Home Concorsi pubblici Concorso 150 dirigenti Agenzia delle Entrate, eliminata preselettiva. Si va dritti alla...

Concorso 150 dirigenti Agenzia delle Entrate, eliminata preselettiva. Si va dritti alla prova scritta

Alice Lottici
concorso-150-dirigenti-agenzia-entrate

Dopo numerosi rinvii, il 27 Agosto con una comunicazione sul sito ufficiale dell’Ente è stato rettificato l’articolo 6 del bando di Concorso 150 dirigenti Agenzia Entrate e del bando per 10 dirigenti dei Servizi Catastali, che prevedeva l’attivazione di una prova preselettiva per una prima scrematura dei candidati.

Ricordiamo che sono stati pubblicati due bandi per la selezione di figure dirigenziali, più precisamente:

  • 150 dirigenti da destinare alla direzione di uffici preposti ad attività di gestione, riscossione e contenzioso dei tributi;
  • 10 dirigenti da destinare alla direzione di uffici preposti ad attività di gestione dei servizi catastali.

Per la procedura 150 dirigenti da destinare agli uffici di gestione, riscossione e contenzioso tributi sono pervenute 9.596 domande, mentre per la procedura 10 dirigenti destinati a uffici che gestiscono i servizi catastali ne sono arrivate 1.685.

Scopriamo assieme tutte le indicazioni sulle prove.

Consulta lo Speciale Concorso 150 dirigenti Agenzia delle Entrate

Concorso 150 dirigenti Agenzia delle Entrate: eliminazione preselettiva

Il 27 Agosto 2019 sul sito dell’Agenzia delle Entrate è stata pubblicata la comunicazione dell’abrogazione dell’articolo 6 del bando, contenente disposizioni in merito alla prova preselettiva.

La comunicazione del 27 Agosto – 150 dirigenti

La comunicazione del 27 Agosto – 10 dirigenti

Dalla pubblicazione del bando, il diario della prova era stato rinviato numerose volte: l’ultima comunicazione sarebbe stata fissata al 25 Ottobre, data indicativa fino alla comunicazione di oggi.

Come indicato nell’avviso, lo svolgimento della prova è stato annullato a causa di ricorsi pendenti che avrebbero rallentato l’assunzione delle unità necessarie a fronte delle numerose cessazioni che si avranno nel triennio a venire.

La prova era stata così organizzata:

  • 45 quesiti a risposta multipla su diritto tributario, scienza delle finanze, ordinamento e attribuzioni dell’Agenzia delle Entrate;
  • 15 quesiti a risposta multipla su problematiche organizzative e gestionali delle discipline correlate al comportamento organizzativo.

Tutti i candidati accederanno direttamente alla prova scritta.

Concorso 150 dirigenti Agenzia delle Entrate: le prove selettive

L’iter di selezione prevede 2 tipologie di prove:

  • prova scritta;
  • prova orale.

Prova scritta

La prova scritta, a contenuto tecnico-pratico, ha lo scopo di verificare le abilità cognitive dei candidati attraverso:

  • 3 quesiti a risposta aperta scelti dal candidato tra le proposte formulate in sede d’esame sulle materie indicate nel bando;
  • risoluzione di un caso pratico legato a situazioni di tipo organizzativo e gestionale.

Le prove selettive in dettaglio

Prova orale

La prova finale consiste in un colloquio che mira ad approfondire le capacità cognitive e le competenze manageriali dei candidati.

Il colloquio verterà sulle materie previste per la prima prova scritta, in particolare con riferimento alle seguenti aree:

      • dinamiche della compliance fiscale, analisi delle strategie volte a favorirla;
      • i diversi aspetti della relazione con i contribuenti nell’attività di servizio e assistenza e nell’attività di controllo;
      • metodologie di controllo relative alle diverse tipologie di contribuenti;
      • valutazione della performance organizzativa e della performance individuale;
      • fattori che favoriscono e fattori che deprimono la motivazione al lavoro.

Nel corso della prova orale verranno accertate anche le capacità di utilizzo dei software informatici più in uso, la conoscenza della lingua inglese e di una seconda lingua straniera tra francese, tedesco e spagnolo.

Concorso 150 dirigenti Agenzia delle Entrate: graduatoria di merito

Al termine della procedura di selezione è prevista la compilazione di una graduatoria di merito, sulla base dei risultati della prova scritta e orale e sulla valutazione dei titoli del candidato.

Per una preparazione approfondita, consigliamo:

Concorso Agenzia delle Entrate 150 Dirigenti Kit completo

Concorso Agenzia delle Entrate 150 Dirigenti Kit completo

Autori Vari, 2019, Maggioli Editore

In G.U. 1 febbraio 2019, n. 9 è stato pubblicato il bando per l’assunzione di 150 dirigenti di seconda fascia da destinare alla direzione di uffici preposti ad attività operative di gestione, riscossione e contenzioso dei tributi presso l’Agenzia delle Entrate.Il presente kit è uno...



© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome