Home Concorsi pubblici Concorso Regione Campania, bando a fine aprile: come prepararsi

Concorso Regione Campania, bando a fine aprile: come prepararsi

Roberto Russo

Il 12 marzo 2019 si è tenuto a Roma, presso il Ministero della Funzione Pubblica, un incontro tra la Ministra Bongiorno e il Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, per definire gli ultimi dettagli organizzativi del corso-concorso e per accelerare le procedure di emanazione del bando Regione Campania.

Lo scorso novembre, infatti, è stato deliberato dalla Giunta Regionale l’affidamento delle procedure di selezione del corso-concorso Regione Campania al Formez PA che lo gestirà nell’ambito del progetto Ripam. La prima fase delle procedure concorsuali si concluderà il 31 marzo 2019 con la ricognizione, da parte della Regione, degli enti interessati a rientrare nel Piano per il Lavoro, ovvero quegli enti che accoglieranno i quasi 10mila vincitori del corso-concorso. Nel frattempo è stato pubblicato un elenco provvisorio dei quasi 300 comuni partecipanti.

Elenco enti aderenti aggiornato al 4 febbraio 2019

Per informazioni sull’accesso al Piano per il Lavoro, il Manuale Operativo e il Portale Concorsi Unici per il supporto delle Amministrazioni aderenti.

Concorso Regione Campania: bando a fine aprile

È confermata l’uscita del bando Regione Campania per la fine del mese di aprile. La tendenza sarà quella di effettuare le prove preselettive già prima della pausa estiva poiché sono stati previsti due mesi per lo svolgimento da parte dei probabili 200.000 candidati per i vari profili messi a concorso.

È assai probabile che vengano svolte due prove preselettive comuni a tutti i profili: una prova dovrebbe riguardare i ruoli riservati ai possessori di diploma di scuola secondaria di secondo grado, un’altra prova dovrebbe riguardare i profili riservati ai laureati. La prova unica preselettiva è già stata somministrata in passato e consente lo snellimento della procedura di selezione, per un avvio veloce del concorso e il probabile inserimento, così come dichiarato da De Luca, dei primi tirocinanti a partire da settembre.

Tutte le informazioni sul Concorso Regione Campania

Il bando chiarirà i requisiti precisi per l’accesso a ogni categoria professionale e conterrà anche le indicazioni circa il possesso della laurea triennale o magistrale per ricoprire i diversi posti disponibili.

Un’altra questione di cui si è discusso durante l’incontro a Roma, è stata la sede in cui si svolgerà il concorso Regione Campania. È molto probabile che questo si svolga all’interno dei padiglioni della Mostra d’Oltremare o, in alternativa, qualora il numero di candidati dovesse superare di molto quelli previsti, presso l’Ergife Palace di Roma, già sede di diversi concorsi.

Concorso Regione Campania, 10 mila posti: bando slitta ad aprile

Concorso Regione Campania: i profili professionali disponibili

A proposito dei profili messi a concorso, è stata messa a disposizione una tabella riassuntiva in cui sono presenti nel dettaglio tutte le posizioni che verranno bandite per diplomati e laureati. Ricordiamo che, nelle amministrazioni locali, la sigla “D1” corrisponde al profilo per laureati e la sigla “C1” corrisponde al profilo per diplomati; non sono presenti nella tabella posti riservati a chi è in possesso del diploma di terza media.

Ecco il dettaglio dei profili:

Area professionale

Famiglia professionale

Categoria

Profili professionali

Esemplificazione delle attività di riferimento

Amministrativa ed economico finanziaria

Finanza, contabilità e controlli interni/Erogazione risorse finanziarie e contributi/Gestione, valutazione e monitoraggio dei progetti

C1

Istruttore contabile

Ragioniere, Economo, attività di controllo, gestione delle entrate comunali, ecc.

Amministrativa ed economico finanziaria

Finanza, contabilità e controlli interni/Erogazione risorse finanziarie e contributi/Gestione, valutazione e monitoraggio dei progetti

D1

Funzionario/specialista contabile

Specialista contabile, Esperto nella gestione delle entrate comunali, Esperto nella attività di controllo di gestione (Audit interno), Esperto nella ricerca e gestione dei processi di finanziamento, Esperto in gare e appalti e acquisti telematici, ecc.

Amministrativa ed economico finanziaria

Attività contrattuale e procedure di acquisto/Verifiche ispettive/Processi istituzionali e supporto agli organi

C1

Istruttore amministrativo

Istruttore amministrativo/contabile, Segretario archivista, Istruttore informatore, Affari generali, Personale, Procedimenti amministrativi SUE e SUAP, ecc.

Amministrativa ed economico finanziaria

Attività contrattuale e procedure di acquisto/Verifiche ispettive/Processi istituzionali e supporto agli organi

D1

Funzionario/specialista amministrativo

Esperto in materie giuridico/amministrative-contabile, Avvocato, Esperto di digitalizzazione e semplificazione dei processi amministrativi, Esperto nei controlli della qualità dei servizi erogati, ecc.

Tecnico-specialistica

Progettazione tecnica e direzione lavori/Servizi e attività per ambiente/Servizi e attività per urbanistica/Servizi e attività per edilizia, infrastrutture e logistica

C1

Istruttore tecnico

Geometra, Perito agrario, Perito chimico, Perito elettrotecnico, Perito industriale, Istruttore tecnico SUE e SUAP, ecc.

Tecnico-specialistica

Progettazione tecnica e direzione lavori/Servizi e attività per ambiente/Servizi e attività per urbanistica/Servizi e attività per edilizia, infrastrutture e logistica

D1

Funzionario/specialista tecnico

Esperto in attività tecniche, Architetto, Ingegnere, Specialista Urbanista, Specialista ambientalista e difesa del suolo, Specialista della gestione del ciclo dei rifiuti, Energy manager, Specialista in gestione dei processi relativi al SUE e al SUAP, Esperto in gare e appalti dei LL.PP., ecc

Tecnico-specialistica

Servizi di promozione del territorio (cultura, turismo, sviluppo economico, gestione reti territoriali, lavoro e sport)

C1

Istruttore culturale

Aiuto bibliotecario, Tecnico audiovisivi, Restauratore, ecc.

Tecnico-specialistica

Servizi di promozione del territorio (cultura, turismo, sviluppo economico, gestione reti territoriali, lavoro e sport)

D1

Funzionario/specialista attività culturali

Bibliotecario, Animatore culturale, Gestione impianti sportivi, Musei e Pinacoteche ecc.

Tecnico-specialistica

Servizi di vigilanza e polizia

C1

Istruttore di vigilanza

Agente di P.L, ecc.

Tecnico-specialistica

Servizi di vigilanza e polizia

D1

Funzionario/specialista di vigilanza

Specialista/funzionario di vigilanza

Sistemi informativi e tecnologie

Analisi e progettazione flussi informativi/Sviluppi sistemi informativi IT/Acquisizione, gestione e analisi banche dati

C1

Istruttore informatico

Analista, Programmatore, istruttore informatico, Esperto nella gestione dei siti istituzionali, ecc.

Sistemi informativi e tecnologie

Analisi e progettazione flussi informativi/Sviluppi sistemi informativi IT/Acquisizione, gestione e analisi banche dati

D1

Funzionario/specialista informatico

Specialista in ICT, ecc.

Marketing, comunicazione e informazione

Comunicazione, informazione e relazioni esterne

D1

Funzionario/specialista in comunicazione e informazione

Specialista della comunicazione istituzionale e/o Specialista nei rapporti con i media – giornalista pubblico, ecc.

Tecnico-specialistica

Servizi sociali ed educativi

C1

Istruttore socio-assistenziale

Educatore d’infanzia, Docente scuola materna, Educatore area handicap, ecc.

Tecnico-specialistica

Servizi sociali ed educativi

D1

Funzionario/specialista socio-assistenziale

Assistente sociale, ecc.

Marketing, comunicazione e informazione

Comunicazione, informazione e relazioni esterne

C1

Istruttore comunicazione e/o informazione

Esperto in comunicazione, Esperto di informazione, ecc.

 

Consulta il file messo a disposizione dalla Regione Campania

Con la pubblicazione ufficiale dei profili messi a concorso è stata confermata la presenza di diverse aree professionali che permetteranno la partecipazione al corso-concorso a decine di migliaia di persone, vista anche la vasta gamma di titoli di studio che verranno accettati per partecipare alle prove.

Concorso Regione Campania: banca dati e preparazione

Come previsto dall’accordo tra la Regione Campania e il Formez, per questo concorso dovrebbe essere prevista la pubblicazione della banca dati dei quiz della prova preselettiva che, ricordiamo, sarà composta da quiz di logica verbale e logica numerica. È molto probabile che venga pubblicata anche la griglia con le risposte corrette che, tuttavia, verrà diffusa non immediatamente e probabilmente nei giorni immediatamente precedenti a quelli di svolgimento delle prove preselettive.

Quando in un concorso è prevista la pubblicazione della banca dati, è una tendenza diffusa la superficialità nello studio dei quiz presenti nella prova preselettiva. La presenza di migliaia di domande e la relativa pubblicazione, serve ai candidati per affinare la velocità del ragionamento e non per effettuare un mero esercizio di memoria che, nella maggior parte dei casi, porta a una confusione maggiore e aumenta la capacità di insuccesso, andando a inficiare l’intero concorso e il relativo risultato finale.

Esempio di quiz per le preselettive del Concorso Regione Campania (Formez)

Soluzioni quiz Concorso Regione Campania

Considerate le novità introdotte dal Formez recentemente, che probabilmente saranno riconfermate nel concorso Regione Campania, chi mira a una preparazione solida e approfondita per avere maggiore capacità di successo nello svolgimento dei quiz di logica, deve concentrarsi sulle nuove tipologie di quiz, non tralasciando quelle già assegnate che saranno comunque presenti nella prova.

Vedi anche Concorsi Ripam, nuove tipologie di quiz in arrivo: come prepararsi

Per prepararsi su tutte le tipologie di quiz, noi consigliamo:

Concorso Regione Campania Quiz commentati per la prova preselettiva Ripam

Concorso Regione Campania Quiz commentati per la prova preselettiva Ripam

Autori Vari, 2019, Maggioli Editore

Il volume è un utilissimo strumento di preparazione alla prova preselettiva del concorso indetto dalla Regione Campania con la delibera della Giunta regionale pubblicata sul BUR n. 74 del 12 ottobre 2018, per circa 10.000 posti da assumere nei prossimi 2 anni a tempo indeterminato presso i vari...



 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome