Home Concorsi pubblici Concorso 60 Coadiutori Parlamentari per diplomati: chi partecipa, prove e preparazione

Concorso 60 Coadiutori Parlamentari per diplomati: chi partecipa, prove e preparazione

Alice Lottici
concorso-60-coadiutori-parlamentari

Nella Gazzetta Ufficiale n.80 dell’8 Ottobre 2019 è stato pubblicato il bando indetto dal Senato della Repubblica per avviare il Concorso 60 Coadiutori Parlamentari.

La selezione è per soli esami e vi è riserva di posti al 10% a favore del personale già in servizio che risulti idoneo e riporti un punteggio finale pari alla media dei punteggi conseguiti dagli idonei.

In questo articolo vediamo assieme requisiti, modalità di invio domanda, prove e preparazione in sintesi.

Novità e aggiornamenti sui Concorsi Pubblici

Concorso 60 Coadiutori Parlamentari: requisiti di partecipazione

Per l’ammissione al Concorso Senato i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • esercizio dei diritti civili e politici;
  • diploma di maturità con votazione non inferiore a 39/60 o 65/100, nonchè Laurea o Diploma di Laurea senza votazione minima negli indirizzi ammessi;
  • maggiore età fino al limite dei 45 anni (non compiuti);
  • idoneità fisica all’impiego.

I requisiti devono essere posseduti all’ultima data utile per l’invio della domanda di partecipazione, fissata alle ore 18 dell’8 Novembre 2019.

Leggi il bando

Concorso 60 Coadiutori Parlamentari: invio domande

Le domande di partecipazione, i relativi documenti e dichiarazioni devono essere inviati entro le ore 18 dell’8 Novembre 2019 tramite la piattaforma concorsi.senato.it

Candidati subito

Al termine della compilazione il sistema rilascerà la ricevuta da stampare, contenente il numero identificativo, la data e l’ora di presentazione.

La procedura si considera conclusa con il versamento del contributo di segreteria, a copertura delle spese concorsuali, pari a 10 euro.

In fase di compilazione i candidati possono indicare la lingua straniera (a scelta tra francese, tedesco o spagnolo) per sostenere la prova facoltativa e ottenere un maggior punteggio.

Concorso 60 Coadiutori Parlamentari: prove di selezione

Gli step che i candidati dovranno affrontare sono:

  • prova preliminare, con 50 quesiti a risposta multipla di carattere logico-matematico (ragionamento numerico e deduttivo) e critico-verbale (comprensione verbale, ragionamento verbale e ragionamento critico-verbale) da risolvere in 60 minuti;
  • prova tecnica di idoneità dattilografica, copiatura di un testo;
  • prove scritte, con 10 quesiti sulla storia d’Italia dal 1861 a oggi, 10 sull’ordinamento costituzionale italiano e traduzione di testi in lingua inglese;
  • prove orali e tecniche, un colloquio sulle materie delle prove scritte, conversazione in lingua inglese e verifica della conoscenza di Excel e Word;
  • prova facoltativa in lingua straniera, lettura e traduzione di un breve testo scritto, domande e conversazione.

Al termine della selezione i vincitori verranno sottoposti a visita medica per accertare l’idoneità fisica alle mansioni connesse al ruolo da ricoprire.

Tutte le prove, ad eccezione della preliminare, concorreranno a formare il punteggio complessivo della graduatoria.

Diario e banca dati

Nella Gazzetta Ufficiale del 14 Gennaio 2020 verrà data comunicazione del diario della prova preliminare.

I quesiti della prova verranno estratti da un archivio almeno 20 giorni prima dello svolgimento.

Preparazione

Per la preparazione della prova preliminare consigliamo:

Concorso 60 Coadiutori parlamentari presso il Senato della Repubblica (G.U. 8 ottobre 2019, n. 80) - Prova preliminare

Concorso 60 Coadiutori parlamentari presso il Senato della Repubblica (G.U. 8 ottobre 2019, n. 80) - Prova preliminare

Giuseppe Cotruvo, 2019, Maggioli Editore

Il volume è un valido supporto per la preparazione alla prova preliminare del Concorso per 60 coadiutori parlamentari presso il Senato della Repubblica (G.U. 8 ottobre 2019, n. 80). La prova di preselezione consiste in un test di 50 quesiti a risposta multipla da risolvere in 60 minuti: 20 di...



© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome