condono fiscale

Ci sono altre novità da inserire nella Legge di Stabilità 2017 e tra le più importanti c’è quella del condono fiscale che in questi giorni è al centro di tante discussioni.

In realtà, non è ancora certo il condono Equitalia di cui ha accennato Enrico Zanetti, viceministro dell’Economia, perché è ancora in fase di studio e soprattutto per la titubanza mostrata dal ministro Pier Carlo Padoan.

Cerchi un commercialista? Confronta subito i preventivi dei nostri migliori esperti. È gratis!

Condono fiscale: di cosa si tratta?


Il viceministro dell’Economia ha spiegato che il condono fiscale non è un vero e proprio condono, ma un aiuto per regolarizzare l’evasione fiscale e il meccanismo è simile a quello del voluntary disclosure.

Per approfondire si consiglia VOLUNTARY DISCLOSURE: COSA SAPERE

In sostanza, il condono è da “vedere” come una specie di sanatoria da applicare sulle somme evase. Il mini-condono è, così come ha definito lo stesso Zanetti:

«Una rottamazione delle cartelle esattoriali che prevede il pagamento intero dell’imposta. […] In presenza di sanzioni e interessi di mora assolutamente sproporzionati, che spesso portano queste cartelle al doppio o al triplo, queste vengono dafalcate».

Equitalia: arrivano le polemiche sulla riforma

La rottamazione delle cartelle Equitalia presentata da Zanetti  sta ricevendo non poche critiche perché è vista come una mossa elettorale definita da Carlo Freccero “capitalismo caritatevole”, mentre il direttore de “La Verità” Maurizio Belpietro pensa sia un «provvedimento in extremis, quando si intravede la possibilità di un risultato negativo al referendum».

A queste critiche Zanetti si difende ricordando che questa misura è da considerare come «un provvedimento forte ma fisiologico»,  affermando che è assolutamente conveniente viste le stime delle entrate che si aggirano intorno a 2 miliardi.

Sicuramente si saprà a breve la decisione sul condono fiscale, visti i tempi di approvazione della Legge di Stabilità previsti per metà ottobre.


CONDIVIDI
Articolo precedenteLegge di Stabilità 2017: perché approvarla prima del Referendum?
Articolo successivoElezioni USA 2016: il secondo dibattito premia Donald Trump

2 COMMENTI

  1. Sono un contribuente della Regione Sicilia, dove la riscossione è affidata a “Riscossione Sicilia” e non a Equitalia. Il condono è valido??? Grazie

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here