Home Concorsi pubblici Concorso Ordinario Infanzia e Primaria, pubblicata autorizzazione per 16.959 posti. Tutti i...

Concorso Ordinario Infanzia e Primaria, pubblicata autorizzazione per 16.959 posti. Tutti i dettagli

Alice Lottici
concorso-ordinario-infanzia-primaria

In Gazzetta Ufficiale Serie Generale n.105 del 07 Maggio 2019 era già stato pubblicato il decreto contenente le disposizioni sul Concorso Ordinario Infanzia e Primaria per i posti comuni e di sostegno, le prove d’esame e i relativi programmi.

Il 18 Luglio invece con l’autorizzazione al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca è stato avviato il Concorso per 16.959 posti. La pubblicazione del bando è imminente.

Le assunzioni verranno così organizzate:

  • 10.624 posti per l’anno scolastico 2020/2021;
  • 6.335 per l’anno 2021/2022.

I concorsi verranno banditi ogni 2 anni per i ruoli e per le regioni nelle quali ci sia un’effettiva necessità di personale docente e, solamente in prima applicazione, qualora le graduatorie precedenti siano esaurite.

Aggiornamenti sui Concorsi Scuola

Concorso Ordinario Infanzia e Primaria: requisiti di partecipazione

Al Concorso Ordinario Infanzia e Primaria sono amessi a partecipare tutti gli individui in possesso di almeno uno dei seguenti requisiti:

  • abilitazione all’insegnamento, ottenuta con laurea in scienze della formazione primaria o con titolo conseguito all’estero ma riconosciuto dalla normativa italiana;
  • diploma di Istituto Magistrale o titolo estero equivalente conseguiti entro l’anno scolastico 2001/2002;

Per i posti di sostegno è richiesto anche il possesso del titolo di specializzazione sul sostegno.

Sono ammessi con riserva alla procedura coloro i quali abbiano presentato domanda di riconoscimento di titoli conseguiti all’estero entro i termini stabiliti.

I candidati possono concorrere solamente in un’unica regione per una o più procedure concorsuali.

Concorso Ordinario Infanzia e Primaria: prove d’esame

La procedura selettiva del Concorso Ordinario infanzia e Primaria è così strutturata:

  • prova preselettiva, attivata qualora il numero dei candidati sia superiore a 4 volte il numero dei posti a concorso;
  • prova scritta;
  • prova orale.

Nell’allegato A del decreto sono indicati i programmi delle singole prove per la scuola dell’Infanzia e della Primaria. Per le regioni autonome o con bilinguismo verranno adattate le disposizioni dell’allegato alle specificità.

Allegato A – Concorso ordinario Infanzia e Primaria

Il termine di partecipazione alla procedura cade al trentesimo giorno rispetto alla pubblicazione del bando.

Prova preselettiva

La prova preselettiva del Concorso Ordinario Infanzia e Primaria verrà attivata nel caso in cui le domande superino di 4 volte il numero dei posti messi a concorso.

Sarà computer-based e mirerà a verificare le conoscenze di logica, di comprensione del testo e della normativa scolastica.

Il punteggio della prova preselettiva non inciderà sulla valutazione finale della graduatoria di merito.

Prova scritta

I candidati che avranno superato la preselettiva, in un numero pari a 3 volte i posti messi a concorso in ogni regione e per ciascuna procedura, verranno ammessi alla prova scritta.

L’esame sarà composto da 3 quesiti, differenziati per posti comuni e posti di sostegno.

Per i posti comuni:

  • 2 domande con risposte aperte su tematiche disciplinari, culturali e professionali per accertare le conoscenze e le competenze didattico-metodologiche;
  • 1 comprensione del testo in lingua inglese, livello B2, con 8 domande a risposta chiusa.

Per i posti sul sostegno:

  • 2 quesiti a risposta aperta sulle metodologie didattiche di intervento su diversi tipi di disabilità e sull’inclusione scolastica;
  • 1 comprensione del testo in lingua inglese, livello B2, con 8 domande a risposta chiusa.

Prova orale

La prova orale, della durata di 30 minuti, sarà finalizzata a conoscere le competenze nella progettazione di un’attività didattica e la lingua inglese (al livello B2).

Per i posti comuni mirerà ad accertare la preparazione del candidato sulle discipline e sulle competenze indicate nell’allegato A: padronanza delle materie e progettazione didattica efficace anche attraverso le Tecnologie per l’Informazione e la Comunicazione (TIC).

Per i posti di sostegno l’esame verterà sul programma dell’allegato A specifico e in particolare: definizione degli ambienti di apprendimento, progettazione didattica e curricolare, inclusione e raggiungimento obiettivi rispetto ad ogni tipologia di disabilità anche con le TIC.

I criteri di valutazione della prova orale sono riportati nelle griglie di valutazione contenute negli allegati B1, B2, B2 e B4.

Scarica gli allegati B

Graduatoria

Al termine della procedura concorsuale verrà stilata una graduatoria di merito distinta per ciascuna procedura; i vincitori verranno immessi in ruolo successivamente al periodo di formazione e di prova.

Concorso ordinario Infanzia e Primaria: preparazione

Il Concorso Ordinario Infanzia e Primaria è già stato autorizzato, la pubblicazione del bando in Gazzetta Ufficiale è davvero imminente.

Per la preparazione consigliamo il seguente kit completo:

Concorso infanzia e primaria. Kit di preparazione a tutte le prove

Concorso infanzia e primaria. Kit di preparazione a tutte le prove

Autori Vari, 2019, Maggioli Editore

Il presente kit è un utilissimo strumento di preparazione a tutte le prove del concorso ordinario per la scuola dell’infanzia e la scuola primaria.Il concorso prevede la selezione dei candidati attraverso le seguenti prove:› prova preselettiva (solo in caso di candidature superiori a...



© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome