riforma pensioni

A seguito delle modifiche introdotte dalla Legge di Bilancio 2018, il Ministero del Lavoro e delle politiche sociale ha pubblicato il nuovo modello per fare domanda per il Reddito di inclusione. Dal 1° gennaio ci sono infatti alcune novità sui requisiti e sull’importo dell’assegno mensile.

Nuovi requisiti per accedere al Reddito di Inclusione

Dal 1° gennaio sono semplificati i requisiti familiari per l’accesso al REI dei nuclei familiari con almeno un lavoratore di età pari o superiore a 55 anni in stato di disoccupazione. Ricordiamo quali sono i requisiti per presentare l’istanza:

Requisiti di residenza e soggiorno

Il richiedente deve essere:

  • cittadino dell’Unione o suo familiare che sia titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, ovvero cittadino di paesi terzi in possesso del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo;
  • residente in Italia, in via continuativa, da almeno due anni al momento della domanda.

Requisiti familiari

All’interno del nucleo devono essere presenti una di queste condizioni (tra le quali la presenza di un over 55 disoccupato):

  • presenza di un minorenne;
  • presenza di una persona con disabilità e di almeno un suo genitore o un suo tutore;
  • presenza di una donna in stato di gravidanza accertata.
Dal prossimo 1° luglio, grazie a fondi aggiuntivi stanziati dalla Legge Bilancio 2018, verranno meno i predetti requisiti familiari per restare solo quelli economici, tra cui il possesso di un Isee non superiore a 6 mila euro.

Requisiti economici

Il nucleo familiare deve essere in possesso di:

  • un valore ISEE in corso di validità non superiore a 6mila euro;
  • un valore ISRE non superiore a 3mila euro;
  • un valore del patrimonio immobiliare, diverso dalla casa di abitazione, non superiore a 20mila euro;
  • un valore del patrimonio mobiliare non superiore a 10mila euro (ridotto a 8 mila euro per la coppia e a 6 mila euro per la persona sola).

Inoltre per accedere al Reddito di inclusione ogni componente del nucleo familiare non deve percepire Naspi o altri ammortizzatori sociali, non possedere autoveicoli e/o motoveicoli immatricolati nei 2 anni precedenti, navi e imbarcazioni da diporto.

Aumenta l’assegno mensile del Reddito di Inclusione

Salgono anche gli importo dell’assegno massimo mensile del REI per i nuclei più numerosi, a seguito delle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2018:

  • euro 534,37 per i nuclei con 5 componenti,
  • euro 539,82 per i nuclei con 6 o più componenti.

Vai alla sezione dedicata al REI sul sito del Ministero.

Consigliamo la lettura di

Legge di Bilancio 2018: tutte le novità per i professionisti

Legge di Bilancio 2018: tutte le novità per i professionisti

2017, Maggioli Editore

Guida pratica in forma ebook che illustra tutte le novità contenute nel testo definitivo della Legge di Bilancio 2018 presentato in Parlamento lo scorso 31 ottobre.La Manovra vale complessivamente 20,4 miliardi di euro e punta alla crescita con il sostegno agli investimenti e all’occupazione,...



© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome