Chiuse le iscrizioni al concorso scuola docenti 2016, i candidati che, entro i termini, hanno presentato correttamente la propria istanza come fanno a sapere se la rispettiva domanda è stata accettata o meno?

TUTTO SU CONCORSO SCUOLA 2016: SI CONSIGLIA IL NOSTRO SPECIALE CON GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI

CONCORSO SCUOLA 2016: I REQUISITI RICHIESTI PER L’ACCETTAZIONE DELLA DOMANDA

L’istanza presentata tramite Istanze on line dai candidati docenti interessati a partecipare al concorso a cattedra che mette a disposizione 63.712 posti, è stata un’autocertificazione.

Ma chi ha il compito di controllare la sussistenza o meno dei requisiti utili ai fini dell’ammissione? L’onere spetterà all’Ufficio Scolastico Regionale – USR della Regione appunto in cui avrà svolgimento il concorso.

Con riferimento al requisito attinente l’abilitazione o specializzazione del candidato docente, un’automatica verifica è stata messa in atto dallo stesso sistema già durante la fase di presentazione della domanda per i soggetti che risultano inseriti negli archivi informatici del MIUR.

Attenzione, però, perché anche i candidati che hanno visto recapitarsi in via automatica la convalida dell’abilitazione o specializzazione, sono comunque tenuti ad effettuare il controllo, accertando dunque la conferma dei requisiti generali validi per l’ammissione al concorso.

COME SUPERARE IL CONCORSO? ECCO I MANUALI PRATICI CON LE SOLUZIONI E GLI ARGOMENTI DELLE PROVE PER TUTTE LE CLASSI DI CONCORSO:

Italiano, Storia, Geografia e discipline letterarie (classi A12, A22, A11, A13)

Italiano, Storia, Geografia e discipline letterarie (classi A12, A22, A11, A13)

V. Ardone, M. Autieri, 
R. Calvino, N. Malandrino, 
A. Riccardi, 2016, Maggioli Editore

Il manuale costituisce un indispensabile strumento di preparazione alla prova scritta e a quella orale del concorso a cattedra 2016 per l’insegnamento nelle seguenti classi di concorso:• A12 - Discipline letterarie negli istituti di istruzione secondaria di secondo grado (EX...



A20 - Fisica,  A26 - matematica,  A27 - matematica e fisica (ex classi A038, A047, A049)

A20 - Fisica, A26 - matematica, A27 - matematica e fisica (ex classi A038, A047, A049)

Rosanna Calvino - Carla Iodice - 
Chiara Pranteda, 2016, Maggioli Editore

Il manuale costituisce un indispensabile strumento di preparazione alla prova scritta e a quella orale del concorso a cattedre 2016 per l’insegnamento nelle classi di concorso:• A20 - Fisica (ex A038)• A26 - Matematica (ex A047)• A27 - Matematica e Fisica (ex A049)Il volume...



Lezioni simulate per la prova orale del concorso a cattedre nelle scuole di ogni ordine e grado

Lezioni simulate per la prova orale del concorso a cattedre nelle scuole di ogni ordine e grado

Pietro Boccia, 2016, Maggioli Editore

Il presente volume è un sussidio utilissimo per chi affronta la prova orale del concorso docenti 2016 perché guida operativamente il candidato nella preparazione di una lezione, elemento ritenuto fondamentale dalla selezione in corso. Come noto, la prova orale del concorso docenti...



Organizzazione e legislazione scolastica dopo la Buona Scuola

Organizzazione e legislazione scolastica dopo la Buona Scuola

Rosanna Sanny Calvino, 2016, Maggioli Editore

Il testo è uno strumento indispensabile di preparazione per la prova scritta e orale del concorso a cattedre 2016 nelle scuole statali di ogni ordine e grado. L’opera è una trattazione completa sull’istituzione scolastica, che tiene conto di tutte le tematiche...



PER TUTTI GLI ALTRI MANUALI CLICCA QUI

CONCORSO SCUOLA 2016: COME SAPERE SUBITO SE LA DOMANDA E’ STATA ACCETTATA O MENO?

In sostanza, al momento il candidato docente non potrà sapere se la rispettiva domanda di ammissione al concorso scuola è stata accettata o meno, in quanto si richiede di aspettare l’accertamento dell’USR competente, accertamento che dovrebbe avvenire nei prossimi mesi.

CONCORSO SCUOLA 2016: QUANDO I CANDIDATI VENGONO ESCLUSI?

In pratica, i candidati docenti vengono accettati con riserva, spettando all’USR che risulterà il destinatario della domanda, come detto appositamente deputato al vaglio di quanto dichiarato dal candidato, nel caso in cui vengano riscontrate delle mancanze o alcuni dei requisiti richiesti per l’ammissione non vengano soddisfatti, procedere all’immediata esclusione dalla procedura concorsuale dei candidati le cui domande sono risultate appunto non conformi ai parametri di accettazione.

CONCORSO SCUOLA 2016: L’ESCLUSIONE DEL CANDIDATO AVVERRA’ PRIMA O DOPO LA PROVA SCRITTA?

L’automatica esclusione del candidato recante domanda non corretta non è detto che avvenga per forza prima dello svolgimento della prova scritta in quanto, così come opportunamente segnalato dai bandi (scuola d’infanzia e primaria, scuola secondaria di I e II grado e sostegno) , la stessa potrebbe scattare “in qualsiasi momento della procedura concorsuale”.


CONDIVIDI
Articolo precedenteGuida in stato di ebbrezza: lo sforamento decimale a chi compete?
Articolo successivoNuovo Codice Appalti, primi pareri e critiche del Consiglio di Stato. Scarica il testo

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here