la scadenza originaria prevista, ma comunque entro i 60 giorni successivi al termine di questo periodo”.

Ci saranno quindi 60 giorni in più.

Viene quindi garantita (dopo le opportune verifiche) la continuità degli stessi bonus già percepiti, con validità retroattiva a partire dalla data di scadenza originaria.

Resta comunque la consueta durata del rinnovo, fissata a 12 mesi.

Sospensione comunicazioni rinnovo Bonus bollette

Inoltre sono anche stati sospesi i flussi delle comunicazioni. Significa che tutte le comunicazioni dovute e necessarie al rinnovo delle domande per ottenere il bonus Luce e Gas e Acqua, sull’ammissibilità del regime di compensazione, sull’emissione dei bonifici e sull’accettazione delle domande di remissione dei bonifici non riscossi, sono al momento sospesi.

Bonus sociali bollette: cosa sono e requisiti

Ricordiamo infine ciò di cui si parla. Il rinnovo a cui si riferisce Arera è per i bonus sociali bollette, cioè veri e propri sconti in bolletta messi a disposizione per le famiglie in difficoltà economica.

I requisiti per ottenere il Bonus sociale acqua, luce o gas sono:

  • soglia massima ISEE di 8.265 euro;
  • per le famiglie con almeno 4 figli a carico ISEE non superiore a 20 mila euro.

La domanda va presentata presso il Comune di residenza o presso un altro ente designato dal Comune (CAF, Comunità montane). Con un singolo modulo si fa richiesta di accesso a tutti i bonus previsti.

Fonte Arera

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome