È atteso per oggi pomeriggio l’elenco completo dei trasferimenti dei docenti della scuola secondaria, ma per una falla del sistema Istanze Online diversi insegnanti sono riusciti già a visualizzare il proprio trasferimento, accedendo con le proprie credenziali al sistema del Miur. Per questo motivo il Ministero ha deciso di pubblicare l’elenco già nella giornata di oggi, invece di domani, come programmato.

Come visualizzare in anticipo il proprio trasferimento

Ecco come fare: è necessario accedere ad Istanze on line con il proprio username e password e simulare la domanda di assegnazione provvisoria (al momento le funzioni sono aperte per infanzia e primaria). Quando si clicca su Vai alla compilazione si possono leggere i propri dati anagrafici, compresa la titolarità. In questa schermata alcuni docenti hanno già letto i propri dati modificati con il trasferimento ottenuto.

Nel caso i dati siano inalterati, è probabile che l’aggiornamento non sia ancora avvenuto. Per togliersi ogni dubbio sarà sufficiente attendere l’elenco completo, che pare proprio di imminente pubblicazione.

Dove consultare l’elenco dei trasferimenti della scuola secondaria

Il Ministero ha già inviato i movimenti alle scuole e l’ufficio scolastico provinciale di servizio, pubblicherà fra poche ore il file completo. Gli insegnanti interessati riceveranno una mail dal Ministero attraverso la quale viene indicata la nuova sede di servizio, oppure accedendo sulla piattaforma Istanze Online, del sistema POLIS, con le proprie credenziali, troveranno un avviso con il quale gli viene indicata la nuova scuola di servizio.

Leggi anche Assunzioni scuola 2017, a settembre dentro 52mila docenti. Il piano

 


CONDIVIDI
Articolo precedenteWi-Fi Italia, la rete che non c’è. Internet pubblico, flop o rodaggio?
Articolo successivoVaccini obbligatori, il Senato approva il decreto

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here