bonus bebé

È iniziata da poco l’iter parlamentare della Legge di Bilancio 2018 in Senato e il testo definitivo presentato dall’Esecutivo sta subendo le prime modifiche. Tra le novità introdotte anche i bonus per le famiglie e i giovani: vediamo quali sono nel dettaglio.

Bonus assunzione per under 30 e under 40

Previsto uno sconto del 50% sui contributi per 3 anni per le assunzioni a tutele crescenti fino a 29 anni, con limite a 3mila euro. Solo per il 2018 lo sconto riguarderà l’assunzione di giovani fino a 35 anni di età. Previsti anche l’azzeramento del pagamento dei contributi per 3 anni per gli under40 impegnati in agricoltura.

Bonus sugli abbonamenti al trasporto pubblico

Nella Legge di Bilancio 2018 è inserita anche la detrazione al 19%, fino a 250 euro per gli abbonamenti a bus, treno e metro (locali, regionali e interregionali) per i pendolari.
Prevista anche una detrazione per i datori di lavoro che pagheranno l’abbonamento a dipendenti o ai familiari.


Per tutte le novità della Manovra consigliamo la lettura di

Legge di Bilancio 2018: tutte le novità per i professionisti

Legge di Bilancio 2018: tutte le novità per i professionisti

2017, Maggioli Editore

Guida pratica in forma ebook che illustra tutte le novità contenute nel testo definitivo della Legge di Bilancio 2018 presentato in Parlamento lo scorso 31 ottobre.La Manovra vale complessivamente 20,4 miliardi di euro e punta alla crescita con il sostegno agli investimenti e all’occupazione,...



E il bonus bebè nella Manovra?

È al centro delle polemiche degli ultimi giorni l’assenza nel testo della Manovra del bonus bèbè, mentre sono confermati il bonus nido e quello per le mamme. Proroga in vista anche per il bonus da 500 euro per i 18enni da richiedersi quando si raggiunge la maggiore età.

Più soldi per formazione e borse di studio

Da segnalare anche l’incremento di 2 milioni di euro del fondo sociale per occupazione e formazione per promuovere e coordinare l’integrazione dei servizi, delle attività formative, della scuola e del lavoro. Sono 10 i milioni in più da destinarsi al fondo statale per le borse di studio universitarie.

 

Bonus per la Casa nella Legge di Bilancio 2018

Saranno confermate per il 2018 anche le agevolazioni fiscali sulla Casa:

  • Ecobonus (65%) per interventi di risparmio energetico,
  • Bonus ristrutturazione (50%) per interventi di manutenzione, ristrutturazione e recupero di edifici esistenti
  • Bonus Mobili (50%) per acquisto di mobili, arredi e elettrodomestici
  • Sisma bonus (70%-80%) per interventi antisismici su edifici ubicati nelle zone sismiche ad alta pericolosità.

Introdotta la detrazione del 36% (Bonus Verde) per interventi di sistemazione e piantumazione in giardini, terrazzi, balconi e cortili.

 

Resta aggiornato con il nostro Speciale Legge di Stabilità 2018


CONDIVIDI
Articolo precedenteLegge di Bilancio 2018 e Elezioni in Sicilia, è campagna elettorale permanente
Articolo successivoLegge 104, permessi riconosciuti anche se il disabile lavora

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here