Salute Personal Trainer

Oggigiorno, sono davvero numerose le patologie legate ad una scorretta alimentazione e ad una scarsa attività fisica. Eppure sono pochi gli accorgimenti che devono aversi onde evitare di sviluppare malattie di questo tipo. Una volta incorporati tra le buone abitudine, questi consigli possono davvero rivelarsi come un’arma segreta contro il malessere.

Salute: corretta alimentazione e attività fisica

In particolare, una delle figure che possono accompagnarci nel nostro percorso di cambiamento abitudinario, in un vero e proprio programma di educazione, è il personal trainer.

Quest’ultimo non può sostituirsi al nutrizionista ma può fornire informazioni utili per una corretta alimentazione non solo applicata al fitness. inoltre, si configura come il trait d’union tra il piano alimentare e quello sportivo.

L’alimentazione è un aspetto fondamentale quando si tratta di attività fisica. Gli sportivi necessitano dell’apporto di ben definite sostanze nutritive per migliorare le proprie prestazioni e lo stesso vale per coloro che vogliono perdere peso.

Poiché il personal trainer è una figura di riferimento all’interno dei centri fitness molto spesso i clienti si rivolgono a lui per ottenere consigli sull’alimentazione.

Scopri tutte le informazioni sul Corso Personal Trainer di Accademia Italiana Personal Trainer

Salute: il Personal Trainer

È vero che coloro che hanno seguito i corsi per diventare personal trainer non possono sostituirsi al dietologo o al nutrizionista, gli unici in grado di fornire un piano alimentare completo, ma possono dare comunque informazioni utili sull’argomento. Ad esempio, l’esperto in allenamento può informare il cliente sulle caratteristiche di un integratore alimentare che non sono state inserite dal produttore sull’etichetta.

Da un altro punto di vista, in virtù dell’aumento di richieste di figure qualificate come i personal trainer all’interno di palestre e centri sportivi, questa qualifica potrebbe rivelarsi anche un valido obiettivo di carriera e formazione.

Ad esempio, Accademia Italiana Personal Trainer è un’azienda leader nella formazione dei professionisti del fitness. Con un corso personal trainer si impara a fornire ai propri futuri clienti tutti i consigli necessari ad indirizzarli verso uno stile alimentare equilibrato.

Durante i corsi per diventare personal trainer è inoltre possibile ottenere tutte le competenze necessarie all’utilizzo di software appositi e certificati volti a fornire informazioni di massima sulla nutrizione o per eseguire esami non invasivi come la plicometria, utilizzata in molti casi per valutare i progressi del cliente nella composizione corporea.


CONDIVIDI
Articolo precedenteIndennizzo e risarcimento: cumulabili sì o no?
Articolo successivoPensioni, Ape 2017: pronto il decreto, quali sono le novità?

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here