È possibile avere un debito con l’Inps e non esserne a conoscenza fino all’arrivo di un avviso dell’ Agenzia delle entrate Riscossione. Conoscere se si hanno pendenze con l’Istituto previdenziale è basta semplice, vi spieghiamo come fare.

È necessario collegarsi al sito web dell’Inps con il proprio codice PIN dispositivo per verificare la propria posizione a partire dall’anno 2000. Se non si possiede il codice, bisogna richiederlo on line oppure di persona ad uno sportello Inps: la prima parte del codice viene inviata via email o con sms, la seconda viene recapitata in versione cartacea all’indirizzo di domicilio.

Sul sito Inps  si può accedere ai Servizi online e, dopo aver inserito Codice fiscale e PIN, si va nell’area Servizi al Cittadino e infine è possibile accedere all’estratto conto personale.

In questa sezione è possibile ricercare i documenti da pagare o quelli già saldati, una sorta di estratto conto che riporta eventuali debiti nei confronti dell’amministrazione pubblica.

Nel caso ci siano dei debiti da saldare è possibile effettuare il pagamento online, cliccando sul Carrello Rav, che genererà il codice del bollettino Rav necessario per poter effettuare il pagamento online.

Volume consigliato

Previdenza 2017

Previdenza 2017

Gabriele Bonati - Pietro Gremini, 2017, Maggioli Editore

Il volume rappresenta un vero e proprio instant book, che ha l’obiettivo di offrire un quadro generale e di immediata intuitività circa le ultime novità intervenute nel sistema previdenziale italiano, oggetto di numerosi provvedimenti, di cui alcuni ancora in corso di...




SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here