Home Concorsi pubblici Concorso Funzionari Giudiziari 2019, come fare domanda: la guida completa

Concorso Funzionari Giudiziari 2019, come fare domanda: la guida completa

Alice Lottici
concorso-funzionari-giudiziari-2019

C’è tempo fino al 9 Settembre per inviare la domanda al Concorso Funzionari Giudiziari 2019, per la copertura di 2329 posti nelle varie sedi del Ministero. Più precisamente:

  • 2242 funzionari per l’Amministrazione Giudiziaria;
  • 39 funzionari al Dipartimento per la Giustizia minorile e di comunità;
  • 20 funzionari dell’organizzazione e delle relazioni nei ruoli del Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria;
  • 28 funzionari dell’organizzazione al Dipartimento per la Giustizia minorile e di comunità.

In questo articolo forniamo una guida sulla presentazione della domanda di partecipazione al Concorso.

Cosa sapere del Concorso 2329 Funzionari Giudiziari

Concorso Funzionari Giudiziari 2019: termini e modalità di invio domanda

Il 26 Luglio è stato pubblicato il bando di Concorso 2329 Funzionari Giudiziari in Gazzetta Ufficiale e sul sito Ufficiale del Ministero della Giustizia.

La domanda di partecipazione è accettata esclusivamente se trasmessa con la procedura telematica, https://concorsipersonale.giustizia.it, nei termini e nelle modalità stabilite nel bando. Il termine è fissato al 45° giorno successivo alla pubblicazione, quindi al 9 Settembre 2019.

Candidati qui

Aiuto nella compilazione

Il Manuale dell’Utente, reso noto dal Ministero in contemporanea al bando, illustra gli step da seguire per la presentazione della domanda, dalla registrazione all’esito finale.

Manuale utente – Guida alla compilazione della domanda

Documenti da conservare

La ricevuta di invio che ogni candidato riceverà al termine della compilazione dovrà essere conservata per la partecipazione alle prove. Essa contiene:

  • numero identificativo della domanda;
  • data e ora di presentazione.

Dichiarazioni

In sintesi, il candidato in fase di compilazione deve dichiarare:

  • dati personali;
  • recapiti;
  • il possesso dei requisiti generali per la partecipazione ai Concorsi pubblici;
  • titoli da sottoporre a valutazione;
  • titolarità delle riserve;
  • gli estremi della ricevuta di pagamento;
  • eventuale diritto all’esenzione alla preselettiva;
  • eventuale richiesta di ausili o tempi aggiuntivi con apposita dichiarazione sanitaria.

Il dettaglio completo punto per punto nel bando.

Concorso Funzionari Giudiziari 2019: quante domande inviare

Al 9 Agosto, come indicato sul sito del Ministero della Giustizia, le domande inoltrate sono 16.243 e precisamente:

  • 11.919 per il codice F/MG (2242 funzionari per l’Amministrazione Giudiziaria, 39 funzionari dell’organizzazione al Dipartimento per la Giustizia minorile e di comunità e 20 funzionari dell’organizzazione e delle relazioni al Diparimento dell’Amministrazione penitenziaria);
  • 4.324 per il codice FO/MG (28 funzionari dell’organizzazione al Dipartimento per la Giustizia minorile e di comunità).

Ogni candidato può iscriversi a più procedure e concorrere per ciascuno dei profili professionali indicati, fermo restando il possesso dei requisiti stabiliti nel bando.

Per completare l’iscrizione deve essere versata la quota di partecipazione di 10 euro; in caso di inoltro di più domande una quota per ogni profilo.

Concorso Funzionari Giudiziari 2019: come prepararsi

In questo ultimo paragrafo indicheremo agli aspiranti partecipanti del Concorso Funzionari Giudiziari come prepararsi.

A questo proposito per la preselettiva consigliamo:

Concorso 2329 Funzionari Giudiziari 2019. Prova preselettiva RIPAM Manuale e Quiz

Concorso 2329 Funzionari Giudiziari 2019. Prova preselettiva RIPAM Manuale e Quiz

Giuseppe Cotruvo, 2019, Maggioli Editore

Il volume è un utile strumento di preparazione alla prova preselettiva del concorso per 2329 funzionari presso il Ministero della Giustizia, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 59 del 26 luglio 2019 e gestito dalla Commissione RIPAM.La prova preselettiva, prevista dal bando, consiste in un...



© RIPRODUZIONE RISERVATA


16 COMMENTI

  1. Buongiorno Rossella,
    per queste informazioni può far riferimento ai contatti sul sito del Ministero “Per problematiche legate al bando di concorso è possibile inviare una e-mail all’indirizzo concorsigiustizia@formez.it specificando nell’oggetto il codice del concorso cui si intende partecipare.
    Per eventuali problematiche di tipo tecnico informatico legate alla compilazione del format di iscrizione è possibile inviare una e-mail all’indirizzo: concorsipersonale@giustizia.it“.
    Buona giornata

  2. Buongiorno Tiziana,
    per indicazioni tecniche deve far riferimento ai contatti che trova sul sito del Ministero della Giustizia, a disposizione per i concorsisti

  3. Buongiorno Marinella,
    per la valutazione dei titoli non possiamo esserle d’aiuto, può riferirsi eventualmente al Ministero con i contatti segnalati sul sito.

  4. Buongiorno, sono in possesso di una laurea triennale in Organizzazione delle Amministrazioni pubbliche e private. Non viene prevista nessuna corrispondente. Sono una dipendente del ministero da 24 anni. Non è stata prevista nemmeno la riserva… Molto dispiaciuta. Se qualcuno può suggerirmi qualcosa… Grazie.

  5. Mi sono resa conto di aver sbagliato il bonifico è stato fatto da mio padre e nella causale non è prevista la corretta dicitura .ho rifatto il bonifico ma come posso allegarlo alla domanda che già è stata inviata?posso fare una nuova domanda?

  6. salve vorrei sapere se per figli a carico si intende a carico in senso fiscale o semplicemente il numero dei figli. Grazie

  7. Buongiorno Massimo,
    se non sono indicazioni fornite nei bandi non possiamo aiutarla, siamo una testata giornalistica.
    Può far riferimento però ai contatti indicati sul sito del Formez Pa:
    “Per problematiche legate al bando di concorso è possibile inviare una e-mail all’indirizzo concorsigiustizia@formez.it specificando nell’oggetto il codice del concorso cui si intende partecipare.
    Per eventuali problematiche di tipo tecnico informatico legate alla compilazione del format di iscrizione è possibile inviare una e-mail all’indirizzo: concorsipersonale@giustizia.it“.
    Buona giornata

  8. Buonasera,
    il numero della ricevuta del bonifico è il TRN? Ovvero il codice di 30 caratteri alfanumerici che compare nella ricevuta del bonifico? Perché a quanto pare il CRO (codice di 11 cifre) per bonifici effettuati sulla piattaforma online, non compare più. sapreste dirmi quindi qual è il codice che identifica in maniera formale il bonifico? Grazie mille.

  9. Buongiorno Massimo,
    purtroppo se non sono indicazioni scritte nei bandi non possiamo aiutarla, siamo una testata giornalistica.
    Può far riferimento però ai contatti indicati sul sito del Formez Pa:
    “Per problematiche legate al bando di concorso è possibile inviare una e-mail all’indirizzo concorsigiustizia@formez.it specificando nell’oggetto il codice del concorso cui si intende partecipare.
    Per eventuali problematiche di tipo tecnico informatico legate alla compilazione del format di iscrizione è possibile inviare una e-mail all’indirizzo: concorsipersonale@giustizia.it“.
    Buona giornata

  10. MASSIMO SABATTOLI
    Buongiorno ringrazio per la risposta ho compilato il formulario con i dati del mio verbale invalidità e gli eventuali tempi aggiuntivi, quello che non mi è chiaro è la dicitura riguardante l’invio a Ripam del modulo per il trattamento dati personali dove lo trovo? In quali tempi devo inviare il certificato medico Grazie

  11. Buongiorno Massimo,
    il link indicato nell’articolo è per l’iscrizione alla procedura.
    Per quanto riguarda l’esenzione dalla preselettiva e l’invio della documentazione necessaria è tutto indicato nel bando all’art. 4 comma 11.

  12. MASSIMO
    Buonasera volevo chiedere chiarimenti sull’esenzione dalla prova preselettiva per coloro che hanno invalidità pario o superiore all’80 % oltre a compilare il formulario del bando relativamente all’asl ad agli eventuali tempi aggiuntivi si parla dell’invio della documentazione sanitaria e della liberatoria da firmare ed inviare sul sito ripam /formez che si renderà disponibile 20 gg prima.
    Quello che non capisco è questo il link con liberatoria insieme all’invio documenti sarà disponibile successivamente cioè prima delle prove giusto? Grazie

  13. Buonasera,
    è possibile pagare con il bollettino postale o si deve per forza fare un bonifico? Dal bando non è chiarissima la cosa.

  14. Buongiorno Grazia,
    in fase di domanda potrà indicare entrambi. Per una verifica sulla procedura di compilazione può consultare il Manuale Utente, allegato nel presente articolo.

  15. Per partecipare al concorso funzionari giudiziari sono necessari titoli di preferenza/precedenti o si possono inoltrare le domande anche con il possesso della sola laurea?

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome