Le considerazioni di Maria Pia Giovannini, Responsabile dell’area P.A. dell’Agenzia per l’Italia digitale (Agid) e Cristiano Cannarsa, Amminsitratore Delegato di SOGEI,  in sede di presentazione del nuovo volume “Manuale pratico dell’Ufficiale d’anagrafe”.


DI SEGUITO SI ALLEGA IL VOLUME:

Manuale Pratico dell'Ufficiale d'Anagrafe

Manuale Pratico dell'Ufficiale d'Anagrafe

Alessandro Francioni - Catia Cecchini - William Damiani - Barbara Gori, 2016, Maggioli Editore

Il testo affronta il delicato passaggio dall’ordinamento anagrafico tradizionale a quello che prenderà forma a partire dal 2016, nel corso del quale tutti gli uffici anagrafe comunali saranno chiamati al subentro nella neonata Anagrafe Nazionale. Spariranno progressivamente i...



Il piano di innovazione del Governo  “Crescita Digitale” ha come scopo quello di riformare  il sistema informativo della Pubblica amministrazione mettendo al centro del sistema il cittadino in logica FIRST  ovvero creando “ il cittadino digitale”.

Tale riforma richiede la riorganizzazione di tutti i sistemi informativi delle PA  a partire dalla creazione delle banche dati nazionali che, superando la frammentazione degli enti territoriali ma mantenendone l’autonomia, consente di creare un sistema unitario che si rivolge al cittadino in modo uniforme  assicurando l’erogazione dei servizi con la massima qualità su tutto il territorio.

Il  raggiungimento di questo obiettivo passa necessariamente attraverso la realizzazione dell’anagrafe della popolazione denominata ANPR che rappresenta la prima tra tutte le banche dati nazionali che permetterà l’accesso controllato secondo le specifiche del garante della privacy, ai dati anagrafici dei cittadini a tutte le pubbliche amministrazioni eliminando così onerose gestioni di banche dati settoriali che comportano complessi problemi di allineamento con ritardi ed errori gestionali che si ripercuotono sulla qualità e tempestività dei servizi al cittadino.

Il cittadino potrà finalmente fruire in modo uniforme su tutto il territorio di servizi semplificati e fruibili in modalità on line che  gli renderanno più gradevole il rapporto con la pubblica amministrazione.

Questo risultato si sta raggiungendo grazie alla piena collaborazione con cui stanno operando le pubbliche amministrazioni locali, i funzionari del settore demografico, i ministeri dell’Interno e della Funzione pubblica e AGID che stanno affrontando una grande sfida tecnologica tenuto conto degli importanti numeri in gioco ( 8.000  enti locali e oltre 50 milioni di cittadini).

Maria Pia Giovannini

Quando Sogei è stata chiamata a far parte della squadra incaricata di portare a compimento il progetto ANPR, ne ho immediatamente compreso non solo l’importanza ma anche la strategicità, si realizzava il cittadino italiano digitale.

Poter contribuire a costruire uno dei pilastri della crescita digitale del nostro paese, accelerare l’azione amministrativa, migliorare e ampliare i servizi ai cittadini, alle imprese e alla PA, dematerializzare i processi riducendo al contempo i costi, sono tutti obiettivi molto sfidanti che abbiamo accettato con entusiasmo e condiviso con gli altri attori.

Il percorso davanti a noi è ancora lungo ma l’attenzione che questa nuova edizione del Manuale  pone su ANPR dimostra che abbiamo già fatto molto e che ANPR sarà presto una realtà.

Ing. Cristiano Cannarsa

© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome