Home Amministrativo Riforma PA: perché i pubblici dipendenti sono ancora senza contratto?

Riforma PA: perché i pubblici dipendenti sono ancora senza contratto?

Pietro Paolo Boiano
riforma pubblica amministrazione 2016

La mozione presentata dall’onorevole Rizzetto ed altri pone in evidenza ancora una volta le notevoli criticità di questo governo.

I pubblici dipendenti sono senza contratto dal 2010 e nonostante la Corte Costituzionale avesse fortemente censurato il blocco della contrattazione l’attuale maggioranza persiste nelle reiterate violazioni di leggi e sentenze senza rendersi conto dei danni prodotti alla categoria ed alla economia generale del Paese.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome