cartelle equitalia

Equitalia ha messo a disposizione dei contribuenti un nuovo strumento con cui poter consultare l’estratto conto online, che rende visibile lo stato dei pagamenti relativi alle cartelle esattoriali e alle rateazioni dei debiti fiscali.

Per approfondire si consiglia lo SPECIALE SU CARTELLE EQUITALIA: GUIDA PRATICA

Di seguito si riporta una breve guida su come funziona.

Cartelle Equitalia: controllarle online, come?


Questo controllo online è possibile farlo direttamente dal sito web dell’agente della riscossione da cui il contribuente può, appunto, verificare i propri debiti, controllare di ricevere correttamente i provvedimenti, vale a dire le procedure di sgravio di cartelle esattoriali, il procedimento di annullamento delle multe, le tasse da versare e via dicendo.

Lo strumento è stato sviluppato da Equitalia allo scopo di garantire ai contribuenti maggiore trasparenza, semplificando altresì le modalità di verifica della propria posizione fiscale, offrendo maggiori strumenti per meglio gestire un debito oppure l’iscrizione a ruolo, così come la rispettiva cancellazione o ancora la sospensione della riscossione, potendo avere anche le istruzioni relative a ripartizione interessi ed altre spese.

Come visualizzare l’estratto conto di Equitalia

Potrebbe interessarti il seguente volume

Come difendersi dalla riscossione coattiva

Come difendersi dalla riscossione coattiva

Sergio Mogorovich, 2016, Maggioli Editore

Il Manuale guida il lettore alla migliore interpretazione delle procedure di riscossione coattiva e alla più chiara conoscenza di quelli che sono gli strumenti, le attività e i poteri dell’agente della riscossione, in modo da poter predisporre le opportune contromosse...



Per poter visualizzare l’estratto conto Equitalia il contribuente deve  collegarsi al sito di Equitalia e scegliere la voce “Verifica la tua situazione – Estratto Conto”, tra i “Servizi Online” presenti in homepage.

Si possono visualizzare i propri debiti fiscali a partire dall’anno 2000, accedendo prima mediante le credenziali, ossia nome utente e password, che sono fornite dall’Agenzia delle Entrate oppure dall’INPS.

Come ottenere le credenziali dall’Agenzia delle Entrate?

Per poter avere dall’Agenzia delle Entrate le credenziali richieste, le persone fisiche e giuridiche sono tenute a collegarsi al sito e, una volta in dalla homepage, cliccare su  “Servizi online”.

Si procede così alla compilazione del relativo modulo: finita l’operazione le credenziali vengono fornite all’utente.

Come ottenere il PIN INPS?

I contribuenti per poter ottenere il PIN INPS, invece, devono accedere al sito dell’INPS stesso, cliccando nella sezione  “Servizi online” e quindi alla voce “Richiesta PIN Online”.

Una volta loggati con le proprie credenziali è necessario cliccare su “Accedi al servizio” per visualizzare le informazioni che si cercano.

cartella equitalia


CONDIVIDI
Articolo precedenteConcorso Scuola, Prova Orale: date, sedi, durata e tracce. Ultime news dal MIUR
Articolo successivoLegittima la clausola di riscatto delle quote nello statuto delle S.R.L.

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here