Home Flash News Reddito e pensione di cittadinanza: online il servizio per consultare la domanda

Reddito e pensione di cittadinanza: online il servizio per consultare la domanda

reddito e pensione di cittadinanza

È online il servizio che permette la consultazione delle domande di Reddito di Cittadinanza e Pensione di Cittadinanza presentate presso gli sportelli di Poste Italiane, i CAF o tramite SPID sul sito Reddito di Cittadinanza. Si ricorda che il richiedente la prestazione riceverà comunicazione di avvenuta trasmissione della domanda tramite sms, in cui sarà contenuto anche il numero di protocollo INPS.

Dal 15 aprile 2019 saranno disponibili i primi esiti delle domande presentate a marzo 2019. Con questo avviso l’Inps diffonde sul proprio portale la possibilità di accedere al servizio di consultazione per le due misure chiave introdotte dal Governo Legastellato con la Legge di bilancio 2019, per combattere la povertà e l’esclusione sociale in Italia.

“Reddito di cittadinanza: la circolare Inps con le istruzioni operative”

Come accedere al servizio online

Per poter accedere al servizio messo a disposizione dal nostro Istituto di previdenza, occorre essere in possesso delle credenziali utili all’acceso ai servizi online Inps (Pin e codice fiscale). Con queste credenziali è possibile collegarsi alla pagina e al servizio online. 

Come fare domanda di Reddito e pensione di cittadinanza 

Ricordiamo come si può presentare effettivamente la richiesta di reddito di cittadinanza. Ci sono i modi tradizionali degli sportelli o quelli un po’ più innovativi come la domanda online sul sito.

DOMANDA ONLINE

Chi ritiene di poter effettuare in autonomia la richiesta per ottenere il sussidio, può fare domanda di Reddito di cittadinanza direttamente online. È possibile farlo accedendo al sito dedicato al Reddito e avendo cura di aver prima richiesto e ottenuto l’Isee 2019. Ecco gli step:

DOMANDA AI CAF E POSTE

È possibile anche optare per la modalità cartacea di presentazione domanda di reddito di cittadinanza. Lo si può fare recandosi agli sportelli degli uffici postali e dei Caf. In questo caso comunque il modulo di domanda è sempre lo stesso.

I moduli di domanda

Per richiedere la prestazione sono stati resi disponibili sul sito web i moduli da utilizzare per la domanda. In particolare si possono scarica dai link qui sotto:

  • SR180 RDC/PdC – Domanda di Reddito di Cittadinanza / Pensione di Cittadinanza SR181 RDC/PdC – Reddito di Cittadinanza / Pensione di Cittadinanza – Comunicazioni attività di lavoro e altre variazioni dei beneficiari di RdC e PdC
  • SR182 RDC/PdC – Reddito di Cittadinanza / Pensione di Cittadinanza – Comunicazione attività di lavoro e redditi non interamente rilevati in ISEE – integrazione della domanda di RdC e PdC

Il primo modulo serve a presentare la domanda di Reddito. Gli altri due modelli si devono utilizzare per dare comunicazione di eventuali variazioni intervenute a beneficio in corso.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


1 COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome