CONCORSO SCUOLA: LE DATE DELLE PROVE

Sono state pubblicate in Gazzetta Ufficiale le date definitive delle prove del concorso scuola docenti 2016.

LEGGI QUI IL CALENDARIO DELLE PROVE D’ESAME PUBBLICATO IN GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.29 del 12-4-2016

Ora si attende la calendarizzazione delle singole classi di concorso.

VUOI ESSERE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOVITA’ SUL CONCORSO SCUOLA 2016? VAI AL NOSTRO SPECIALE

CONCORSO SCUOLA 2016: COSA SAPERE SULLE PROVE SCRITTE

COME SUPERARE LA PROVA SCRITTA? TUTTO SU METODOLOGIE, DIDATTICA, ORGANIZZAZIONE: I TEMI SVOLTI NEL SEGUENTE MANUALE PRATICO:

La prova scritta per il concorso a cattedre nelle scuole di ogni ordine e grado

La prova scritta per il concorso a cattedre nelle scuole di ogni ordine e grado

Pietro Boccia, 2016, Maggioli Editore

Il concorso a cattedre 2016 prevede una prova scritta nella forma di quesiti a risposta aperta, di cui una parte in lingua inglese. La prova è computer based e da concludersi nei limiti del tempo assegnato. Il presente volume costituisce una guida utilissima per prepararsi ad...



QUANDO SI SVOLGERANNO?

Dopo le nostre anticipazioni al riguardo, è arrivata oggi la conferma, con la pubblicazione in GU, del fatto che le prove scritte avranno inizio giovedì 28 aprile e proseguiranno fino al 31 maggio.

Sono previste sessioni al mattino e al pomeriggio, essendo stati confermati anche i 2 turni previsti:

1) I turno: dalle 9 alle 12;

2) II turno: dalle 15 alle 18.

Le prove scritte saranno 93, valutando gli accorpamenti per ambiti di alcune classi di concorso.

A partire dalla giornata di oggi, sui siti degli Uffici Scolastici Regionali (USR), usciranno gli elenchi dei candidati per ogni prova, con l’abbinamento candidato/aula. La pubblicazione degli elenchi avverrà gradualmente e comunque almeno 15 giorni prima dello svolgimento dello scritto.

COME SI SVOLGERANNO?

Le prove scritte saranno computer based. Il singolo docente candidato, quindi, potrà leggere i quesiti e dare le risposte sfruttando la specifica piattaforma online.

Sono state inviate dal MIUR agli Uffici Scolastici le indicazioni operative per lo svolgimento delle prove: regolamentando la vigilanza nelle aule, le operazioni propedeutiche per la predisposizione delle stesse, il riepilogo dei  contenuti della prova, così come le procedure da svolgere per poterla avviare.

Stando a quando si legge nella nota inviata agli USR, le operazioni di riconoscimento dei candidati verranno avviate alle ore 8 per le sessioni mattutine e alle ore 14 per quelle pomeridiane.

I candidati dovranno essere dotati di documento di riconoscimento, codice fiscale e copia della ricevuta di versamento dei diritti di segreteria. Inoltre non potranno tenere con sè telefoni, tablet o qualsiasi altro strumento atto alla trasmissione o alla conservazione di dati.

QUANTE SONO LE DOMANDE E COME VERRANNO SUDDIVISE?

In totale le domande saranno 8, di cui 6 a “risposta aperta” incentrate principalmente su argomenti quali:

– metodologia di insegnamento;

– didattica;

– legislazione;

– organizzazione scolastica.

QUANTE SONO LE DOMANDE IN LINGUA INGLESE?

I quesiti in lingua inglese livello B2, a scelta multipla, saranno invece 2.

QUALI SARANNO GLI ARGOMENTI DELLE PROVE?

Gli argomenti che saranno trattati nelle prove, così come confermato in GU, verteranno principalmente su argomenti di carattere oltre che metodologico didattico.

QUANTO TEMPO AVRANNO I CANDIDATI PER RISPONDERE AI QUESITI?

Circa la durata complessiva delle prove sarà di 150 minuti.

CONCORSO SCUOLA 2016: COSA SAPERE SULLA PROVA ORALE

LEZIONI SIMULATE PER LA PROVA ORALE, TUTTO NEL SEGUENTE MANUALE PRATICO:

Lezioni simulate per la prova orale del concorso a cattedre nelle scuole di ogni ordine e grado

Lezioni simulate per la prova orale del concorso a cattedre nelle scuole di ogni ordine e grado

Pietro Boccia, 2016, Maggioli Editore

Il presente volume è un sussidio utilissimo per chi affronta la prova orale del concorso docenti 2016 perché guida operativamente il candidato nella preparazione di una lezione, elemento ritenuto fondamentale dalla selezione in corso. Come noto, la prova orale del concorso docenti...



Sullo svolgimento della prova orale, invece, le date verranno stabilite autonomamente dalle stesse commissioni d’esame, dal momento che la predisposizione dipenderà dalla correzione degli elaborati dei candidati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome