date-preselettiva-dsga

Al via l’iter di selezione del concorso Dsga: l’11, il 12 e il 13 giugno 2019 le date per la prova preselettiva.
Il bando, varato lo scorso dicembre, prevede l’inserimento nelle scuole italiane di 2.004 dirigenti amministrativi entro i prossimi tre anni.

Tutte le informazioni sul Concorso Dsga

Concorso Dsga: la prova preselettiva

Ieri sera in Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato il diario della prova preselettiva del concorso Dsga: l’11, il 12 e il 13 Giugno 2019 si svolgerà il test.

Le sedi saranno comunicate 15 giorni prima della data di svolgimento, con un avviso sul sito del Ministero e degli Usr territoriali competenti.

Struttura e tematiche della prova

Diversamente da quanto comunicato precedentemente, nella prova preselettiva non sono presenti quesiti di logica bensì gli argomenti delle prove scritte.

Le 100 domande previste verranno estratte da una banca dati di 4mila quesiti che il Miur renderà noti 20 giorni prima della prova. Ciascun quesito è composto da una domanda con 4 opzioni di risposta, di cui solo una è esatta. Il test avrà una durata massima di 100 minuti, al termine dei quali le risposte fornite dal candidato verranno inserite nel sistema.

La prova è unica su tutto il territorio nazionale ed è computer-based.
Qualsiasi altra indicazione in merito alla prova verrà comunicata in Gazzetta Ufficiale, 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» – n. 42 del 28 maggio 2019.

Preselettiva concorso Dsga: la prova in dettaglio

Le sedi

Come già anticipato, le sedi verranno comunicate 15 giorni prima della data di svolgimento della prova preselettiva, con un avviso sul sito del Ministero e degli Usr territoriali competenti.

Le prove preselettive si svolgeranno nella regione per la quale si concorre.

Valutazione

La valutazione della prova preselettiva consiste nell’assegnazione di 1 punto per ogni risposta corretta e 0 punti per le risposte omesse o errate in modo da totalizzare un massimo di 100 punti.

Al termine della sessione della prova sarà visibile il punteggio che, fortunatamente, non influenzerà il voto finale della graduatoria di merito.

Per l’ammissione alla prima prova scritta vi è un criterio che va oltre il punteggio raggiunto: accederanno alla fase successiva candidati in un numero pari a tre volte quello dei posti messi a concorso. Sono ammessi anche candidati con un punteggio pari a quello del candidato con la soglia minima di passaggio e i candidati affetti da invalidità uguale o superiore all’80% (questi ultimi sono esonerati dalla prova preselettiva ai sensi dell’articolo 20, comma 20-bis, della legge 104/92).

Tutte le prove selettive del concorso Dsga

Esclusione del candidato

Il candidato potrà essere escluso dal concorso nel caso in cui non si presenti nel giorno, nell’ora e nelle sedi stabilite. Inoltre vi sono una serie di divieti a cui i candidati devono fare attenzione, pena l’esclusione dal concorso Dsga.

Vediamoli assieme:

  • portare in sede d’esame carta da scrivere;
  • comunicare verbalmente o per iscritto con altri candidati;
  • mettersi in relazione con altri, fatta eccezione solo per gli incaricati alla vigilanza e i componenti della commissione esaminatrice;
  • avvalersi di codici, appunti, strumenti di calcolo, telefoni, raccolte normative, dizionari, pubblicazioni o strumenti di trasmissione di dati.

Concorso Dsga: le novità in Gazzetta sulle prove scritte

Nel caso in cui i posti disponibili in una regione siano esigui, è previsto l’accorpamento delle commissioni esaminatrici per lo svolgimento delle prove scritte, della prova orale e della valutazione dei titoli.

Le graduatorie rimarranno comunque distinte per ogni procedura regionale a seconda della scelta espressa dal candidato all’iscrizione al concorso.
I direttori generali degli uffici scolastici regionali procederanno alla costituzione della commissione sulla base della tabella pubblicata in Gazzetta.

Vedi la tabella delle Commissioni del Concorso Dsga

Per una preparazione completa, consigliamo i seguenti volumi:

Concorso DSGA Quesiti a risposta multipla per la prova preselettiva

Concorso DSGA Quesiti a risposta multipla per la prova preselettiva

Pietro Boccia, 2019, Maggioli Editore

Il volume è uno strumento utilissimo per prepararsi al meglio alla prova preselettiva del Concorso per Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi (DSGA). Le modalità di preselezione prevedono il superamento di una prova a carattere culturale e professionale di 100 quesiti da...



Concorso DSGA Manuale completo per tutte le prove

Concorso DSGA Manuale completo per tutte le prove

Pietro Boccia, 2019, Maggioli Editore

Il Manuale è uno strumento utilissimo per prepararsi al meglio a tutte le prove del Concorso per Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi (DSGA). Chi aspira a svolgere la funzione di Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi deve acquisire una formazione a 360 gradi per gestire...



 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome