Concorso Dirigenti Scolastici

Il Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti (Lega) ha ricevuto nei giorni scorsi un corposo appello da ben 15.000 persone che hanno firmato la petizione del Comitato NO Concorso Dirigenti Scolastici luglio, per chiedere appunto di non fare la prova preselettiva nel mese di luglio per una lunga serie di motivi e di rinviarla direttamente al mese di settembre.

Il 27 giugno sul sito del Miur verranno pubblicati i 4mila quiz dai quali saranno sorteggiati i 100 inclusi nella prova che ad oggi sarebbe prevista per il 23 luglio. Date che dal punto di vista dei docenti firmatari dell’appello “penalizzano e discriminano pesantemente i docenti di scuola superiore (secondaria di secondo grado) che in quel periodo sono ancora impegnati in Esami di Stato, attività di AS-L, Corsi di recupero, esami di riparazione, stage all’estero”. Per questo motivo è stato richiesto dal Comitato No Concorso Dirigenti Scolastici luglio un rinvio a settembre, in modo tale da avere più tempo senza disparità di trattamento e senza compromettere in alcun modo lo svolgimento del concorso. Di seguito, riportiamo il testo contenuto nella lettera:

“Egregio Ministro

Le inviamo un appello accorato affinché si cominci ad agire finalmente nella scuola con buon senso, come la Lega ha promesso.

Le chiediamo di spostare la data della prova preselettiva.

Tale data discrimina i docenti impegnati in attività istituzionali (esami di stato, alternanza scuola lavoro, esami per giudizi sospesi, stage all’estero) e non permette di tener conto della pronuncia della Corte Costituzionale attesa nei prossimi giorni in merito al ricorso relativo al concorso 2011.

La invitiamo a tenere conto dei criteri di giustizia e pari opportunità: i docenti che hanno scelto di compiere il proprio dovere e non sottrarsi ai propri impegni non devono essere penalizzati nelle opportunità di carriera.

Questo governo non deve iniziare il suo rapporto con la scuola con un atto che darà origine ancora una volta a malumori e ricorsi.

Spostare la preselettiva ai primi di settembre non cambierà la tempistica delle assunzioni, che con l’attuale struttura  del concorso comunque non potranno avvenire a settembre 2019, ma sarà un atto di giustizia. La petizione on line è solo la punta di un iceberg: siamo più di 15.000 persone!

Tenga fede alla parola, si distingua dai governi precedenti, questa è la mossa che testimonierà la reale volontà di rinnovamento e di giustizia!”

Comitato NO Concorso Dirigenti Scolastici luglio

Per prepararsi al meglio per il Concorso Dirigenti Scolastici, consigliamo il kit:

Kit Concorso Dirigente Scolastico

Kit Concorso Dirigente Scolastico

AA.VV., 2017, Maggioli Editore

Il kit comprende tre libri: CONCORSO 2425 DIRIGENTI SCOLASTICI (G.U. N. 90 del 24 novembre 2017) MANUALE PER LA PREPARAZIONE ALLE PROVE CONCORSUALI Il Manuale approfondisce i profili organizzativi e manageriali ed esamina gli aspetti formativi ed educativi, con particolare...



© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome