Home Concorsi pubblici Concorso Scuola Tfa Sostegno 2020, c’è il decreto: date prova preliminare, quesiti, materie e...

Tfa Sostegno 2020, c’è il decreto: date prova preliminare, quesiti, materie e preparazione

Alice Lottici
Tfa-sostegno-2020-prova preliminare

Pubblicato il decreto del V ciclo del Tfa Sostegno 2020: come annunciato dal Miur il corso di formazione per ottenere la specializzazione per le attività di sostegno si avvierà nel primo trimestre del 2020 e, più precisamente, nel mese di aprile.

Il D.Lgs. 249/2010 determina che l’avviamento dei corsi di specializzazione e la formalizzazione dell’offerta didattica per ogni ordine e grado di scuola siano predisposte dalle singole Università.

Nel decreto sono indicati anche i posti a disposizione in ogni Ateneo. Per il V ciclo sono:

  • 14.000 per nuovi docenti;
  • 7.000 per gli idonei del precedente corso.

Vediamo assieme le date, come si svolgerà la selezione, alcuni esempi di quiz e risorse utili per lo studio.

Guida al Tfa Sostegno

Tfa Sostegno 2020: prove di ammissione

Le prove sono le medesime in tutte le Università, varia solamente il contenuto dei quesiti e le date di svolgimento. La selezione iniziale si articola in questo modo:

  • test preliminare, della durata di 2 ore, consistente in 60 quesiti a risposta multipla su competenze professionali, linguistiche e di comprensione dei testi;
  • prova scritta, a discrezione delle Università, con quesiti a risposta aperta sulle materie inerenti al ruolo;
  • prova orale, un colloquio sulle materie delle prove scritte e sulle attitudini del candidato.

Non è stato fissato un punteggio minimo per il superamento della preselettiva, diversamente, per la prova scritta e orale, dovranno esser totalizzati almeno 21/30.

Al termine della selezione in accesso i candidati potranno frequentare il corso di specializzazione della durata di almeno 8 mesi. Al termine del percorso il candidato otterrà il diploma e l’acquisizione di 60 CFU.

Leggi il decreto

Tfa Sostegno 2020: test preliminare

Il 2 e 3 Aprile 2020 si terrà il test preliminare, con la seguente suddivisione per ordine e grado di scuola:

  • mattina del 2 Aprile – scuola dell’Infanzia;
  • pomeriggio del 2 Aprile – scuola Primaria;
  • mattina del 3 Aprile – scuola Secondaria di I grado;
  • pomeriggio del 3 Aprile – scuola Secondaria di II grado.

La prima prova da superare consiste in un test composto da 60 quesiti a risposta multipla, ognuno con 5 opzioni di risposta di cui una sola corretta.

Di questi:

  • 20 quesiti sono dedicati alle competenze linguistiche e alla comprensione dei testi in lingua italiana, che includono anche domande di grammatica e comprensione verbale;
  • 40 quesiti, differenziati a seconda dell’ordine e del grado di scuola, riguardano le competenze socio-psico-pedagogiche e didattiche, empatia e intelligenza emotiva, creatività e pensiero divergente, organizzazione e giurisdizione in merito all’autonomia delle Istituzioni Scolastiche (il riferimento completo all’art. 6 del DM 30 settembre 2011).

La valutazione è la seguente:

  • + 0,5 per ogni risposta corretta;
  • 0 per ogni risposta errata, mancata o multipla.

Tfa Sostegno 2020: come prepararsi

Agli aspiranti candidati consigliamo il seguente Kit, utile per la preparazione di tutte le prove concorsuali. Contiene:

  • test per la prova preliminare “Le competenze linguistiche e la comprensione dei testi”, II edizione;
  • manuale “Insegnante di sostegno nelle scuole di ogni ordine e grado” per tutte le prove d’accesso, II edizione;
  • “Tracce per la prova scritta”, II edizione.

Nella sezione online disponibile su www.maggiolieditore.it sono disponibili:

  • esempi delle prove ufficiali 2019;
  • videolezioni per comprendere il ragionamento di risoluzione;
  • software di simulazione.
TFA Sostegno 2020 Ammissione ai corsi di specializzazione - Kit completo per tutte le prove

TFA Sostegno 2020 Ammissione ai corsi di specializzazione - Kit completo per tutte le prove

AA.VV., 2020, Maggioli Editore

È prevista nei primi mesi del 2020 la pubblicazione da parte delle Università dei bandi per accedere ai corsi di specializzazione del TFA Sostegno. L’iter di accesso ai corsi prevede:› prova preliminare: 60 quesiti a risposta multipla, dei quali 20 sulle competenze linguistiche e...



© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome