Home Economia Formazione continua e crediti formativi per professionisti con ICOTEA

Formazione continua e crediti formativi per professionisti con ICOTEA

Nato da un’idea dei fratelli Barone nel 1998, ICOTEA è un Istituto Formativo Ministeriale accreditato sia per l’erogazione di servizi di formazione e aggiornamento per enti pubblici, privati e aziende, sia per la formazione docente e il comparto scuola.

Il 23 settembre 2013 ICOTEA è autorizzata dal MIUR ad istituire una Scuola Superiore di Mediazione Linguistica, ovvero un corso di studi superiori per mediatori linguistici di durata triennale equipollente a tutti gli effetti ai diplomi di laurea conseguiti presso le Università.

La piattaforma e-learning di cui si avvale permette di poter seguire le lezioni dopo appena 24 ore dall’iscrizione, accedendo ai contenuti in qualsiasi momento della giornata da qualsiasi portale digitale, il tutto però in modo sicuro e protetto: a partire dal 2020 l’ente si avvale, infatti, del riconoscimento biometrico facciale, strumento tecnologico che consente di abbinare il volto del corsista a un’immagine salvata nei database dell’istituto.

Altra novità del nuovo anno sarà l’apertura di una nuova sede a Roma, in zona Trastevere. Dopo Milano e Sicilia, ICOTEA estende il suo servizio sul territorio nazionale avviandosi così a diventare tra le prime leader nel campo della formazione.

Per agevolare al massimo i suoi corsisti, ICOTEA ha stretto anche un’importante partnership con Flixbus, compagnia di trasporti che permette di viaggiare low-cost e spostarsi da città a città.

A partire dal 2013, ICOTEA apre le porte alla Formazione Professionale dedicando un’area dei suoi servizi alla formazione continua e permanente dei liberi professionisti. Subito dopo l’entrata in vigore del D.P.R. 137/2012 che obbliga i professionisti a curare la propria formazione in termini di qualità ed efficienza, ICOTEA ottiene l’accreditamento per rilasciare i CFP necessari per svolgere la propria attività a norma di legge.

Di seguito alcuni dei numerosi Ordini, Albi e Collegi Professionali di cui ICOTEA è Provider:

Per poter partecipare ai corsi di aggiornamento, ICOTEA dà la possibilità ai suoi corsisti di richiedere il permesso per il diritto allo studio, permessi retribuiti e concessi ai dipendenti per un massimo di 150 ore.

Per qualsiasi informazione è possibile visitare il sito o inviare una mail all’indirizzo icotea@icotea.it.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome