Ha preso il via questa mattina alle 8.30 la prima prova scritta degli esami di Maturità 2017, uguale per tutti gli indirizzi. E nel frattempo LeggiOggi rivela in anteprima tutte le tracce delle varie tipologie di testo.

Le tracce ufficiali della prova di italiano sono le seguenti:

 

Tipologia A – Analisi del testo:

Giorgio Caproni, Versicoli quasi ecologici, in Res amissa.

 

Tipologia B -Saggio breve o articolo di giornale

Ambito artistico-letterario: La natura tra minaccia e idillio nell’arte e nella letteratura.

Documenti forniti: i dipinti Bufera di neve di William Turner e Idillio primaverile di Giuseppe Pellizza da Volpedo, due brani tratti dal Dialogo della natura e di un islandese di Giacomo Leopardi e Le ultime lettere di Jacopo Ortis di Ugo Foscolo e le poesie Il lampo di Giovanni Pascoli e I limoni di Eugenio Montale.

Ambito socio-economico: Nuove tecnologie e lavoro.

Documenti forniti: gli articoli “Allarme Onu: i robot sostituiranno il 66% del lavoro umano” (Enrico Marro su Il Sole 24 Ore del 18 novembre 2016), “Industria 4.0 contrordine: i robot creano lavoro” (Federica Meta su Corcom.it, 20 gennaio 2017) e “Il lavoro nel futuro: i robot saranno una minaccia o un’opportunità?” (Stefania Medetti su Panorama del12 agosto 2014).

Ambito storico-politico: Disastri e ricostruzione.

Documenti forniti: due estratti dagli articoli di Giorgio Boatti da La Repubblica del 31 ottobre 2016 e Alvar Gonzalez-Palacios da Il Sole 24 Ore del 28 ottobre 2016 e un brano dal Cap. XXV de Il Principe di Niccolò Machiavelli.

Ambito tecnico-scientifico: Robotica e futuro tra istruzione, ricerca e mondo del lavoro.

Documenti forniti: l’articolo di Fabiana Bertazzi “All’Indire un incontro sulla robotica educativa, tratto dal sito Web INDIRE, un testo dal sito web della Scuola Universitaria Superiore “Sant’Anna” di Pisa e l’articolo di Alberto Magnani “Robot e intelligenza artificiale, i deputati UE chiedono norme europee” (Il Sole 24 Ore del 17 febbraio 2017).

 

Tipologia C – Tema di argomento storico: Il miracolo economico italiano degli anni Cinquanta e Sessanta.

Documenti forniti: brani da Uomini, lavoro, risorse, in Lezioni sull’Italia repubblicana di Piero Bevilacqua e da Storia d’Italia dal dopoguerra a oggi – Società e politica 1943-1988 di Paul Ginsborg.

 

Tipologia D – Tema di ordine generale: Il significato di “progresso” e di “civiltà” e le loro reciproche interazioni. Il progresso materiale e il progresso morale e civile.

Documenti forniti: “Per migliorarci serve una mutazione”, articolo di Edoardo Boncinelli da Il Corriere della Sera – La Lettura del 7 agosto 2016.

 

Leggi anche Maturità 2017: prima prova, quali sono le tracce più probabili?

 

La Prima prova: come si svolge

A partire dalle 8,30 di questa mattina, dopo le procedura di identificazione e controllo, i professori hanno aperto il plico con le tracce preparate dal Ministero e le hanno distribuite agli studenti.
I maturandi hanno 6 ore di tempo a disposizione per svolgere il testo, con un tempo minimo di 3 ore prima della consegna.

Segui gli aggiornamenti in tempo reale.

Per approfondire, visita la nostra sezione dedicata all’Esame di maturità 2017.


CONDIVIDI
Articolo precedenteElenco delle spese deducibili e detraibili
Articolo successivoSeconda prova Maturità 2017, tutte le tracce: Seneca al Classico

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here