Sarà come da tradizione allestito dalla SC Historic Cars Club Verona il TROFEO STRADE SCALIGERE – Memorial Bruno Zorzi, gara valida per il Campionato Italiano di Regolarità Classica Auto Storiche di cui costituisce il terzo appuntamento stagionale e che vedrà i concorrenti cimentarsi sui circa 220 chilometri nel corso di una sola giornata, con circa 50 prove cronometrate.

Il regolamento particolare di gara prevede che le iscrizioni potranno riceversi sino alle ore 24.00 del 7 Marzo. Come sottolineano gli organizzatori, la manifestazione edizione 2016, ha sostanziali novità rispetto alle passate edizioni, soprattutto per quanto attiene al percorso, “completamente nuovo ed impegnativo che darà modo di godere della guida sportiva su strade perfettamente agevoli e poco trafficate”. Dallo stupendo ed unico scenario di Piazza Bra con l’Arena di Verona, le auto si dirigeranno verso sud per le prime due serie di prove a San Giovanni Lupatoto e Vallese e poi via veloci attraversando piccoli centri per arrivare a Soave con altre prove e C.O..
Una piacevole “sfilata” per il centro storico della capitale dei vini veronesi e poi di nuovo veloci verso Ronco all’Adige ed Oppeano con 2 C.T. e 2 serie di prove cronometrate. Seguiranno ancora prove a Vallese e pausa ristoro con riordino presso “Ca’ Scapin” noto ristorante tra Zevio e San Giovanni Lupatoto.

Nel primo pomeriggio, si continuerà con una serie di prove a Palazzina e dopo aver attraversato parte di Verona storica, ecco la celebre salita delle Torricelle, dove si cimentarono sia Tazio Nuvolari che Enzo Ferrari e dove saranno disposte una serie di prove; discesa verso Montorio e poi attraverso leggeri saliscendi tra filari di viti ed ulivi, arrivo di nuovo a Soave con nuovo C.O. e nuove prove cronometrate. Da Soave e per strade completamente diverse altre prove ad Oppeano per riprendere la via verso il centro di Verona non prima degli ultimi rilevamenti in Zai Verona Sud. Ritiro delle tabelle e cavalcata finale con arrivo e parcheggio in Piazza Bra. Esposizione classifiche, buffet e premiazioni a Palazzo Barbieri – Municipio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome