personale ata scuola

C’è tempo fino al 30 ottobre per presentare la domanda di inserimento o aggiornamento della graduatoria di III fascia relativa al Personale ATA per il triennio scolastico 2017-2020, come disposto dal Miur con decreto n. 640/2017. Sono attese circa 2 milioni di domande, sui 20 mila disponibili per i prossimi 3 anni, per un incarico a tempo determinato come bidello, segretario o assistente di laboratorio nelle scuole.

Sul sito del Miur sono disponibili i modelli compilabili, vediamo nel dettaglio quale utilizzare, come compilarlo e gli errori da evitare.

Leggi anche Personale Ata: requisiti di accesso e scelta delle sedi per il Concorso

Come presentare la domanda


La domanda va inviata alla scuola capofila della provincia scelta, tramite raccomandata A/R o presentata a mano o mediante l’utilizzo della posta elettronica certificata. A seguito della domanda i candidati dovranno indicare la scelta delle sedi per via telematica.

I modelli da compilare nella domanda

Il Modello D1 (Scarica il modello D1) deve essere compilato da:

  • chi inserisce per la prima volta la sua candidatura,
  • chi era inserito nelle graduatorie di terza fascia del triennio 2011/2014, ma non ha rinnovato l’iscrizione nelle graduatorie del triennio 2014/17
  • chi cambia il titolo di accesso per uno o più profili
  • chi aggiunge un nuovo profilo a quelli in cui già figurava nel triennio 2014-17
  • il personale già incluso nelle graduatorie provinciali permanenti/ad esaurimento del personale ATA di una determinata provincia che intenda includersi nelle graduatorie di terza fascia di provincia diversa, previo depennamento dalle suddette graduatorie provinciali (art. 2 comma 3 del DM 640 del 30 agosto 2017)

Il Modello D2 (scarica il modello D2) va compilato da:

  • chi deve confermare il modello presentato nel 2014, anche in scuola o provincia diversa (sezione conferma)
  • chi deve aggiungere uno o più titoli culturali (diversi dal titolo di accesso) e/o uno o più servizi alla domanda del 2014 (sezione aggiornamento).

Il Modello D4 (Scarica il Modello D4) o Allegato D4 deve essere utilizzato dal personale già incluso nelle graduatorie provinciali del personale ATA di una determinata provincia che intenda includersi nelle graduatorie di terza fascia di provincia diversa.

Scelta delle sedi

A seguito della presentazione della domanda alla scuola capofila i candidati dovranno indicare la scelta delle sedi all’interno della stessa provincia compilando il modello D3 sulla piattaforma IstanzeOnline, disponibile, sembra, dal 13 novembre prossimo.

Come controllare il proprio profilo

Per controllare la propria iscrizione (profili, provincia scelta, scuola e punteggi), il candidato può accedere alla piattaforma Istanze online, sezione “Altri servizi”, Visualizzazione dati storici ATA III fascia 2014-2017.


CONDIVIDI
Articolo precedentePensione anticipata, chi è escluso dall’Ape volontaria?
Articolo successivoMusica ad alto volume in auto, lo stereo non va confiscato

13 COMMENTI

  1. Buongiorno a tutti volevo sapere se qualcuno si trova nella mia situazione, ho compilato i moduli e consegnati correttamente , mi sono arrivate le mail di avvenuta registrazione ma ad oggi se entro nel portale per le graduatorie di 3fascia mi esce che il mio cod. fiscale non è presente nelle liste . cosa posso fare ? grazie

  2. salve la mia domanda è stata consegnata con raccomandata ar il 30 ottobre, spedita il 25. a tutto oggi non risulta l’inserimento sul sito istanze online. possibile che abbiano scartato la domanda senza avvisare?

  3. Buongiorno, ho consegnato il modello D1 alla scuola del mio paese in data 30/10/2017, l’hanno ritirata senza controllarla o mettermi un timbro per ricevuta, dicendomi che avrei ricevuto subito una mail per il registro del protocollo; ho insistito perché mi assicurassero che avrei ricevuto la mail di protocollo in giornata, e mi hanno detto che lo stavano già facendo. Ho ricevuto la loro mail il giorno successivo, dove è allegata la ricevuta di avvenuto protocollo, e dove è scritto che la domanda è stata consegnata in data 31/10/2017 alle ore 08,18. È corretto il loro comportamento? La mia domanda D1 verrà accettata anche se non risulta protocollata in data 30/10/2017?
    Grazie.

  4. Anche io ho lo stesso dubbio di @isabella e @daniela.
    Ho capito che bisogna compilare il modello D1 ma nella sezione B2 e C cosa bisogna segnare dato che risultiamo già nella graduatoria del triennio 2014/17?

  5. Salve,
    può controllare accedendo alla piattaforma Istanze online, sezione “Altri servizi”, Visualizzazione dati storici ATA III fascia 2014-2017.

  6. Anno2008/ contenuti217 documenti(3902) anno2011 contenuti(1700)documenti(4257)anno2014 contenuti(2362)documenti(4399) anno2017 contenuti(1371) documenti(2933) x personale ata adesso non escono piu i miei dati che devo fare ? Dove andare a vedere grazie

  7. Sono iscritto in graduatoria per il precedente triennio. Per confermare l’iscrizione devo inviare il modello D2 e, successivamente, scegliere gli istituti della provincia?

  8. Salve io sono già inserita nella graduatoria del triennio precedente, ora però avrei bisogno di un info, visto che lo scorso triennio la domanda l ho fatto solo per il profili AA e CS ed ora voglio inserire anche AT cambiando inoltre anche la provincia ora devo compilare il modello D1 o D2 e nella sezione b2 cosa devo barrare ? inoltre devo compilare anche la domanda di depennamento D4?
    Se invece voglio aggiornare solo i vecchi profili, ma comunque cambiare la provincia devo fare sempre la domanda di depennamento dalla vecchia provincia ?
    Grazie

  9. buongiorno io sono in graduatoria 3fascia per il personale ata e vorrei presentare domanda anche come personale amministrativo. Quale modulo dovrò presentare?

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here