Concorso 2000 Allievi Carabinieri

Scade oggi, alle 23 e 59, il termine ultimo per effettuare la richiesta di partecipazione al Concorso 2000 Allievi Carabinieri. La domanda può essere presentata solo tramite via telematica, seguendo l’apposita procedura disponibile nell’area Concorsi del sito ufficiale dell’Arma dei Carabinieri. Il concorso, per esami e titoli, per il reclutamento di 2000 allievi carabinieri in ferma quadriennale, era stato pubblicato il 15 maggio scorso sulla Gazzetta Ufficiale. (Scarica il bando).

I 2000 posti messi a disposizione sono così suddivisi:

  • 1056 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) ovvero in rafferma annuale, in servizio;
  • 452 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) in congedo ed ai volontari in ferma prefissata quadriennale (VFP4) in servizio o collocati in congedo a conclusione della prescritta ferma;
  • 460 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato ai giovani che non abbiano superato il ventiseiesimo anno di età, per il successivo impiego secondo i criteri di cui all’art. 17;
  • 32 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato ai concorrenti in possesso dell’attestato di bilinguismo di cui all’art. 4 del decreto del Presidente della Repubblica 26 luglio 1976, n. 752 e successive modificazioni.

Come si partecipa al Concorso 2000 Allievi Carabinieri

Per accedere alla procedura per inviare la domanda, bisogna essere in possesso delle credenziali SPID con livello di sicurezza 2 che consentono l’accesso ai servizi on-line della Pubblica Amministrazione attraverso l’utilizzo di nome utente, password e la generazione di un codice temporaneo (one time password).

Il candidato, infine, dovrà stampare ed esibire la copia per ricevuta del modulo di domanda in formato PDF, inviatogli tramite posta elettronica, all’ingresso della prima prova del concorso.

Requisiti dei partecipanti

I candidati devono necessariamente essere in possesso di precisi requisiti:

  • Età compresa tra i 18 e i 26 anni, per coloro che abbiano già prestato servizio militare, il limite massimo d’età è 28 anni,
  • Diploma di istruzione di scuola secondaria di secondo grado,
  • Idoneità psicofisica ed attitudinale da accertarsi in fase di concorso;
  • Non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;
  • Non trovarsi in situazioni non compatibili con l’acquisizione o la conservazione dello status di carabiniere.

Prove di selezione del Concorso 2000 Allievi Carabinieri

Le prove di selezione previste dal bando sono:

  • Prova scritta di selezione;
  • Prove di efficienza fisica;
  • Accertamenti psico-fisici, per il riconoscimento dell’idoneità psicofisica;
  • Accertamenti attitudinali;
  • Valutazione dei titoli.

Nel caso in cui dovesse pervenire un numero troppo elevato di candidati, la prima prova sarà considerata preselettiva con numero limitato di ammessi alle prove successive. Verosimilmente, sarà svolta a partire dal 25 giugno 2018. In ogni caso, l’ordine di convocazione, la sede, la data e l’ora di svolgimento della prova, sarà resa tuta a tutti i concorrenti a partire dal 15 giugno 2018 sul sito dell’Arma dei Carabinieri.

L’esito della prova, il calendario e le modalità di convocazione dei concorrenti ammessi a sostenere le prove di efficienza fisica, gli accertamenti psico-fisici ed attitudinali, saranno resi noti, con valore di notifica a tutti gli effetti e per tutti i concorrenti, a partire dal giorno successivo a quello di svolgimento dell’ultima sessione della prova scritta di selezione, sul sito internet www.carabinieri.it

Segui tutte le novità sul nostro Speciale Concorsi Pubblici

Per la preparazione a tutte le prove del Concorso consigliamo

Concorso per 2000 Allievi carabinieri

Concorso per 2000 Allievi carabinieri

Autori Vari, 2018, Maggioli Editore

Il manuale si indirizza a quanti partecipano al concorso pubblico, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 38 del 15 maggio 2018, per il reclutamento di 2000 Allievi Carabinieri, di cui 460 posti riservati ai civili. Il testo, in stretta aderenza con quanto previsto dal bando, propone innanzitutto...



© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome