Home Economia Corsi singoli extracurriculari dell’area giuridica

Corsi singoli extracurriculari dell’area giuridica

corsi-extracurriculari-area-giuridica

I corsi rappresentano un’opportunità unica per coloro i quali vogliano arricchire il proprio percorso formativo al fine di poter partecipare a concorsi oppure aumentare le proprie competenze.

Possono essere seguiti sia da diplomati, sia da laureandi e/o laureati.
Alcuni corsi possono essere accessibili da un numero limitato di corsisti, altri percorsi formativi possono invece prevede modalità di accesso particolari, sulla base di esigenze didattiche o strutturali al corso stesso.

Le modalità di ammissione ai corsi singoli e agli insegnamenti extracurriculari sono stabilite dai Consigli di corso di studio, sulla base di valutazioni di carattere organizzativo, gestionale e culturale.

In particolare presso il corso di laurea in Scienze della Mediazione Linguistica è possibile iscriversi ai singoli corsi di insegnamento, sostenere le relative prove d’esame e ottenere la regolare attestazione.

Il corso, la cui votazione finale viene espressa in trentesimi, è utilizzabile per:

  • colmare specifici debiti formativi necessari per l’acquisizione dei requisiti curriculari per l’iscrizione ad una Laurea Magistrale ad accesso libero o a Scuole di Specializzazione;
  • per scopi professionali o concorsuali, per i quali sia richiesto un aggiornamento culturale e scientifico;
  • per perfezionare delle competenze già in parte acquisite.

Per chi vuole partecipare ai concorsi legati al mondo della scuola questi corsi sono utili a colmare eventuali mancanze di crediti formativi nelle classi di concorso: per esempio un laureato in economia, per accedere alla classe di concorso di interesse, può essere tenuto a sostenere esami dell’area giuridica.

A dare supporto in questo campo ci pensa Icotea, Scuola Superiore per Mediatori Linguistici, autorizzata dal MIUR con il Decreto del 23/09/2013 – G.U. n. 242 del 15/10/2013 attraverso la quale è possibile seguire singoli insegnamenti attivati nel corso di studi triennale in Scienze della Mediazione Linguistica.

È possibile iscriversi a corsi singoli per un numero complessivo di corsi corrispondenti a massimo 60 CFU conseguibili per anno accademico.

La frequenza e/o i crediti acquisiti con il superamento degli esami relativi ai singoli corsi possono essere riconosciuti e convalidati in caso di iscrizione successiva al Corso di Studi triennale.

L’iscrizione ai corsi singoli non comporta l’obbligo di iscrizione ad un corso di laurea. La finalità della partecipazione ad un corso singolo è quella di arricchire le proprie competenze con uno o più percorsi di studio.  Al termine del Corso, e superata la relativa prova di esame, si otterrà il relativo certificato.

È possibile pertanto accedere alle materie dell’area giuridica:

  • Istituzione di Diritto Pubblico (IUS/09) Monte ore 150 – CFU 6;
  • Diritto Amministrativo IUS/10 – monte ore 300 – CFU 12;
  • Diritto Commerciale (IUS/04) monte ore 300 CFU 12;
  • Istituzione Diritto Privato (IUS/01) Monte ore 75 – CFU 3;
  • Diritto dell’Unione Europea (IUS/14) Monte ore 75 – CFU 3;
  • Diritto Finanziario Europeo (IUS/12) Monte ore 150 – CFU 6;
  • Istituzione di Diritto Pubblico (IUS/09) Monte ore 150 – CFU 6.

Per tutti coloro che scelgono Icotea sono previste le seguenti agevolazioni:

  • piattaforma FAD attiva 24 h su 247 giorni su 7 che consente di poter seguire i percorsi formativi da qualsiasi posto ed evitando dispendio di tempo e denaro;
  • assistenza dedicata, grazie ad un Tutor Personale;
  • lezioni immediatamente attive a 24 h dall’iscrizione;
  • esenzione IVA su tutti i corsi singoli Icotea.

 

Per qualsiasi informazione, è possibile visitare il sito oppure inviare una mail a icotea@icotea.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome