Home Concorsi pubblici Concorsi Comune di Bologna, aggiornato il Piano assunzioni del triennio: 204 nuovi...

Concorsi Comune di Bologna, aggiornato il Piano assunzioni del triennio: 204 nuovi inserimenti

Alice Lottici
concorsi-comune-bologna

Aggiornato il Piano dei Fabbisogni del triennio 2019 – 2021 del Comune di Bologna: 204 nuovi inserimenti oltre ai 310 previsti a Febbraio.

In arrivo anche nuovi Concorsi Comune di Bologna, oltre a procedure di mobilità, per la selezione delle figure professionali necessarie.

Vediamo assieme tutte le informazioni in merito.

Scopri i concorsi pubblici attivi

Concorsi Comune di Bologna: il piano assunzionale

Entro il 2021 l’Amministrazione comunale assumerà 204 dipendenti in più rispetto a quanto stabilito dal Piano dei Fabbisogni approvato dall’Ente nel Febbraio 2019.

Leggi il Piano dei Fabbisogni del Comune di Bologna

Nello specifico sono previste:

  • 2019: 54 unità in più, per un totale di 105 assunzioni;
  • 2020: 35 nuove unità, per un totale di 54 assunzioni;
  • 2021: 26 unità in più per un totale di 45 assunzioni.

Nell’intervista riportata su BolognaToday.it il vicesindaco con delega al Personale Fausto Tinti afferma: “Con questo aggiornamento abbiamo un Piano assunzioni che non ha precedenti negli ultimi anni: in tre anni avremo 204 nuovi assunti. Segno che questo nuovo Ente si occupa di funzioni e di progetti sempre più rilevanti per il territorio e la comunità metropolitana. E segno che siamo un Ente capace di innovare con competenze di qualità il proprio ruolo a livello regionale e nazionale.”

L’inserimento di nuove figure professionali, rispetto alle 310 già previste dal piano, avrà lo scopo di potenziare i settori strategici dell’Ente. Il reclutamento verrà effettuato tramite stabilizzazioni, procedure di mobilità e nuovi Concorsi.

Concorsi Comune di Bologna: le figure richieste

Numerose le figure professionali richieste: prima dell’integrazione il Piano dei Fabbisogni del Comune di Bologna prevedeva per lo più profili tecnici.

In particolare:

  • Geometri;
  • Ingegneri;
  • Analisti informatici.

Gli altri inserimenti riguarderebbero:

  • Assistenti e Specialisti alle Attività Culturali;
  • Agenti e Ispettori di Polizia Locale;
  • Assistenti Sociali e ai Servizi Socio-Educativi;
  • Operatori, Educatori e Insegnanti dell’Asilo Nido e della Scuola dell’Infanzia;
  • Istruttori Amministrativo-contabili;
  • Figure Dirigenziali.

I bandi verranno pubblicati sul sito del Comune di Bologna www.comune.bologna.it.
Rimani aggiornato con la newsletter Concorsi LeggiOggi.it:

Iscrizione Newsletter

Fonte BolognaToday.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


2 COMMENTI

  1. Buongiorno Rosaria,
    essendo una testata giornalistica non possiamo aiutarla nella valutazione dei suoi titoli con informazioni poco dettagliate.
    Può far riferimento a un consulente sindacale.
    Saluti

  2. Buon pomeriggio volevo chiederle sé potevo partecipare al bando per gli asili nido con la mia qualifica di operatore al infanzia con 4 anni di esperienza nella sez. Primavera dentro la scuola statale grazie per una eventuale risposta

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome