Concorsi pubblici

Scade il  prossimo 22 febbraio il termine per presentare la domanda di partecipazione al Concorso indetto dal Comune di Firenze per 23 posti da istruttore amministrativo (cat. C). (Scarica il bando) Vediamo nel dettaglio cosa fare per inviare la domanda e come prepararsi alle prove di selezione.

Come inviare la domanda di partecipazione

I candidati al Concorso istruttore amministrativo possono presentare la domanda solo per via digitale sul sito web del Comune di Firenze nella sezione dedicati ai bandi concorso – selezioni aperte, accedendo tramite Carta Nazionale dei Servizi, SPID, o accredito al Portale del Comune.

Ricordiamo che al modulo della domanda vanno allegati:

  • l’attestazione comprovante l’avvenuto pagamento della tassa di € 10,00 da
    effettuarsi:
    • tramite c/c postale n. 1039750003 indirizzato al Tesoriere del Comune di Firenze, indicando nella causale del versamento il COGNOME/NOME del candidato e l’indicazione “Concorso Istruttore Direttivo Tecnico”;
    • tramite bonifico bancario IBAN IT 40 D 07601 02800 001039750003, indirizzato al Tesoriere del Comune di Firenze, indicando nella causale del versamento il COGNOME/NOME del candidato e l’indicazione “Concorso Istruttore Direttivo Tecnico”;,
  • la documentazione attestante la ricorrenza di una delle condizioni di cui all’art. 38 del D. Lgs. 30.3.2001, n. 165 come modificato dall’art. 7 della L. 6.8.2013, n. 97 (solo per i cittadini extracomunitari);
  • la certificazione medica attestante lo specifico handicap, pena la mancata fruizione del beneficio di ausili necessari e/o tempi aggiuntivi (solo per i candidati che richiedono di sostenere la prova di esame con ausili e/o tempi aggiuntivi);
  • la certificazione medica attestante lo stato di handicap e la certificazione da cui risulti un’invalidità uguale o superiore all’80% (solo per i candidati che richiedono l’esonero dalla prova preselettiva);
  • l’idonea documentazione rilasciata dalle autorità competenti attestante il riconoscimento
    dell’equipollenza del proprio titolo di studio estero,
  • la fotocopia del documento di identità in corso di validità,
  • eventuale certificato dell’Ateneo di cui all’art. 3 comma 1 lett. h).

Per eventuali informazioni i candidati potranno rivolgersi al Contact Center del Comune di Firenze tel. 055 055 il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 12 alle 14, il martedì e il giovedì
dalle ore 15 alle 17, oppure inviare una mail a supportoutenti@lineacomune.it.

Per la preparazione al Concorso consigliamo

23 istruttori direttivi amministrativi nel comune di Firenze

23 istruttori direttivi amministrativi nel comune di Firenze

AA.VV., 2018, Maggioli Editore

In G.U. n. 7 del 23 gennaio 2018 è stato pubblicato il bando di concorso per 23 posti a tempo pieno e indeterminato di Istruttore Direttivo Amministrativo (cat. giuridica C) nel Comune di Firenze. Il presente kit contiene:- il manuale “L’impiegato del Comune”; - la raccolta di quesiti a...



© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome