europa

La Commissione europea ha aperto i primi posti vacanti per la sua iniziativa EU Aid Volunteers. Altre posizioni saranno via via aperte nel corso dell’estate.

Lo scopo della nuova iniziativa

La nuova iniziativa è destinata a riunire volontari e organizzazioni di vari paesi al fine di offrire un sostegno concreto ai progetti d’aiuto umanitario e contribuire al sostegno delle capacità locali e  della resilienza delle comunità colpite da catastrofi.

“Sono molto lieto di annunciare che presto potremo vedere i nostri volontari sul campo, lavorando insieme alle comunità locali per prepararle meglio contro le catastrofi,” ha dichiarato Christos Stylianides, Commissario europeo per gli aiuti umanitari, “L’iniziativa EU Aid Volunteers fa passare la solidarietà europea all’azione per aiutare in tutto il mondo le persone colpite da calamità.”

Assegnazioni già dal 2016

Infatti, i primi volontari verranno assegnati nelle varie regioni colpite da disastri già a partire dalla fine del 2016, non appena conclusa un’esperienza di formazione approfondita.

Vai all’articolo completo

© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome