Il 2 febbraio 2018 il ministro Poletti ha firmato il decreto sull’esenzione dell’aumento dell’età pensionabile, a 67 anni dal 2019, per gli addetti ai lavori usuranti inclusi in 15 categorie. Questa misura sarà stabile, ovvero i lavoratori che rientrano in queste 15 categorie, avranno sempre lo sconto di 5 mesi rispetto agli altri, anche in futuro quando l’età pensionabile potrebbe alzarsi nuovamente.

Come concordato nei mesi scorsi tra Governo e sindacati, è in vigore l’esenzione per le 15 professioni gravose dall’adeguamento dell’età pensionabile alla speranza di vita. L’annuncio è stato fatto via twitter dal premier uscente Paolo Gentiloni che, dando l’annuncio, ha precisato “Il sistema pensionistico non va scardinato. Vanno protette le fasce più esposte della società”.

La misura dovrebbe interessare circa 49.800 mila lavoratori. Secondo Stefano Patriarca, uno dei tecnici di Palazzo Chigi che ha lavorato al dossier, questi quasi 50mila lavoratori
andrebbero ad aggiungersi ai 69.400 lavoratori che potranno usufruire o dell’Ape sociale o della pensione per Lavoratori Precoci, quindi in totale saranno circa 119 mila i lavoratori che fino al 2020 potranno anticipare l’ingresso alla pensione senza penalizzazioni.

Consulta lo Speciale Riforma Pensioni

Le categorie esenti dallo scatto dell’età pensionabile

La categorie dei lavoratori inserite tra quelle “usuranti”, aggiornate agli ultimi ritocchi, sono:

  • operai dell’industria estrattiva,
  • operai dell’edilizia e della manutenzione degli edifici,
  • conduttori di gru o di macchinari mobili per la perforazione nelle costruzioni,
  • conciatori di pelli e pellicce,
  • conduttori di convogli ferroviari e personale viaggiante,
  • conduttori di mezzi pesanti e camion,
  • personale delle professioni sanitarie infermieristiche ed ostetriche ospedaliere con lavoro organizzato in turni,
  • addetti all’assistenza personale di persone in condizioni di non autosufficienza,
  • insegnanti della scuola dell’infanzia ed educatori degli asili nido,
  • facchini e addetti allo spostamento merci,
  • personale non qualificato addetto ai servizi di pulizia,
  • operatori ecologici e altri raccoglitori e separatori di rifiuti,
  • operai agricoli,
  • marittimi, pescatori
  • operai siderurgici di seconda fusione.

Calcolo biennale dell’aspettativa di vita

Sullo scatto dell’età pensionabile a 67 anni il Governo non intende al momento rinviare l’adeguamento a partire dal 2019,  fatta eccezione per i lavori usuranti. Allo stesso tempo propone dal 2021 di effettuare il calcolo biennale dell’aspettativa di vita confrontando coni l biennio precedente (2018-2019), il risultato positivo sarebbe applicato sul biennio 2021-2022, mentre in caso di risultato negativo sarebbe scontato dal biennio successivo 2023-2024. Non è previsto un passo indietro, ma solo un o stop.

I sindacati, pur riconoscendo un atteggiamento di apertura da parte del Governo, non concordano sul mancato stop allo scatto di età pensionabile e sull’esenzione delle categorie di lavoratori chiedono di ampliare la platea.

 

Il tavolo di confronto tecnico tra Governo e sindacati proseguirà lunedì mattina per concludersi davanti al premier Gentiloni.

Sul fronte pensioni è notizia di poche ore la chiusura della convenzione con l’Abi per l’avvio dell’Ape volontaria.

Volume consigliato

Previdenza 2017

Previdenza 2017

Gabriele Bonati - Pietro Gremini, 2017, Maggioli Editore

Il volume rappresenta un vero e proprio instant book, che ha l’obiettivo di offrire un quadro generale e di immediata intuitività circa le ultime novità intervenute nel sistema previdenziale italiano, oggetto di numerosi provvedimenti, di cui alcuni ancora in corso di...



© RIPRODUZIONE RISERVATA


74 COMMENTI

  1. Buongiorno ho un invalidità civile del 60 x cento essendo a monorene e tanta altra roba sono un operaio addetto alle pulizie rientro nella categoria dei lavori usuranti grazie in anticipo.

  2. Buongiorno.il mio lavoro è quello di fare pulizie in una ditta di gastronomia pulisco cucine forni pavimenti ecc e in più sono al lavaggio lavo tutto quello che serve .il mio lavoro e usurante?

  3. Salve ma gli operai falegnami che lavorano con macchinari pericolosi che scaricano legname, mobili, montano e smontano salgono per le scale arredamenti, spruzzando tinte, levigato

  4. Sono oss e faccio parte del personale sanitario. Ho lavorato in casa di riposo (lavoro pesante fisicamente e psicologicamente) e attualmente in struttura psichiatrica per minori e ora con gli adulti (ugualmente pesante per altri motivi) … ma non rientro in questa lista…. Ci rientrano gli infermieri (qualifica sopra la mia) e ci rientrano le badanti (qualifica sotto la mia)…. C’è qualcosa che non torna!
    Ma andare in pensione a quasi 70 anni non è già usurante, indipendentemente dal lavoro che si fa?

  5. scusatemi machi lavora nelle celle frigorifere a -25 sotto zero da 38 anni non gli si aspetta nulla….

  6. Buongiorno,vedo tante categorie,ma gli autisti di bus da turismo,che passiamo una vita sulle strade,è un mezzo pesante,dove li mettiamo?

  7. perchè,chi lavora in qualsiasi officina meccanica,di mezzi leggeri o pesanti,o addirittura alle macchine utensili per più di 20 anni continuativi,non è lavoro usurante?

  8. SONO UN OPERAIO FIAT FACCIO IL TURNO DI NOTTE GIA’ DA OTTO ANNI CON TURNO FISSO NOTTE . 39 ANNI DI SERVIZIO ETA 58 POSSO FARE LA DOMANDA X LAVORO USURANTE . SALUTI

  9. E i postini che con pioggia, neve e caldo continuano a portare la posta non è ritenuto usurato? Per non parlare delle sollecitazioni da macchina o moto mezzo…

  10. GIUSEPPE.
    Buon Giorno,
    Sono un Impiegato di una Società che costruisce Gallerie Metropolitane in sotterraneo di cui mi occupo agli impianti asserviti alla costruzione della stessa.
    La mia domanda è: essendo Impiegato, la ditta al momento dell’assunzione sul contratto di lavoro e nelle buste paghe mi riconosce come indennità di galleria non le ore o le giornate ma una cifra di 25,82 euro , un superminimo individuale e una indennità di disaggio e rischio ,(ho visto che anche sul CCNL esiste la stessa cifra di 25,82 euro come indennità di lavoro in galleria) le chiedo cortesemente:
    Per l’Inps sono riconosciuti i 25,82 euro . Accetta questi requisiti ? rientro per i lavori particolarmente usuranti con la quota di 97,6 – 61,7 anni di età e 36 di contributi?
    il periodo di cui mi riferisco è solo per gli anni dal 2002 al 2009. per gli altri anni dal 1983 al 2001 ho l’indennità di galleria nel contratto e nelle buste paghe per intero.
    n.b dalla ditta mi sono fatto rilasciare una dichiarazione in carta intestata con timbro e firma dove dice che nel periodo dal 2002 a 2009 ho svolto mansioni con carattere di prevalenza e continuità nell’arco delle intere giornate lavorative in Galleria. Questi anni mi servono per raggiungere metà vita lavorativa come lavoro particolarmente Usurante.
    la ringrazio anticipatamente.
    Giuseppe. 59 anni 38 anni di contributi

  11. ma chi è che determina il lavoro usurante……gente che del mondo del lavoro non sa neanche di cosa si tratta.
    Semplicemente una data fissa da raggiungere per tutti no? 41 anni in fabbrica in catena di montaggio sono più o meno usuranti di altri lavori riconosciuti tali?

  12. Salve sono un collaboratore scolastico scuola dell’infanzia rientro nei lavori usuranti grazie

  13. Le puericultrici che lavorano in ospedale facendo I turni anche di notte, rientrano nei lavori usuranti.
    Grazie

  14. I fornai non hanno un lavoro usuranti? Quando per anni, senza sosta to svegli all’una di notte e lavori 12 ore?

  15. Salve, vedo che le maestre d’asilo rientrano nei lavori usuranti. Per analogia che dire degli istruttori di guida?
    Una vita passata sempre coi nervi in tensione, sempre a ripetere per una vita e in continuazione le stesse identiche cose agli allievi, sempre in mezzo al traffico e allo smog in uno stato di allerta costante con la gente che ti suona dietro spazientita. Sempre incollato ad un sedile di una utilitaria scomoda per ore ed ore. Talvolta costretto a respirare il sudore di chi ti è a fianco. Le corde vocali distrutte quando arriva sera. La difficoltà di spiegare le cose dentro ad un auto che nel frattempo è in movimento in mezzo al traffico. La paura costante di essere tamponato quando l’allievo inchioda e tu non puoi far nulla per evitarlo. L’attenzione che deve essere continua senza mai mollare un momento…

  16. Salve ho 53 anni verso i contributi dal 31/3/1981 ho svolto mansioni bracciante agricolo.muratore è adesso addetto alle pulizie cosa mi devo aspettare. A presto

  17. sono un letturista di contatori di acqua per fare le letture mi devo inginocchiare dalle 150 alle 240 volte al giorno senza contare che devi fare a piedi circa 15/20 km al giorno e questo non è un lavoro usurante?

  18. Salve vorrei chiedere come mai i carrozzieri non rientrano nella categoria dei lavorii usuranti visto che per una vita hanno respirato sostanze tossiche come vernici e solventi qualchuno puo dare una risposta grazie

  19. Salve volevo chiedere perché il gommista non rientra nelle categorie usuranti .Inoltre come si può fare per dimostrare che questa categoria dovrebbe essere inserita nella lista dei lavori usuranti?

  20. Mah..un operatore socio sanitario dovrà perdere la propria dentiera nel panno degli assistiti prima di andare in pensione?! Perché le badanti con un solo assistito si ,mentre noi, che ci occupiamo di diversi ospiti no? Vorrei una risposta…grazie!

  21. Per chi svolge la mansione di carrellasta magazziniere rientra nei lavori usuranti ? Se no perché grazie

  22. I lavoratori di categorie usuranti devono andare in pensione dopo 38 anni di contributi o al raggiungimento di 63 anni, per le altre categorie si deve andare in pensione dopo 40 anni di lavoro o 65 d’età, così si da la possibilità al ricambio generazionale con i giovani lavoratori, producendo di più e i disoccupati tendono a scomparire ! ! !

  23. Salve 52anni di età, ho iniziato a 15 anni, da l’età di 21 faccio lavoro usurarante Autista e edilizia, ora ho già maturato circa 37 anni di contributi, vorrei sapere quando potrei andare in pensione, lavoro attualmente come AUTISTA.GRAZIE A CHI MI DA UNA SPIEGAZIONE.

  24. Buonasera…io faccio la cuoca presso caserma polizia e cucino x tantissimi pasti al giorno alzo pentoloni e pesi gravosi x una donna che fa questo da 31 anni ,ho avuto anche un grave infortunio sul lavoro. ..in utilizzo in parte mano sx….operata 3 volte ,,,,che altro deve succedere x far capire che una donna certi lavori li deve fare massimo fino a 55 ANNI, fatelo passare come lavoro molto usuranti…sempre davanti ai forni…..bruciata alle braccia…sempre in piedi,,,,schiena a pezzi……..

  25. Ma il lavoro come Stuccatore non è considerato usurante come quello di muratore?
    Attendo una risposta.
    Grazie

  26. 40 ANNI E UN MESE DI CONTRIBUTI DI MURATORE COMINCIATO A 14 ANNI SONO DISTRUTTO QUANTO DEVO DARE ANCORA PER POTERMI MERITARE UN PO DI CREDO MERITATO RIPOSO? HO 59 ANNI PAOLO

  27. Boh
    Io lavoro di notte da 37 con rispettivi contributi.
    Ho già diverse patologie causate dal contino lavoro notturno, anemia, pressione alta, intolleranza al sole, rigulcito intestinale, allergia alimenti e difficoltà a digerire qualsiasi alimento.
    Vorrei sapere come mai la categoria dei lavoratori continui di notte non è più USURANTE.
    Vorrei sapere da qualche medico come mai il lavoro notturno non è USURANTE.
    Grazie

  28. salve. ritengo doveroso esprimere il mio parere, tutti i lavori sono usuranti e pericolosi, nessuno escluso, se fatti con dedizione e onesta’, chi rappresenta lo stato e decide per l’economia, non tiene conto delle persone che a una eta’ sopra i 60, vivono di piu’ ma rendono molto meno,e che dopo anni di lavoro, si ha diritto ad una propria scelta di vita, e poi salvano l’inps e aumentano le spese sanitarie,la disoccupazione,(non considero lavori quelli determinati )e perche’ no, anche la delinquenza, perche’ se non lavorano i giovani i soldi da qualche parte li vorranno prendere prima o poi,aggiungo anche l’efficenza sul rendimento( immaginate un 30enne fare lo stesso lavoro di un 60enne chi produce di piu’). Potrei andare ancora avanti ma mi fermo qui con una considerazione, ma tutti i nostri rappresentanti politici, hanno un’idea del futuro dell’Italia andando avanti cosi’?. grazie.

  29. Buonasera sono un marittimo ho iniziato ha lavorare a sedici anni ho 23 mesi prima di 19 anni ora che ci hanno inseriti nella lista delle categorie gravose quando posso andare in pensione

  30. Lavoro come cuoca..fra turistica .
    Caldo …freddo…umidità…e pesi questo non è lavoro usurante????

  31. Salve
    Io faccio lavoro di giardinaggio pesante e usurante vibrazioni decespugliatori motoseghe ed altri macchinari .Mi arrampico sugli alberi 15 -20 metri..Piu usurante di cosi..Infatti sono a pezzi.Secondo voi come faccio a lavorare in questr condizioni.Grazie

  32. Mi chiamo Salvatore ho lavorato 36 anni con la mansione minatore galleria età 60 rientro come lavori usuranti.

  33. Io faccio la cuoca in un ospedale lavoro tutte le festività ho un riposo a settimana sollevo pentoloni questo non è un lavoro usurante.

  34. Scusate ma ci capisco poco….. A Marzo 2018 acquisirò 38 anni di contributi, dal Giugno 1998 sto svolgendo il lavoro di autista scuolabus e prima dei 19 anni ho un anno intero di contributi versati (lavoratore precoce). Rientro nella categoria dei “41” di contributi versati che se tutto procede come adesso dovrei avere nel 2021?

  35. Voi immaginate una guardia giurata davanti ad una Banca….oppure nel mio caso autista 8/10 ore alla guida di portavalori scendere dal mezzo blindato col bastone della vecchiaia?…..non capisco con quale critetio hanno scelto le 15 categorie…..sarà come scegliere allenatore e giocatori per la Nazionale …..ovvero non arrivare da nessuna parte!!!!

  36. Credo che fare “aggiustamenti”di categoria è comunque un mettere l’uno contro l’altro. E tutto fatto solo per “quadrare” i conti. Sarebbe giusto fare una legge pensionistica che stabilisca l’età ragionevole (per pensione di vecchiaia) e gli anni di servizio ragionevoli per la pensione anticipata senza differenze tra i diversi lavori. Spero che il lavoro sia e resti il frutto di una scelta lavorativa e che si smetta di prendere in considerazione la diversità di genere ( eliminata davvero???).
    I vari contratti di categoria stabiliranno invece con cognizione di causa variazioni di manzioni con l’aumentare dell’età e/o degli anni di servizio o dell’ età della pensione di vecchiaia. Tutto ciò al fine di tutelare il lavoratore e tutta la società e avere regole pensionistiche uguali e giuste e garantite per tutti.

  37. Tutti avete ragione ogni categoria ha i suoi problemi ….vi rendete conto che è la legge fornero ( scritto minuscolo apposta ) che è profondamente iniqua….ma Perché DOBBIAMO ESSERE NOI A COPRIRE I BUCHI DI BILANCIO CREATI DA ALTRI!!
    Io fatto io vigile urbano ho 60 anni ma per quanto credete che possa svolgere mie mansioni in sicurezza, si può fare un T.S.O. a questa età rischiando di prendere una carica di botte dal primo fuori di testa di turno??
    Vedete ognuno di noi ha ragione poi si può fare la guerra tra categorie potrei dire che mettere le manette ho fare un controllo di polizia su strada è più pericolo che fare una iniezione o tenere un disabile e così via …capite … ci stanno mettendo uno contro l’altro

  38. ho 60 anni e 39 anni di contributi .Lavoro da 25 anni a turni 3-1 in acciaieria (mattina-pomeriggio-notte).Mi hanno riconosciuto una invalidità pari al 49 %. Ho fratture in diverse parti del corpo con protesi alla schiena . Ho subito circa 10 interventi chirurgici con anestesia totale, continuo a prendere antidolorifici e fare
    infiltrazioni .Lavoro in ambiente polveroso rumoroso con temperature a volte insopportabili. Quando andrò in pensione ?

  39. le coll scolastiche devono d’estate portare da un piano all’altro sedie banchi sfacchinando non poco e spostarli tutti I giorni per le pulizie, alla materna essere sempre chinati per cambiare I piccoli , per non dire lo stress per seguire durante le ricreazioni centinaia di bambini in aiuto alle maestre questo non e usurante?

  40. Maestre d asilo e nido comprese le maestre di religione usurante? Maestre di scuola Primaria, Secondaria no? E le maestre di sostegno che tutti i giorni hanno a che fare con sua abilità grave? Stanno benone fino a 67 anni

  41. Buonasera credo che i meccanici di auto o di camion dovrebbero far parte di quella categoria di lavori usuranti ,dato che siamo sempre pressati nel rispettare il tempario di lavoro delle case costruttrici e che già a 40 anni si fa fatica pensa a 60.

  42. Ho 66 anni con 39 anni di contributi di cui 10 in francia il resto come artigiano pittore edili.sono in dissocupazione da tre anni circa e riconoscouto invalido
    Rientro nei lavori usuranti?
    Quando potrei andare in pensione?

  43. chi lavora su le ambulanze è usurante portare le persone su e giu x le scale guidare in urgenza rischiando tutti i giorni …..

  44. Visto che la nostra categoria non è mai menzionata e considerata da nessuno mi chiedo se fosse mai possibile considerarla usurante. Noi rappresentanti o comunque addetti alle vendite dipendenti di aziende commerciali siamo sempre in giro per le strade facciamo km e km lavorando 10/11 h al giorno vi immaginate a 65 anni in giro ? Saremmo anche un pericolo per gli altri…

  45. E il lavoro in galleria? 35 anni con la detrazione “indennità galleria” sulla busta paga e ora? Turni a rotazione continua con polvere calce ecc…. e mi parlano delle maestre o addetti pulizie?

  46. Mi chiedo, come Guardia Particolare Giurata, per quanto tempo ancora dovremo attendere prima che un qualche governo si decida a riconoscerci usuranti a tutti gli effetti.
    Se per la legge è sufficiente effettuare 78 notti di lavoro affinchè l’anno sia considerato usurante, mi domando come possa essere catalogato un anno in cui si fanno 280 notti di servizio, e questo praticamente in pianta stabile, per anni ed anni…

  47. La verità è che i lavori oltre i 60 anni sono tutti usuranti,i 60 anni dovrebbe essere il limite massimo per andare in pensione,i politici nascondono la realtà delle cose,nessuno dice che i contributi versati dai lavoratori coprono completamente tutte le pensioni da lavoro e che con questi contributi devono pagare anche tutte quelle pensioni che non hanno versato un contributo cioè le pensioni di invalidità,sociali ecc.ecc.,pensioni che dovrebbero essere interamente a carico dello stato e non solamente a carico dei lavoratori.

  48. Finalmente anche i marittimi, cm si poteva stare fino a 67 anni sopra ha una nave specialmente tempo d’inverno un giorno si è un giorno sempre col maltempo,stare in piedi la nave si muove,stai male psicologico,e poi lontani dalle famiglie x 8 mesi x chi li fa 8 mesi ci sn dei marittimi che nn ci riescono ha fare 8 mesi ne fanno 6 x esubero personale altro disagio che nn raccogli ne anche 8 mesi x completare,

  49. Scusate ma non leggo Call center!! Provate 8 h al telefono senza tregua a ripetere sempre le stesse cose!!!

  50. e che dire degli assistenti sociali in servizio presso la P. A. E’ ridicolo definire lavoro usurante quello delle Maestre dell’Asilo e non tante altre professioni molto più logoranti.

  51. Sono invalido al 67%sono un precoce ho la 104 personale sono falegname rientro nei precoci con 41 anni io nn ce la faccio più!!

  52. Credo che nella categoria “Usurante” debba necessariamente rientrare la categoria degli operatori che, a vario titolo, lavorano presso le comunità per minori a rischio.
    Vi immaginate un operatore di comunità in servizio sino a 67/69 anni?
    Come a fa a stare dietro ai ritmi che questo lavoro genera?

  53. Certamente i lavori usuranti non mancano, ma come mai, noi, educatori professionali che ci occupiamo per 7/8 ore al giorno, per 5 giorni la settimana, per 11 mesi l’ anno, di persone disabili, anche fisici, con ritardo cognitivo spesso aggravato da patologie psichiatriche, non siamo mai nominati? Le insegnanti dell’infanzia , gli infermieri si, gli educatori dei disabili, no. Sono le solite ingiustizie all’italiana maniera, è questione di forza e appartenenza: siamo dei professionisti misconosciuti, poco valorizzati e con ruolo sociale marginale, però aiutiamo tante persone disagiate e le loro famiglie. Forse è l’unica gratificazione che il nostro governo pensa possa bastarci e che debba sostenerci sino ai 67 anni. Grazie. Anna E.P.

  54. giuseppina chiazzolla
    era ora che i braccianti agricoli,sono stati inseriti come lavoratori addetti a lavori usuranti.

  55. Ma non era meglio (forse) approvare subito quota 100 invece di infilarsi in un labirinto di categorie e lavori usuranti? I lavori sono tutti usuranti, provate per 20 anni ad avere a che fare quotidianamente con i bitumi
    e le asfaltature stradali e i prodotti chimici legati a questo lavoro! Da incubo!

  56. I lavoratori di concessionaria auto, meccanici, capo officina, ecc. Stanno dentro il pacchetto lavori usuranti?

  57. E i disoccupati anziani con oltre 30 anni di contributi cosa devono aspettare ? Non li vedo mai in nessun elenco.

  58. O.S.S. siamo badanti ? Lavorare nelle case di riposo, non è badare a persone NON auto sufficienti ???

  59. Perché fornai pasticceri che stanno sempre a 45/50 gradi davanti al forno ore e ore, escono sono sempre con raffreddori e polmoniti, infatti sono quasi tutti con malattie croniche alle vie respiratorie. fateci partecipare anche a noi grazie

  60. I vigili urbani secondo uno studio fatto in Gran Bretagna,hanno una aspettativa di vita di 8 anni in meno,come mai non sono riconosciuti come lavori usuranti gravosi?…..

  61. E chi lavora nelle verniciature non ha il diritto di uscire a 41 anni ? E se anche precoce? E pensare che qualche tempo fa si usciva con 35 anni per la nocività! Non so chi l’ha deciso che non è più nocivo….È vergognoso

  62. noi guardie giurate che facciamo dalle ottanta alle cento notti ogni anno facciamo parte dei lavori usuranti????siamo una categoria molto usurati
    distinti saluti.

  63. Le guardie particolare giurate con 42 e 6 di contributi anche lavoratore precoce 64anni rìentranò come lavoro usurante?

SCRIVI UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome