diritto nonni di vedere i nipoti

Quando si parla di separazione coniugi, in ballo non ci sono solo i diritti e doveri dell’ex marito e dell’ex moglie. Di fondamentale importanza sono i diritti dei figli e degli altri membri delle famiglia – ad esempio nonni e zii – che possiedono specifici diritti. Elementi delle famiglia di un’importanza fondamentale per i bambini e le bambine. Vediamo in questo articolo il diritto dei nonni di vedere i nipoti. 

L’art. 317-bis del codice civile – Rapporti con gli ascendenti – dispone che: “Gli ascendenti hanno diritto di mantenere rapporti significativi con i nipoti minorenni. L’ascendente al quale e’ impedito l’esercizio di tale diritto puo’ ricorrere al giudice del luogo di residenza abituale del minore affinche’ siano adottati i provvedimenti piu’ idonei nell’esclusivo interesse del minore. Si applica l’articolo 336, secondo comma.”.

Il Legislatore con la norma sopra riportata si preoccupa di preservare o meglio di far continuare/proseguire (infatti nella norma si usa il verbo “mantenere”) il legame nonni – nipoti minorenni, proteggendolo da eventuali interruzioni. Inoltre, il legame non deve essere di “qualsiasi tipo”, ma deve essere “significativo“, ovvero deve trattarsi di un legame importante nella crescita umana e culturale del nipote.

Leggi anche “Padre separato disoccupato: quali diritti può far valere”

Separazione coniugi: il diritto dei nonni a vedere i nipoti

I nonni, come già anticipato in premessa, hanno diritto di mantenere i rapporti con i nipoti minorenni nonostante il nucleo familiare si sia disgregato a seguito della separazione dei coniugi. Tale diritto va riconosciuto tenendo conto della serenità del minore, questo perché il nostro Legislatore tiene a cuore la crescita sana ed equilibrata del minore.

Separazione coniugi: conflitto tra genitori e nonni, quale soluzione adottare?

Nelle ipotesi di conflitto è il Giudice a dover valutare, tenendo conto dell’interesse del minore, quale sia la soluzione migliore da adottare. Può il Giudice decidere di interrompere i rapporti con i nonni, oppure di incontrarli in assenza dei genitori o, ancora, sospendere la responsabilità genitoriale della madre o del padre tutto ciò al fine di salvaguardare il legame tra nonno e nipote minorenne.

Si tratta di valutazioni che il Giudice deve fare caso per caso, con l’aiuto di figure professionali quali assistenti sociali e psicologi, al fine di garantire l’equo bilanciamento degli interessi, favorire i rapporti nonni- nipoti e, ove possibile, avviare un percorso di riconciliazione.

Leggi anche “Separazione coniugi: a chi viene assegnata la casa coniugale”

Separazione dei coniugi: quali strumenti hanno i nonni cui viene vietato di vedere i nipoti?

Nel caso in cui i genitori vietano al figlio di incontrare i nonni, questi possono ricorrere al Giudice per la tutela del loro diritto. La procedura prende avvio con il deposito di un ricorso al Giudice del luogo di residenza abituale del minore il quale, esaminata con attenzione la situazione, adotta i provvedimenti più idonei nell’esclusivo interesse del minore.

Si noti bene: il minore dodicenne in quanto capace di discernimento può essere ascoltato dal Giudice che, sulla base di quanto riferito dallo stesso, deciderà il da farsi.

Il Giudice potrà:

  1. concedere un diritto di visita settimanale o mensile;
  2. impedire gli incontri;
  3. disporre incontri in luogo protetto alla presenza degli assistenti sociali o di altri componenti della famiglia.

Potrebbe interessarti il seguente volume:

Assegno divorzile: i parametri dopo le Sezioni Unite n. 18287 dell’11 luglio 2018

Assegno divorzile: i parametri dopo le Sezioni Unite n. 18287 dell’11 luglio 2018

Manuela Rinaldi, 2018, Maggioli Editore

Corredata delle più utili formule di riferimento, l’opera esamina, con taglio pratico e forma accessibile, le questioni maggiormente dibattute relative all’assegno divorzile, fino all’analisi della recente sentenza della Cassazione civile a Sezioni Unite n. 18287 dell’11 luglio...



© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome